Africa News

Obbligo di eVisa per entrare in Kenia

Obbligo di eVisa per entrare in KeniaLa necessità di controllare più strettamente gli ingressi nel paese ha indotto la Repubblica del Kenia a introdurre l’obbligo di visto elettronico. La procedura sarà obbligatoria per tutti gli ingressi a partire dal 1 settembre.

Per rendere più semplice il passaggio alla nuova procedura saranno a disposizione per due mesi presso gli aeroporti JKIA di Nairobi e MIA di Mombasa chioschi di assistenza in supporto ai soli casi di emergenza. All’interno dei chioschi la richiesta di visto verrà fatta secondo la procedura standard del nuovo eVisa e l’attesa della conferma potrebbe richiedere tempo e non essere garantita. Per minimizzare attese e rischi all’arrivo, si consiglia pertanto di preparare l’eVisa prima di partire.

E’ allo studio la semplificazione dell’operazione, con la traduzione del sito in diverse lingue e una maggiore integrazione con l’operatività degli operatori locali, ma al momento nessuna data ufficiale è stata confermata per la messa in opera di questi cambiamenti

Per ottenere l’eVisa è necessario:

  1. Entrare nel sito www.ecitizen.go.ke.
  2. Selezionare Register as a Visitor.
  3. Dopo la registrazione (necessaria solo la prima volta), effettuare il Log In e selezionare Department of Immigration services.
  4. Selezionare Submit Appplication.
  5. Selezionare Kenyan Visa.
  6. Scegliere il tipo di visto e leggere attentamente le istruzioni.
  7. Compilare il modulo online
  8. Pagare il visto utilizzando Visa, Mastercard o altre carte di credito.
  9. Attendere l’approvazione via email, quindi stampare l’ eVisa dal proprio eCitizen account. Il visto non sarà inviato via email, sarà necessario rientrare nel sito per poterlo stampare.
  10. Presentare l’eVisa all’ingresso nel Paese.

Esistono diversi tipi di visti, in funzione della natura del viaggio:

  1. Single Journey Visa: US$ 51. Emesso per entrate singole o multiple nel Paese, per i viaggiatori di tutte le nazionalità per cui è richiesto un visto per entrare nel Paese.
  2. Transit Visa: US$ 21. Emesso per periodi di permanenza non superiori ai 3 giorni per tutti i viaggiatori di nazionalità per cui è richiesto un visto di ingresso in Kenya e che intendono transitare dal Paese per raggiungere una diversa destinazione.
  3. Diplomatic Visa: emesso per entrate singole o multiple per possessori di passaporto diplomatico in missione ufficiale. Coming Soon
  4. Courtesy/ Official Visa: Rilasciato a persone titolari di passaporti Ufficiali o di Servizio in missione ufficiale e a titolari di passaporti ordinari che non hanno diritto al visto diplomatico, ma vengono considerate dal Direttore importanti per motivi di cortesia internazionale. Coming Soon
  5. East Africa Tourist Visa: US$ 101. Si tratta di un visto turistico congiunto che dà diritto a viaggiare verso e all’interno di Kenya, Rwuanda e Uganda a scopi turistici. Validità di 90 giorni con ingresso multiplo. Coming Soon

Per ottenere un visto di transito è necessario un biglietto di prosecuzione del viaggio. Per l’ingresso in Kenya occorrono invece:

  1. Passaporto con validità di almeno sei mesi.
  2. Stampa dell’eVisa dall’account www.eCitizen.go.ke
  3. Itinerario di viaggio
  4. Documenti di supporto al viaggio come lettera d’invito per i visti business.
  5. Prenotazione alberghiera/dettaglio dei luoghi visitati per il visto turistico; i dettagli includono nome e contatto dell’hotel in cui avverrà il soggiorno.

                ATTENZIONE

  1. Il pagamento del visto non è risarcibile.
  2. Le richieste incomplete non saranno accettate.
  3. Il possesso di un eVisa non rappresenta da solo l’autorizzazione finale ad entrate nel Paese.
  4. Intraprendere ogni forma di business o impiego senza averne i permessi o le autorizzazioni richieste è considerato reato.
  5. Il visto è da richiedersi prima dell’ingresso nella Repubblica del Kenya.
  6. La stampata dell’eVisa deve essere presentata all’ingresso nel Paese
  7. Sono necessari almeno 2 giorni lavorativi per ottenere l’eVisa.
  8. Ogni adulto che visita la Repubblica del Kenya è tenuto a richiedere l’eVisa attraverso il proprio account personale. I genitori possono effettuarlo per i propri figli tramite il proprio account.

Specifiche sulle fotografie da caricare nel modulo online

  • La fotografia deve essere a colori.
  • Deve avere uno sfondo bianco.
  • Deve avere un’inquadratura della testa e delle spalle in modo tale che il viso rappresenti il 70/80 % della fotografia.
  • Deve essere a fuoco e nitida
  • Deve essere di alta qualità, senza segni di inchiostro o pieghe.
  • Deve avere lo sguardo diretto in camera
  • Deve avere le seguenti misure: 5.5cm * 5.5cm (207px * 207px).
  • Deve mostrare la tonalità naturale della pelle.
  • Deve avere luminosità e contrasti appropriati.
  • Deve essere recente, comunque non risalente a più di 6 mesi
  • Deve essere effettuata senza copricapi.
  • Può essere effettuata con copricapo per casi specifici, se il richiedente lo indossa per motivi religiosi. Le principali caratteristiche del viso devono apparire nella fotografia. Mento, naso, occhi e sopracciglia non devono essere coperti, la fronte deve essere scoperta in modo da rendere riconoscibile la forma del viso.
  • Deve essere senza cappello / berretto.
  • I capelli devono essere tenuti dietro le orecchie.
  • Non devono esserci timbri sulla fotografia.
  • Scansioni di fotocopie a colori NON saranno accettate.

Per tutte le informazioni sui nuovi visti consultare www.evisa.go.ke, per richiedere l’eVisa accedere a www.ecitizen.go.ke

Ugo Dell’Arciprete

 

 

Articoli simili

Golf a Melbourne

claudia.dimeglio

Festeggiare la Pasqua in Austria con numerosi eventi e momenti divertenti

redazione1

Benessere estivo per tutta la famiglia allo Schneeberg Family Resort & Spa

anna.rubinetto
Please enter an Access Token