Proposte tour operator

Konrad Travel: nuove proposte di viaggio   per la stagione invernale

Alcune novità e diversi tour classici rivisitati: sono questi i programmi di Konrad Travel per l’inverno. Il ventaglio di offerte è stato studiato e testato – come sempre – dallo staff del tour operator romano. Tutti i programmi sono flessibili così da poter garantire al cliente un’esperienza di viaggio fattibile e personalizzabile.

Negli USA tra i nuovi prodotti si fanno strada dei tour in trekking per piccoli gruppi (min 4 – max 14 persone), che sono stati provati e testati direttamente dallo staff del tour operator. Sono un prodotto anche per le famiglie e stanno riscuotendo un certo interesse. A tale proposito, Gianluca Sposito, general manager di KT, ha condotto il 22 ottobre, un webinar dal titolo Adventure West per conto dell’associazione Visit USA che ha visto la partecipazione di oltre 200 adv.Schermata 2015-11-24 alle 15.53.41

Il Canada desta sempre molto interesse ed in inverno sono molto richiesti i tour in motoslitta.  “Per questo tipo di programma abbiamo già pubblicato nel sito della partenze speciali per tour in motoslitta nei mesi di gennaio, febbraio e marzo” dichiara Marina Montanari, sales e marketing manager di Konrad Travel.Schermata 2015-11-24 alle 15.54.29

“Continueremo a proporre anche il Messico dove abbiamo affinato la scelta di alcuni hotel ristrutturati dal sapore diverso; non solo il grande lusso ma alberghi le cui caratteristiche sono più in sintonia con la filosofia di viaggio di KT” continua Montanari. A tale proposito è previsto per il 3 dicembre un webinar dedicato al Mexico Desconocido.

Naturalmente, nel periodo invernale la fanno da padrone le destinazioni dell’estremo sud del Continente: Argentina e Cile, con i loro paesaggi mozzafiato ed una natura smisurata.  In particolare un viaggio nel sud del Cile è un’esperienza elettrizzante su rotte meno battute: la scoperta del mondo “incantato” dell’isola di Chiloè, con le sue chiese/missioni Patrimonio dell’Umanità, i suoi miti e leggende curiosamente simili a quelle del nord Europa, e la mitica Patagonia, dal Parco Nazionale Torres del Paine all’esplorazione dei fiordi e ghiacciai della Patagonia a bordo della motonave Skorpios.Schermata 2015-11-24 alle 15.55.10

“E quando si dice nei ghiacciai, si intende proprio letteralmente: con la barca rompighiaccio , proprio in mezzo al ghiacciaio. Questo viaggio conferma che il Cile è una meta da sogno, straordinariamente variegata e ricca di spunti di viaggio, che merita la massima attenzione da parte dei viaggiatori italiani, specie in questa sua ideale stagione” conclude Gianluca Sposito, appena rientrato da una fam trip in questa sconfinata area del mondo.

Tutte le informazioni sono su www.konradtravel.it.

 

Articoli simili

Eden Viaggi: viaggio verso le Canarie

anna.rubinetto

Con Naar Tour Operator a Capodanno … si vola a Mauritius!

anna.rubinetto

Con Viaggigiovani.it il Capodanno 2015 nella Grande Mela è per … under 25!

anna.rubinetto