Viaggiare News
Eventi

“Italia Hospitality – Invest in beauty and heritage” presente a IHIF di Berlino

E’ stata presentata in anteprima a Milano l’iniziativa promossa da una “collettiva” di aziende e istituzioni che egregiamente rappresenteranno l’Italia a IHIF – International Investment Hotel Forum di Berlino , l’importante kermesse che rappresenta l’evento top al mondo per la filiera alta gamma dell’ industria dell’ investimento alberghiero internazionale.

Saranno infatti presenti all’ IHIF dal 7 al 9 Marzo, con il nome di “Italia Hospitality – Invest in beauty and heritage” , affidata alla regia di Marco Malacrida, CEO di RES – Partner STR Global, leader nel market intelligence turistico/alberghiero), alcuni prestigiosi player italiani del comparto ricettivo e dei settori a esso collegati: Associazione Italiana Confindustria Alberghi, Carnelutti Studio Legale Associato, EUR spa, LHM, Starhotels e UniCredit.

Special guest” della “lounge” italiana sarà l’Agenzia del Demanio oltre alla partecipazione del Ministero dello Sviluppo Economico.

Parola d’ordine: da spettatori ad attori per diventare insieme strumenti di accelerazione e sradicare il concetto di barriera all’entrata che da anni circonda l’Italia a causa degli iter burocratici e dell’incertezza . Nelle parole dei protagonisti dell’iniziativa ricorre la necessità di aumentare la consapevolezza del branding Italia e la necessità di utilizzare i fondi e gli advisor disponibili per uno sviluppo strategico ed integrato tra pubblico e privato che aumenti l’efficienza.

Molti i temi che verranno trattati con la consapevolezza che ogni 80/100 turisti in più garantirebbero un nuovo posto di lavoro ed un volano per tutti i settori correlati.

In questa 19° edizione presso l’Hotel InterContinental di Berlino anche l’Italia parteciperà in modo attivo non solo con un’area di 50 mq ma anche con una sessione speciale dedicata all’Italia, “Invest in Italy made easy” ( «the opportunity to invest in Italy has never been greater. Listen to a panel of experts on what opportunities are available and how to fast track investment»), la conferenza vedrà al Tavolo Marco Malacrida, Riccardo Pacini (Real Estate Development Manager dell’ Agenzia del Demanio, e Giorgio Palmucci, Presidente Associazione Italiana Confindustria Alberghi, il quale ha affermato come fosse estremamente necessario che le istituzioni alla pari degli altri paesi partecipassero : “Per il terzo anno consecutivo siamo a IHIF con la consapevolezza di vedere che ora, attraverso Italia Hospitality, la presenza del nostro Paese si fa sempre più efficace”.

In programma, nella sessione, anche l’intervento di Lorenzo Vianello, Global Account Manager RE – Network CIB Italy di UniCredit, e di Elisabetta Fabri, Presidente e CEO della catena Starhotels, alla sua prima partecipazione all’IHIF : “Siamo consapevoli del forte dinamismo che caratterizza il mercato turistico alberghiero internazionale. Come realtà italiana di riferimento desideriamo continuare a essere protagonisti in questo scenario in continua evoluzione e denso di opportunità. Saremo a Berlino perché IHIF offre un contesto unico di incontro e confronto con i più importanti player internazionali sulle tendenze e il futuro del settore”.

Alla manifestazione a Berlino parteciperanno investitori, catene alberghiere, advisor e provider, per un totale di oltre due mila delegati provenienti da 80 paesi, con molteplici workshop in contemporanea su tutti i temi di attualità del settore, alcune “plenarie”, e l’assegnazione di due Awards (alla “carriera”e al “young leader”).  

 Sarà alla “collettiva” anche Calvisius Caviar , punta di diamante dell’agroittica italiana e simbolo del nostro lusso gastronomico nel mondo, inoltre l’ Associazione Italiana Confindustria Alberghi distribuirà in anteprima assoluta a Berlino la propria nuova pubblicazione, redatta in italiano ed inglese che si chiama SeeItaly.

Per maggiori informazioni su IHIF: http://www.berlinconference.com/

Monica Basile

CONDIVIDI:

Articoli simili

La Giostra Cavalleresca di Sulmona diventa internazionale

Harry

Tramonti di..vini nelle terre del buttafuoco

anna.rubinetto

Il 5 agosto ad Ascrea (RI) si festeggia con le fettuccine ai funghi porcini  

redazione1
Please enter an Access Token