Viaggiare News
News Usi e Costumi nel mondo

A Cogne Perla Alpina: mobilità dolce

 

Cogne, una delle Perle Alpine, invita nel cuore del Parco del Gran Paradiso con i mezzi di mobilità dolce

La Valle di Cogne nella stagione estiva sfoggia tutti i colori, i profumi e i sapori di una natura incontaminata immersa nel Parco Nazionale del Gran Paradiso, abitato da marmotte, volpi e stambecchi.
Cogne é una “perla alpina” di rara bellezza che promuove la mobilità dolce, preservando il paese da traffico, rumori e inquinamento, attraverso un sistema di collegamenti di trasporto gratuiti per muoversi nella valle in piena libertà senza utilizzare la propria autovettura.
Ottimo metodo per godere la natura rispettandone i tempi, l’ideale per chi in vacanza vuole staccare la spina e fare il pieno di energia.

Cogne si trova sul versante valdostano del Parco Nazionale del Gran Paradiso, che invita all’escursionismo e a trekking lungo i sentieri, alla bicicletta e al cavallo, mezzo di trasporto alternativo per tutti, con passeggiate sui pony e in carrozza.
www.cogneturismo.it
E nel Parco scoperte e curiosità per i più piccoli: montagne, praterie e laghi danno vita ad un ecosistema unico che molti animali hanno eletto a dimora.
Il re, simbolo di queste montagne é lo stambecco! Poi marmotte, il gipeto, l’aquila reale, il camoscio, il lupo, la salamandra, il salmerino, le farfalle, e infine ….la volpe Caterina.      Come dimenticare l’animale mascotte del PNGP? impossibile non avvistarla!
www.pngp.it

Gli itinerari Giroparchi tra storia, natura e cultura

Un cammino nuovo, da percorrere sulle tracce della storia è il sentiero Valnontey – Rifugio Sella, interamente ritracciato grazie al progetto Giroparchi, nel cuore del Parco Nazionale Gran Paradiso. Il sentiero è uno dei più frequentati dell’area protetta e offre un’affascinante incursione nel passato del Parco, poiché fa parte della rete di sentieri e mulattiere create da Re Vittorio Emanuele II per le sue battute di caccia e conduce al Rifugio Sella, un tempo casa reale di caccia e oggi importante punto di appoggio per escursionisti e alpinisti.

Per soggiornare ottimo L’Arolla Hotel a Lillaz, inaugurato nel 1972 nel luogo dove dal 1830 esisteva la vecchia casa rurale della Famiglia Farcoz, che tutt’ora lo gestisce.
Situato all’ingresso della frazione di Lillaz, a 300 metri dalle sue famose cascate ed a meno di 5 km da Cogne, gode della vista del Monte Bianco sullo sfondo della vallata.

In Inverno sci di fondo e cascate di ghiaccio: le oltre 150 cascate di ghiaccio della valle di Cogne sono conosciute dai cascatisti di tutte le nazionalità.

Per chi invece predilige il relax e la tranquillità di un ambiente tipicamente montano, l’hotel è anche un ottimo punto di partenza per passeggiate a contatto con la natura, ammirando gli splendidi paesaggi circostanti.

In Estate passeggiate, trekking, mountain bike

Nella stagione estiva si può raggiungere a piedi Cogne, dove si possono trovare svariati negozi, locali ed il mercatino della Domenica. Si possono fare tranquille passeggiate, trekking nel Parco del Gran Paradiso e lunghe pedalate in mountain bike sulla pista di sci di fondo di Cogne, che in estate si trasforma in pista ciclabile.

A testimonianza della qualità dei servizi, quest’anno l’Hotel L’Arolla ha ottenuto il prestigioso riconoscimento del Parco Gran Paradiso.

http://www.hotelarolla.it/
www.grand-paradis.it
www.giroparchi.it

Franca D.Scotti

CONDIVIDI:

Articoli simili

TRIPADVISOR: LAVORO IN VACANZA PIÙ DI 1 ITALIANO SU 2 CONTROLLA LE EMAIL

anna.rubinetto

SODICO health&beauty invita al viaggio

redazione1

Aprono i primi due FLYCLUB mare Italia

claudia.dimeglio
Please enter an Access Token