Viaggiare News
News tecnologia

KAYAK.it: le destinazioni sciistiche più popolari in Europa

KAYAK.it, il motore di ricerca dedicato al viaggio, ha analizzato le ricerche di hotel per le destinazioni sciistiche più popolari in Europa: i prezzi degli alberghi si basano sulla media dei prezzi per il pernottamento dal 1° gennaio al 15 aprile 2016; la media dei prezzi per i servizi in loco si basa su ricerche effettuate online. Gli esperti del sito hanno quindi calcolato la spesa media di una vacanza ad alta quota ed identificato, così, le migliori opzioni per una settimana bianca.

In Italia, la meta più economica è Trento. La Germania e la Spagna risultano le destinazioni sciistiche meno costose. Tetovo, in Macedonia, è la migliore alternativa per chi vuole sciare nell’Est Europa

Chi ama sciare in Italia dovrebbe scegliere Trento. Gli esperti di dati di KAYAK hanno preso in esame tutte le voci di costo indispensabili per realizzare un interessante confronto tra destinazioni: non solo quindi il costo medio del soggiorno, ma anche servizi quali il noleggio delle attrezzature, skipass giornaliero e la spesa media per pranzi e cene in baita, che contribuiscono a rendere unica qualsiasi vacanza ad alta quota.

Destinazioni Costo medio   totale del soggiorno Costo medio per l’hotel Costo medio per lo skipass Costo medio noleggio attrezzature sciistiche Costo medio di un pranzo sulle piste Costo medio di un caffè Costo medio di una pizza margherita
1. Trento 181  € 96  € 34 € 25 € 20 € 1 € 4.5 €
2. Bolzano 221 € 138 € 26 € 25 € 25 € 1 € 5 €
3. Roccaraso 259 € 167 € 38 € 20 € 25 € 2 € 7 €
4. Livigno 291 € 190 € 45 € 20 € 30 € 1 € 4 €
5. Merano 315 € 229 € 39 € 20 € 20 € 1.5 € 5 €
6. Canazei 348 € 256 € 44 € 20 € 20 € 1 € 6 €
7. Ortisei 348 € 233 € 50 € 30 € 27 € 1.5 € 6 €
8. Selva di Val Gardena 375 € 253 € 50 € 34 € 30 € 1.50 € 6 €
9. Madonna di Campiglio 426 € 312 € 47 € 30 € 30 € 1.50 € 5 €
10. Cortina d’Ampezzo 627 € 500 € 50 € 30 € 35 € 3 € 9 €

Gli sciatori che vogliono risparmiare, quindi, dovrebbero optare per Trento o Bolzano che offrono un soggiorno ad un costo medio giornaliero rispettivamente di 181€ e 221€. Cortina D’Ampezzo risulta, invece, essere la meta italiana più costosa in assoluto, con una spesa media giornaliera di 627€. Interessante è il confronto del costo medio relativo a pranzi e bevande in questa località rispetto a destinazioni più economiche: il prezzo di un caffè a Cortina è 3 volte superiore a quello di Trento.

La Germania è il paese più economico per le vacanze invernali. La Germania, dunque, risulta la meta più conveniente in assoluto, mentre, senza sorprese, Svizzera e Francia si confermano le destinazioni più costose, con una spesa media superiore quasi del 22% rispetto alla quarta destinazione più cara, ovvero l’Austria.

 
Destinazioni Costo medio per l’hotel Noleggio attrezzature e skipass Cibo e bevande Costo totale giornaliero Media del risparmio in percentuale
Germania 137 € 52 € 33 € 222 € 54 %
Spagna 119 € 100 € 43 € 257 € 45 %
Italia 237 € 68 € 34 € 339 € 29 %
Austria 240 € 93 € 26 € 359 € 25 %
Francia 333 € 70 € 61 € 464 € 3 %
Svizzera 327 € 108 € 44 € 479 € 0 %

Le mete alternative per un soggiorno economico. Per chi desidera esplorare nuove destinazioni durante questa stagione sciistica, KAYAK.it ha individuato alcune mete interessanti e ancora poco note nell’Est Europa, dove non solo è possibile divertirsi sulla neve, ma anche godersi una vacanza all’insegna del risparmio.

 
Destinazioni Media prezzi a notte Percentuale di risparmio
Tetovo, Macedonia 38 € 82 %
Jahorina, Bosnia Erzegovina 77 € 64 %
Bansko, Bulgaria 100 € 53 %
Spindleruv Mlyn, Repubblica Ceca 127 € 40 %
Demanovska Dolina, Slovacchia 139 € 34 %
Kranjska Gora, Slovenia 159 € 25 %
Białka Tatrzańska, Polonia 211 € 0 %

Le offerte più vantaggiose riguardano la città macedone di Tetovo, vicino alla stazione sciistica Sapka: qui è possibile risparmiare fino all’82% sul pernottamento rispetto alla Polonia. Il risparmio del soggiorno per una notte in un hotel di Tetovo è pari al ben 62% rispetto alla destinazione più economica dell’Europa occidentale (Wernigerode, in Germania).

Info: www.kayak.it

Giovanni Scotti

CONDIVIDI:

Articoli simili

Con i Travel Kit di Keramine H, si proteggono i capelli anche in viaggio

redazione1

A Vigevano (PV) in ottobre per partecipare al 33°Palio delle Contrade

redazione1

Secret Escapes: gli alberghi più cool che aprono nel 2016

redazione1
Please enter an Access Token