Trasporti Voli

Parte il code-share di Finnair e Jetstar Asia

Nel mondo delle alleanze aeree prende ora il via un nuovo accordo di code-share tra Finnair e Jetstar Asia, linea aerea basata a Singapore. Questa iniziativa fornisce ai clienti Finnair una più ampia scelta di destinazioni e di partenze in tutta l’Asia e l’Australia, grazie ai servizi operati da Jetstar Asia da e per l’hub di Singapore. Già a partire da questi primi giorni di dicembre i passeggeri possono effettuare delle prenotazioni sui voli Jetstar con il codice marketing Finnair.

I passeggeri che volano con Finnair usufruiranno dei vantaggi offerti da un biglietto con itinerario unico, che include la franchigia bagaglio prevista dalle condizioni Finnair. I viaggiatori potranno inoltre beneficiare di un trasferimento senza interruzioni all’aeroporto di Singapore-Changi, con bagaglio inviato direttamente alla destinazione finale e consegna delle carte d’imbarco al primo check-in. Il codice di volo Finnair sarà aggiunto ai voli Jetstar che collegano Singapore a Penang e Kuala Lumpur in Malesia, Ho Chi Minh City in Vietnam, Phuket in Tailandia e Perth e Darwin in Australia.

Hannu Sundberg, Responsabile Partnership Finnair, ha commentato “Siamo lieti di iniziare questa cooperazione in code-share che influenzerà positivamente il traffico dell’hub di Singapore di Jetstar, migliorando la connettività attraverso l’Asia e l’accesso al continente australiano per i nostri clienti”.

Da parte sua il CEO di Jetstar Asia Barathan Pasupathi ha affermato: “La collaborazione tra noi e Finnair rappresenta un gradito arricchimento delle attività di volo attraverso i servizi di code-share. Le operazioni di Finnair da Helsinki si collegheranno a quelle di Jetstar Asia all’aeroporto di Singapore-Changi. Ciò garantirà ai passeggeri europei una comoda connessione via Singapore con tutte le destinazioni dell’area Asia-Pacifico”.

Infine, in nome della terza parte direttamente interessata all’accordo, il Senior Vice President for Market Development dell’aeroporto di Singapore-Changi, Mr. Lim Ching Kiat, ha dichiarato: “L’aeroporto di Singapore-Changi accoglie con piacere la partnership tra Finnair e Jetstar Group, che offrirà un’ottima possibilità di connessione ai clienti europei per raggiungere il Sud-est asiatico e l’Australia attraverso Singapore. In più l’accordo presenta opportunità di crescita per entrambe le linee aeree, sfruttando la strategica posizione dell’hub di Singapore”.

Jetstar Asia rientra tra le compagnie aeree di Jetstar Group ed è membro dell’alleanza oneworld, di cui fa parte anche Finnair.

Per ulteriori informazioni vedere www.finnair.com, www.jetstar.comwww.changiairport.com

Ugo Dell’Arciprete

Articoli simili

Viaggi in aereo: istruzioni per l’uso!

anna.rubinetto

Nel 2014 Emirates vi porta in giro per il mondo con tariffe molto convenienti

redazione1

IRAN DEL NORD: CON TOASSOCIATI NELL’ANTICA PERSIA

claudia.dimeglio