Viaggiare News
Destinazioni Montagna sport Sport&Benessere

Valle d’Aosta all’avanguardia nel trekking

Valle d’Aosta all’avanguardia nel trekkingLa Fondation Grand Paradis ha presentato l’innovativa Carta dei sentieri Giroparchi, una mappa per gli amanti del trekking, che articola la nuova rete di percorsi che attraversano il Parco Nazionale Gran Paradiso e il Parco naturale Mont Avic.

Grazie alla correlata app per smartphone, gli escursionisti potranno vivere in modo più consapevole e rilassante l’esperienza naturalistica offerta dai 300 chilometri di sentieri nei due più importanti parchi naturalistici della Valle.

La Carta dei sentieri Giroparchi illustra dettagliatamente gli 8 anelli percorribili nelle 5 valli protette dei due parchi, includendo le descrizioni degli itinerari e i dettagli tecnici per affrontare con consapevolezza i percorsi.
A questo strumento tradizionale sono affiancate due opportunità digitali: GiroparchiTv , una web TV multimediale dedicata ad ilustrare il patrimonio naturalistico e culturale dei due parchi attraverso un linguaggio immediato e dinamico che sfrutta il potere comunicativo delle immagini;
una app “Valli del Gran Paradiso”, disponibile sia per sistema operativo iOS che Android, che consente di avere a portata di mano una guida per tutte le informazioni sulle attrattive e sui servizi del territorio.

A margine, la Fondation Grand Paradis ha lanciato l’iniziativa “Crea il tuo Giroparchi”, volta a premiare il suggerimento più innovativo per il miglioramento della Carta dei sentieri Giroparchi. Il concorso è aperto a tutti, i suggerimenti vanno proposti sul sito www.giroparchi.it
La Carta dei sentieri giroparchi e le altre iniziative sono state annunciate in una conferenza stampa lo scorso 11 giugno, nella quale sono intervenuti Luigi Bianchetti, Dirigente della struttura Forestazione e Sentieristica della Regione Autonoma Valle d’Aosta, Stefano Cerise, Responsabile del servizio di sorveglianza del Parco Nazionale Gran Paradiso, Ermanno Broglia, Capoguardaparco del Parco Naturale Mont Avic, Luisa Vuillermoz, Direttore di Fondation Grand Paradis, Manuela Farina, Responsabile eventi, progetti, servizi e ufficio tecnico di di Fondation Grand Paradis e Raffaele Collavo, Guida Escursionistica Naturalistica.

“Con questo progetto – spiega Luisa Vuillermoz, direttore dal 2006 di Fondation Grand Paradis  –  vogliamo favorire una fruizione consapevole della montagna che possa generare indotto economico e fonti occupazionali compatibili”.

Il mensile del Club Alpino Italiano Montagne360, nella pubblicazione di luglio, offre un coupon per richiedere gratuitamente una Carta dei sentieri giropoarchi.

Per approfondimenti: www.grand-paradis.it – www.giroparchi.it

CONDIVIDI:

Articoli simili

All’Elba coccolati nel lusso dal Boutique Hotel Ilio

ugo

Con Grimaldi Lines Tour Operator a Barcellona in primavera con formula nave+hotel

redazione1

Francoforte, CITY BREAK d’estate

anna.rubinetto
Please enter an Access Token