Viaggiare News
Europa Proposte tour operator

I viaggi di Sevendays

tapa_c24_barcelona_place-full“Barcellona Gourmet & Walking Tapas”

Per un fine settimana all’insegna della gastronomia

4 giorni / 3 notti: 384,00 euro a persona (tasse aeroportuali incluse) .

Partenze da Milano-Torino-Bologna-Venezia e Roma

In aggiunta ai classici conosciuti “gioielli” (Sagrada Familia di Gaudi, il Barrio Gotico, la Cattedrale, il Mercato della Boqueria e le Ramblas), Barcellona presenta da gennaio il suo nuovo volto gastronomico attraverso una cucina moderna, mediterranea ed elegantemente presentata da chef rinomati in una ventina di locali sparsi nei quartieri dell’Exaimple, Gràcia, Saint Gervasi e Ciutat Vella. In più, un “Walking Tapas” (la moda del “tapear”), con guida e tappe nei più caratteristici locali per assaggiare i vari tipi di “tapas” – crocchette, patate e maionese, calamari fritti, acciughe, “camon” e bruschette – accompagnate da un buon bicchiere di vino.

Come novità infine, ogni secondo sabato del mese in piazza “De Las Tres Cimeneias” – a due passi dal “Mirador di Colon”, ci sarà il “Mercato della Terra” con i prodotti tipici di trentacinque aziende della regione catalana.

SEVEN DAYS di Torino (www.sevendays.biz) propone l’offerta “Barcellona Gourmet” di 4 giorni-3 notti a partire da 384,00 euro a persona (tasse aeroportuali incluse): volo da Milano, Torino, Bologna, Venezia e Roma, trasferimenti, hotel con prima colazione più il tour “Walking Tapas”. Iniziativa valida fino a Marzo, Pasqua esclusa.

lisbona_con_gusto_BIG“Lisbona Experience” 2016

“City Break” d’inverno tra quartieri del passato (l’”Alfama”) – mercati che pochi conoscono (“Feira da Ladra”) – locali di fado (Barrio Alto) e tour gastronomico in “Tuc Tuc”

4 giorni / 3 notti: 431,00 euro a persona (tasse aeroportuali incluse)

Partenze da Milano-Bologna-Venezia e Roma

Proposta valida fino a marzo, ponti e festività esclusi

“City Break” d’inverno a Lisbona, la capitale dal “fascino sottile” tra quartieri “gioiello” come l’”Alfama” con la sua antica anima moresca e palazzi ricoperti di “azulejos” – le piastrelle colorate che formano composizioni originali – , mercati poco conosciuti (la “Feira da Ladra”, lo storico “mercatino delle pulci” a Campo Santa Clara o quello dell’antiquario nel quartiere di Belem): la Cattedrale Sé Patruarcal, lo stupendo centro storico (la Baixa) e il Barrio Alto con i suoi locali alla moda e il “fado” – la musica di Lisbona – , dal vivo. In più, il “Tour gastronomico” (gratuito) a bordo di un “Tuc Tuc” – un veicolo elettrico a tre ruote – tra i locali più caratteristici con assaggi di dolci, piatti tipici e vini.

SEVEN DAYS di Torino ( www.sevendays.biz) lancia la proposta “Lisbona Experience” che prevede volo da Milano (Bologna, Venezia e Roma), trasferimenti e hotel “3 stelle” con prima colazione più mezza giornata di visita città e giro in “Tuc Tuc”, a partire da 431,00 euro a persona (tasse aeroportuali incluse). Proposta valida fino a marzo, ponti e festività esclusi.

Seychelles-la-Digue

Spiagge da sogno-uscite in barca-cucina creola-colorito folclore

10 giorni / 7 notti: 1.265,00,00 euro a persona (tasse aeroportuali incluse)

Proposta valida fino a marzo, Pasqua compresa

Fantastiche spiagge dalla sabbia color oro con “corbeille” di palme alle spalle, un mare da fiaba, dai colori turchese al blu scuro, un clima straordinariamente mite (22-33° gradi), brevi acquazzoni in questi mesi, piante e fiori di vari colori, una saporita e varia cucina creola e ben s’intende un ancor colorito folclore dominato dalle eccitanti note del “segà”, la musica di casa. Ecco cosa offrono le Seychelles, l’arcipelago di isole incastonate nell’Oceano Indiano, al largo del Madagascar, con ancora qua e là alcuni “spunti” da “ultimo paradiso”.

SEVEN DAYS di Torino ( www.sevendays.biz) propone combinazioni di 10 giorni-7 notti a 1.265,00 euro a persona (tasse aeroportuali incluse) fino al 31 marzo, Pasqua compresa (27 marzo), volo dall’Italia a Mahè – isola più grande e capitale dell’arcipelago-, trasferimenti, hotel con prima colazione. Partenze giornaliere. “Puntata” d’obbligo, in un giorno, alla “scoperta” di Praslin (parco naturale de la Valleé de Mai, dove cresce il famoso “coco de mer”), l’isoletta di Curieuse (paradiso delle tartarughe giganti) e La Digue con le sue immacolate spiagge ad Anse Source d’Argent protette da grandi sassi granitici.

CONDIVIDI:

Articoli simili

La Casa-Museo Boschi Di Stefano e gli altri luoghi “Aperti per Voi” dal Touring Club Italiano

anna.rubinetto

Con Caboverdetime prenota in marzo e parti in alta stagione a prezzi superscontati

anna.rubinetto

Capodanno alla grande in Slovenia

anna.rubinetto
Please enter an Access Token