Viaggiare News
Eventi

Torna Weekend in Liguria

[dropcap]T[/dropcap]orna Weekend in Liguria, la promozione più amata dai turisti, un vero e proprio must di primavera. I numeri sono da record, visto che sono quasi 200 le imprese del settore turistico, alberghi, b&b e locande che hanno aderito all’iniziativa dell’Agenzia di promozione turistica “In Liguria”. La promozione per i turisti che vogliono lasciarsi alle spalle l’inverno e godere del clima mite della Liguria è basata su una formula di successo: pagando due notti si avranno a disposizione tre pernottamenti, da venerdì a domenica, con l’aggiunta della possibilità di avere la colazione del lunedì mattina all’alba (a partire dalle 6) in modo da poter fare ritorno in città e al lavoro in tranquillità.

L’offerta è valida fino al 30 maggio, è l’occasione giusta per ricaricare le pile e fare il pieno di energia tra Genova capitale culturale e le Riviere. Con questa iniziativa l’Agenzia “In Liguria” punta a rafforzare l’offerta nel periodo che precede l’estate con l’obiettivo di aumentare l’occupazione delle camere. La promozione è tutta da scoprire on-line: basta fare un click sul sito www.weekeninliguria.it, all’interno del portale turistico regionale, per scoprire tutte le offerte e prenotare la propria vacanza

La Liguria offre un ventaglio di occasioni, perché ogni vallata, ogni territorio ha qualcosa di tipico da mettere in vetrina: nicchie di artigianato artistico, eccellenze del territorio, il patrimonio di manualità e creatività che offfrono i centri storici, a cominciare da quello di Genova capitale culturale con le sue mostre e ii fascino dei 42 Palazzi dei Rolli, che nel 2016 festeggiano il primo decennale della dichiarazione di Patrimonio dell’Umanità Unesco

Una città d’arte che appassionerà i viaggiatori più curiosi per le sue splendide chiese medioevali e barocche, la Cattedrale di San Lorenzo e il Palazzo Ducale, un tempo antica dimora del Doge e oggi sede di importanti mostre ed esposizioni. Complessivamente 22 musei civici, da scoprire usando la Card dei Musei: un vero e proprio City Pass che permette di usufruire di sconti e di utilizzare liberamente la rete di trasporto urbana.

Il 16 aprile a Genova si terrà la 6a edizione Campionato mondiale di pesto genovese al mortaio, 100 concorrenti selezionati nel corso delle gare eliminatorie, si sfideranno nella splendida cornice di Palazzo Ducale Sala del Maggior Consiglio, per aggiudicarsi il titolo di Campione del Mondo e vincere il “pestello d’oro” in palio per il miglior Pesto al Mortaio preparato durante la gara. (www.pestochampionship.it).

L’idea del Campionato è dell’Associazione Palatifini, nata negli anni ’90 da un gruppo di amici appassionati di gastronomia ed arte. Roberto Panizza è il presidente: “Più che un’idea, è un progetto di marketing territoriale per rivendicare il ruolo di Genova come Capitale del Pesto e che oggi sta dando buoni risultati. E poi ancora, il Pesto è cultura in ognuno di noi genovesi – spiega Panizza – e ci rende diversi, l’uno dall’altro…Torna Weekend in Liguria

La Liguria, da Ponenete a Levante, è la terra del “glocal” anche dal punto di vista dell’offerta enogastronomica; infatti è possibile gustare deliziose e genuine tipicità locali nei diversi ristoranti e agriturismi della regione, alla scoperta di antichi sapori e semplici ricette “della nonna”.

Insomma, chi decide di trascorrere una vacanza attiva ha solo l’imbarazzo della scelta. Tra piste ciclabili, itinerari per la mountain bike, i mille sentieri trekking nei parchi regionali e nazionali, la fantastica Alta Via dei Monti Liguri, il free climbing a Finale Ligure e poi l’escursionismo nei luoghi protetti dall’Unesco come: le Cinque Terre e le isole Palmaria Tino e Tinetto di fronte a Portovenere, rifugio prediletto da scrittori, pittori, poeti, ma anche luogo straordinario per l’equilibrio tra natura e attività umane, infine il Geopark del Beigua tra Genova e Savona. Da marzo 2005 il Geoparco del Beigua è inserito nella Rete Europea dei Geoparchi e nella Rete Globale dei Geoparchi dell’Unesco.

Per concludere, è stato presentato il sito “Be Active Liguriawww.beactiveliguria.it con 200 itinerari di mountain bike e trekking, ma soprattutto una mappa virtuale per chi va in vacanza e non vuole sorprese. Non un semplice sito web ma la vetrina di un insieme di servizi dedicati al trekker e al biker per organizzare una vacanza attiva in Liguria, il benessere sportivo 365 giorni all’anno. www.turismoinliguira.it.

Giuseppe Lippoli

CONDIVIDI:

Articoli simili

Pompei sotto le stelle

Harry

Sport, enogastronomia e danza questa è l’estate 2016 a Bolzano

redazione1

Gli appuntamenti natalizi de Il Ciocco

anna.rubinetto
Please enter an Access Token