Viaggiare News
News

KAYAK.it: gli aeroporti più romantici del mondo

KAYAK.it, il motore di ricerca dedicato al viaggio, ha messo a confronto gli aeroporti di tutto il mondo per capire quanto può durare – in termini di minuti di parcheggio gratuiti – l’ultimo abbraccio appassionato prima della partenza: informazione essenziale per le coppie, ma anche molto utile per chiunque si trovi in viaggio.

I dati emersi dall’analisi di KAYAK.it mostrano che alcuni aeroporti risultano decisamente più romantici di altri. In particolare, l’Hong Kong International, il Tokyo International Haneda e quello di Palma de Mallorca sono i più adatti alle coppie innamorate, garantendo ben 30 minuti di parcheggio gratuito. L’aeroporto di Roma Fiumicino concede 15 minuti per scambiarsi tenere effusioni nell’area chiamata “Kiss&Go”. Oltre a Roma, tra gli aeroporti che offrono 15 minuti di sosta gratuita, ci sono anche il Dubai International, il Phuket International, il Praga Václav Havel e il Copenaghen Kastrup.

Sebbene Parigi sia conosciuta come la città dell’amore per eccellenza, le coppie che si apprestano al decollo hanno poco tempo a loro disposizione: solo 10 minuti per qualche bacio a stampo. Nei principali aeroporti americani come il New York’s JFK, il San Francisco International e il Los Angeles International, gli addi sono ancora più formali: giusto il tempo di scendere dall’auto e partire.

Per quanto riguarda gli aeroporti del Bel Paese, Milano Linate e Catania Fontanarossa sono quelli che regalano più tempo ai fidanzati che vogliono concedersi un tenero saluto pre-partenza: ben 20 minuti. Seguono gli aeroporti di Roma Fiumicino e Firenze Peretola con 15 minuti. Verona, la famosa città dell’amore che è stata teatro delle travagliate vicende di Romeo e Giulietta, non sembra regalare troppo tempo al romanticismo: l’aeroporto di Verona, infatti, consente una sosta gratuita di soli 10 minuti.
Info: www.kayak.it
Giovanni Scotti

CONDIVIDI:

Articoli simili

Conoscere la Patagonia con i tour di Patagonia World, tra Argentina e Cile

anna.rubinetto

Desigual: partire in allegria

redazione1

HomeAway: alcune idee di soggiorno in montagna

redazione1
Please enter an Access Token