Viaggiare News
Proposte tour operator

I viaggi fotografici di Evolution Travel

I viaggi fotografici di Evolution Travel sono dedicati a “tutti coloro che abbinano la fotografia di viaggio a una sete di conoscenza di luoghi, genti, religioni e sociali. Per voi che l’oggetto “macchina fotografia” è una naturale estensione del vostro sguardo e – spiega il fotografo e accompagnatore Roberto Farina – che ogni singola visione deve essere composta e tradotta nella qualità dei toni di una stampa in bianco e nero o nell’equilibrio cromatico di una fotografia a colori. Ogni sorriso, gesto, albero o muro sbrecciato è una dimensioni dell’anima del viaggio”.

PORTOGALLO: LISBONA & PORTO
Lisbona e Porto hanno in comune la bellezza e la magia delle tradizioni portoghesi tramandate nei secoli. La capitale, Lisbona, è splendida con i suoi quartieri popolari, le case dai muri corrosi, i tram che scorrono lungo le ripide vie del Barrio Alto. Da visitare i quartieri della Baixa, del Rossio, del Chiado, dell’Alfama, oltre al Castello di Sao Jorgee la Sé de Lisboa, la cattedrale di Santa Maria Maggiore. E che dire di Porto, eldorado del buon vino, con il suo quartiere della Ribeira (patrimonio dell’Unesco), le botteghe, gli antichi palazzi d’epoca che si contrappongono a Rua Santa Caterina, elegante e affollata arteria cittadina, gli azulejos della stazione di Sao Bento e il fiume Douro, da godere nella luce calda del tramonto.
Dal 13 al 17 ottobre 2015, il workshop fotografico di 5 giorni/4 notti parte da 710 euro per persona, in camera doppia con prima colazione, con biglietto ferroviario Porto/Lisbona.

INDIA: IL RAJASTHAN, AGRA E LA FIERA DEI CAMMELLI DI PUSHKAR
Il viaggio comincia con la visita di Nuova Delhi: la città vecchia, il bazar, la Jami Masjid e i monumenti che rievocano la storia islamica, il mausoleo di Humayun e il Qutub Minar. Si prosegue poi per il Rajasthan, con la prima tappa a Mandawa, centro carovaniero nella regione semidesertica dello Shekawati, fotografare le più interessanti haveli, le case abbellite da affreschi. Si prosegue per Bikaner con visita del Junagarh Fort, del bazar della città vecchia e del famoso tempio di Karni Mata. Quindi Jodhpur, chiamata la “blue city” per il colore delle case, per un walking fotografico tra i vicoli della città e visita del Mehrangarh Fort. Il viaggio continua per Pushkar, per vedere la tradizionale fiera dei cammelli e visitare la bianca città sulle rive dell’omonimo lago. Quindi Ajmer, centro di pellegrinaggio per gli indù e i musulmani, particolarmente famoso è la Dargah-Sharif, tomba del santo sufi Khwaja Moinuddin Chisti, ugualmente venerata dagli indù e dai musulmani. Arrivo a Jaipur con walking fotografico nel cuore storico con visita del “Palazzo dei Venti”, l’edificio più celebre della città e per i mercati della città, un vero caleidoscopio di colori e mercanzie: spezie, bracciali, calzature in pelle, accessori in ottone e acciaio, stoffe. Ultima tappa Agra per la visita del famosissimo Taj Mahal, patrimonio dell’umanità dell’UNESCO e quindi rientro a Nuova Delhi.
Dal 14 al 23 novembre 2015, il workshop fotografico di 10 giorni/8 notti parte da 1.544 euro per persona in camera doppia con prima colazione e volo da Roma.

CAMBOGIA & VIETNAM: DALLE MISTERIOSE ROVINE DI ANGKOR ALL’EFFERVESCENTE DELTA DEL MEKONG
Un percorso nel nord della Cambogia attraverso una terra affascinante, disseminata di antiche e maestose rovine. Un viaggio emozionante che segue il corso del fiume Mekong, nel Vietnam, fino al suo delta, per osservare e comprendere i popoli che vivono lungo il suo bacino idrografico. Angkor Wat monumento unico al mondo, la cittadella fortificata di Angkor Thom e il misterioso tempio del Bayon noto per i suoi 216 giganteschi volti in pietra, e ancora il Baphuon, la Terrazza degli Elefanti e del Re Lebbroso. Poco oltre la rovina più suggestiva: il Ta Phrom volutamente lasciato all’abbraccio della giungla e Il Preah Khan. Più lontano i templi di Banteay Srey perfettamente conservato e Kbal Spean scolpito nel letto di un torrente, e oltre l’intrigante complesso di Beng Mealea dimenticato nella foresta. Sulle rive del lago Tonlè Sap un giro in barca per esplorare Kompong Phluk, un villaggio costruito su alte palafitte. Un viaggio in barca fino a Battambang città coloniale e un giro sul Tenino di Bambù. Verso sud la città galleggiante di Kompong Luong e Phnom Penh, la capitale affacciata sul maestoso fiume Mekong da dove proseguire in barca verso il Vietnam. Chau Doc e Chanto nel cuore del delta del Mekong con i suoi mercati galleggianti. Ultima tappa Ho Chi Mihn (ex Saigon).
Dal 3 al 18 gennaio 2016, il workshop fotografico di 16 giorni/13 notti parte da 2.146 euro per persona in camera doppia con prima colazione, e voli (da Roma, Milano e Venezia).

http://viaggifotografici.evolutiontravel.it    www.evolutiontravel.it
highlands_photographer-wallpaper-1280x768

CONDIVIDI:

Articoli simili

Nasce Veraclub Negril, il primo villaggio italiano in Giamaica

anna.rubinetto

A Panama con Ruta 40

claudia.dimeglio
Please enter an Access Token