Destinazioni Europa tour operator

2016: L’anno di Aristotele

Nuovi Tour alla scoperta della Macedonia Centrale e della Penisola Calcidica

Dopo un anno all’insegna della luce, per il 2016 l’UNESCO ha deciso di puntare i suoi riflettori su uno dei padri del pensiero filosofico occidentale: Aristotele.

Originario della Penisola Calcidica, più precisamente di Stagira, al famoso filosofo e al suo pupillo Alessandro Magno, Itinerari Doc e l’Ente del Turismo della Calcidica dedicano un tour speciale. Otto giorni alla scoperta dell’Antica Macedonia, con la visita dei principali siti archeologici, disseminati nella Penisola Calcidica e nella Macedonia Centrale, alla quale si aggiunge l’imperdibile tappa delle Meteore con i loro monasteri sospesi nell’aria.

Nel nuovo itinerario si viaggerà lungo le antiche strade del gusto, grazie alla presentazione del libro “La cucina di Monte Athos” che ci farà scoprire le antiche ricette dei monaci del Monte Athos, oggi reinterpretate da Padre Epifanios di Mylopotamos, con l’aiuto di Sergio Grasso (antropologo e conduttore televisivo). Si proseguirà poi con il giornalista archeologico Carlo Casi che approfondirà la storia e l’archeologia, grazie alle sue ricerche svolte nel territorio e rese pubbliche nella rivista ARCHEO, nell’edizione “In Macedonia. Sulle orme di Alessandro Magno e Aristotelis”, e al progetto culturale “Un ponte tra Italia e Macedonia: il gemellaggio tra Vulci e Amphipolis”..

Itinerari Doc, Tour Operator leader italiano per la Penisola Calcidica, si prepara per una stagione 2016 scoppiettante.

Ecco alcuni punti salienti della nostra offerta:

VOLI CHARTER per l’estate 2016 diretti a Salonicco: 3 aeroporti di partenza :
Milano Malpensa – Verona – Roma

HOTEL & RESORTS DEDICATI
Per tutta la stagione 2016, Itinerari Doc avrà in esclusiva hotel 3/4/5* distribuiti lungo le coste della Penisola Calcidica. Riconfermato inoltre l’Hotel Porto Carras Meliton 5* in pensione All Inclusive. Lungo la costa ovest della Penisola di Sithonia, l’hotel Meliton è immerso in 1763 ettari di incantevoli paesaggi di laghi, boschi e giardini. La proprietà è delimitata da 9 km di spiaggia (di cui circa 900 metri attrezzati con ombrelloni e lettini), con 25 calette incontaminate, premiate ogni anno con la Bandiera Blu. Completano e arricchiscono l’esperienza di soggiorno: un campo da golf a 18 buche interamente circondato da ulivi, un centro benessere e Talassoterapia di 4.700 mq, una scuola di equitazione, un Tennis Club con 9 campi, campi da calcio, basket e beach volley, un Diving Center, un porto privato, punto di partenza per le escursioni in barca, e il più grande vigneto biologico della Grecia, con annessa cantina per degustazioni.

TOUR E COMBINATI
Per i viaggi di gruppo, incentive e leisure, Itinerari Doc ha ideato 10 tour alla scoperta della storia dell’Antica Macedonia e della Grecia Classica. Inoltre, in occasione dell’elezione del 2015 “Anno della Luce” da parte dell’UNESCO, Itinerari Doc si è unito a questa importante celebrazione proponendo un itinerario che ripercorrere le tracce di Alessandro Magno e del suo maestro Aristotele. Il tour è stato presentato al Salone Mondiale del Turismo nelle città e siti UNESCO, svoltosi a Padova dal 18 al 20 settembre 2015. Nell’ampia offerta non può mancare la splendida Atene che Itinerari Doc abbina alla visita di Salonicco. Per chi ama, invece, il relax, possibilità di associare al tour un soggiorno mare in Calcidica oppure nelle isole. Itinerari Doc crea pacchetti su misura, per soddisfare le esigenze di ciascun cliente.

SALONICCO
Secondo centro economico, industriale e politico della Grecia, un vero e proprio centro strategico tra Europa e Asia. Itinerari Doc la propone come città congressuale greca per eccellenza, per la sua facile accessibilità e per la presenza di molte strutture alberghiere di diversa categoria e centri congressi capaci di accogliere eventi di varie tipologie.

Per info:  www.itineraridoc.it

Articoli simili

Cambogia, la nuova destinazione gay-friendly

anna.rubinetto

Lo Yunnan si presenta a Milano Expo 2015

ugo

Il Perù di Patagonia World

claudia.dimeglio