Viaggiare News
News Suggeriti

Ville Venete in festa – Ricco calendario di eventi tra cultura e enogastronomia

 

Il Festival delle Ville Venete è arrivato nel 2015 alla sua ottava edizione.

Quest’anno la manifestazione si inserisce nel contesto di Expo, con appuntamenti dedicati alla cultura e alle eccellenze enogastronomiche della Regione Veneto. Il vasto programma comprende oltre 50 eventi, all’interno delle storiche ville. L’appuntamento è in calendario dal 20 giugno al 12 luglio. Durante l’evento di presentazione, sono intervenute diverse personalità e ciascuno ha dato il suo contributo.

Giuliana Fontanella, Presidente dell’Istituto Regionale Ville Venete, ritiene fondamentale far conoscere il territorio dal punto di vista architettonico, tramite la possibilità di visitare sia ville appartenenti al patrimonio pubblico, sia ville private che possono essere visitate solo in questo particolare contesto. Si noti che le ville venete private rappresentano più dell’80% del totale. E’ una grande dimostrazione che il “settore pubblico” e il “privato” possono dialogare e lavorare insieme. Inoltre c’è la volontà di far conoscere il territorio per le sue caratteristiche geografiche e morfologiche che rendono possibile la produzione delle eccellenze eno-gastronomiche locali.

Per Maria Teresa De Gregorio, Direttore Dipartimento Cultura Regione Veneto, vi sono due aspetti predominanti del territorio: quello culturale e quello turistico. La “Villa” è un presidio culturale, architettonico, agricolo e economico. L’istituto regionale ha lavorato proprio su queste tematiche che sono legate a Expo.

 Claudio De Donais, Dipartimento Turismo Regione Veneto, sottolinea come il Veneto sia la prima regione d’Italia per visite turistiche, con 15 milioni di arrivi all’anno. Le motivazioni di questa scelta da parte dei turisti derivano da una attrattiva legata alla città di Venezia ma anche al territorio circostante, all’entroterra, nel quale si trovano le ville venete. Inoltre il Veneto è leader nel settore vitivinicolo con il Prosecco che ha superato per quantità di produzione lo Champagne. Vi sono poi altre eccellenze, come il Recioto e l’Amarone.

Per Piero Colussi, sovrintendente di Villa Manin, la Villa Manin è un simbolo di rappresentanza del Veneto e del Friuli Venezia Giulia. Fino al 1797, infatti, il Friuli faceva parte della Repubblica Veneta e il doge Manin aveva fatto costruire la sua villa in un territorio ora appartenente alla regione Friuli. La zona delle risorgive friulana è ricca di altre ville “venete”, perché possiede molte fonti che servivano per la costruzione e per i giardini.

 Luca Telese, per Sorsi d’Autore e Sorsi Lab, ha introdotto il Festival sorsi d’autore 2015, fiore all’occhiello della manifestazione.

La XVI edizione di Sorsi d’Autore che promuove il patrimonio storico, culturale ed eno-gastronomico del Veneto si svolgerà dal 20 giugno al 12 luglio in alcune delle più suggestive Ville Venete. Gli incontri con gli ospiti d’eccezione si terranno alla sera, accompagnati da due degustazioni offerte da storici consorzi veneti come il Consorzio Tutela del Vino Conegliano Valdobbiadene Prosecco e il Consorzio per la Tutela dei Vini Valpolicella.  A partire dal tardo pomeriggio e solo su prenotazione, all’interno delle sale delle Ville protagoniste e sotto la guida di un sommelier AIS Veneto, si potranno degustare vini provenienti dalle migliori selezioni delle cantine aderenti alla manifestazione, accompagnati da formaggi del Consorzio di tutela del Formaggio Asiago DOP e insaccati del Salumificio De Stefani.

Quest’anno l’evento di arricchisce di una rassegna collaterale dal titolo “Sorsi Lab: un’iniziativa  per dare al pubblico la possibilità di proseguire, approfondendola, l’esperienza legata a “Sorsi d’Autore”. Il tema scelto per l’edizione zero di Sorsi Lab è “vivere la bellezza attraverso i cinque sensi”: gli organi dell’apparato sensoriale saranno stimolati e vissuti attraverso cinque eventi che esalteranno a turno i sensi.

2015-06-04_151342

Ecco il programma di Sorsi LAB 2015:

– Domenica 12 Luglio 2015

Villa Farsetti – Santa Maria di Sala (VE) alle 16 e 30 Laboratorio olfattivo con Nicola Pozzani (perfume designer, fondatore di S Sense, The Senses of Perfume, docente di arte e design olfattivo presso il London College of Fashion e la Bern University of the Arts) e Maggie Rosen (freelance wine journalist, collaboratrice del New York Times). I due esperti abbineranno vino e profumo

– Sabato 12 settembre 2015

Villa Capra Puglisi di Chiampo (VI) alle 18 Show-cooking di Sonia Peronaci (Giallo Zafferano): la più celebre blogger italiana di food in una perfomance di cucina dal vivo

– Sabato 19 settembre 2015

Villa Caffo di Rossano Veneto (VI) alle 18

Appuntamento con Enoarmonie: musica dal vivo di Andrea Rucli (pianista) e Joaquin Palomares (violinista), ospite Angelo Foletto, critico musicale del quotidiano “La Repubblica”.

– Domenica 20 settembre 2015

Villa Rizzardi di Negrar (VR) ) alle 20 e 30 HayBanda: una band fuori dagli schemi che propone musica live realizzata con strumenti e utensili da cucina

– Sabato 26 settembre 2015

Villa Venier Contarini di Mira (VE) alle 18 Incontro con Edoardo Raspelli, giornalista, scrittore e gastronomo italiano, un punto di vista sull’enogastronomia direttamente dal conduttore del programma TV “LaMelaVerde”.

La manifestazione è un progetto di: Regione Veneto, Istituto Regionale Ville Venete e Fondazione Aida; con il contributo di Fondazione Antonveneta; realizzata in collaborazione con il Consorzio tutela vini Gambellara; Consorzio tutela vini Doc Breganze; Stejnbech; Sacramundi; con il sostegno di Crich; Pedon; PixartPrinting; con la partecipazione di A.I.S. (Associazione Italiana Sommelier) Veneto; Rilegno; Salumi DeStefani; Galileo banqueting e con il patrocinio dell’associazione nazionale Città del Vino. Mediapartner: Aperitivo illustrato; Corriere del Veneto; IlGiornaledelcibo.it; EnotecaLetteraria; Marca Aperta e Veraclasse.it. Degustazioni serali dopo gli eventi offerte da: Consorzio tutela vini Gambellara, accompagnato dal Consorzio tutela vini Doc Breganze; Borgo Stajnbech e Sacramundi.

Il programma completo di Sorsi d’Autore 2015 e di Sorsi Lab 2015 é online su www.sorsidautore.it

 

 

 

CONDIVIDI:

Articoli simili

KAYAK.it: Vacanze invernali su un’isola

redazione1

Volare in Australia con Singapore Airlines risparmiando

redazione1

Miniature Egg™ Chair, il design in mostra al Radisson Blu di Milano

redazione1
Please enter an Access Token