Viaggiare News
News tecnologia

Hotels.com: le mete che hanno fatto da sfondo ai gruppi rock

Hotels.com, sito leader nella prenotazione di hotel online, suggerisce le destinazioni perfette per gli amanti del rock. Un viaggio alla scoperta dei luoghi che hanno caratterizzato la storia delle più celebri rock band.

LAS VEGAS – KISS – Las Vegas non è soltanto la città del gioco d’azzardo, del divertimento estremo e dello shopping, ma è famosa anche per i meravigliosi spettacoli e la gran quantità di concerti ospitati. Tappa obbligata per le maggiori rock band, ha fatto da sfondo anche ad alcuni concerti dei KISS tanto che in loro onore è stato creato persino un mini golf. Il Kiss Mini Golf è estremamente esclusivo, dedicato solamente ai vip appassionati di golf del calibro di Mike Tyson, ma al suo interno si può trovare la Kiss Wedding Chapel, dove i fan più sfegatati possono celebrare il proprio matrimonio travestiti da Kiss davanti ad un officiante mascherato. Hotels.com suggerisce di soggiornare a Las Vegas presso il Downtown Grand Las Vegas (3 stelle – a partire da €26 per camera a notte), eccezionale hotel dal prezzo vantaggioso.

MELBOURNE – AC/DC – Con oltre 200 milioni di copie vendute nel mondo, gli AC/DC sono uno dei gruppi di maggior successo della storia rock. La band, nonostante l’origine inglese di tutti i suoi componenti, si formò nel 1973 a Sydney, mentre a Melbourne compose i primi due album. Proprio in quest’ultima città australiana è possibile visitare l’AC/DC Lane: una strada inaugurata nel 2004 in onore del gruppo rock. La strada si trova vicino a Swaston Street dove nel 1975 gli AC/DC hanno girato, in cima a un camion, il video di “It’s a long way to the top (If you wanna rock’n’roll)”. Un viaggio oltreoceano sulle orme del gruppo di Brian Johnson, in uno dei Paesi più affascinanti del mondo. Hotels.com suggerisce di soggiornare a Melbourne presso il Best Western Atlantis Hotel Melbourne (4 stelle – a partire da €74 per camera a notte), elegante hotel dalla posizione strategica.

LOS ANGELES – GUNS N’ ROSES – Los Angeles è invece la patria di un altro gruppo rock per eccellenza, i Guns N’ Roses, che proprio nel 2015 celebra i trent’anni dalla nascita. Una delle tappe obbligate per rivivere la storia del gruppo di Axel Rose è trascorrere una serata al Rainbow: il bar nei pressi di Beverly Hills in cui il gruppo si è esibito numerose volte agli albori della propria carriera. E’ un luogo talmente significativo che i Guns N’ Roses decisero di inserirlo nelle riprese del video di alcuni dei loro successi più famosi da “November Rain” a “Don’t Cry”. Immancabile è anche la passeggiata sulla Walk of Fame, in cui il famoso chitarrista Slash è stato recentemente insignito della 2.473 stella della passerella più famosa di Hollywood. Hotels.com suggerisce di soggiornare ad Anaheim presso l’Hotel Pepper Tree Anaheim, All Suites Hotel Anaheim (3 stelle – a partire da €97 per camera a notte), piacevole hotel con piscina, vicino a Disneyland e comodo per raggiungere Los Angeles.

LONDRA – ROLLING STONES – Le origini dei Rollin Stones risalgono al 1962, anno in cui esordirono nel celebre Marquee Club di Londra. Uno dei luoghi simbolo dei Rolling Stones è senza dubbio Carnaby Street, dove, negli anni ’60, insieme a molte altre band nascenti, stabilirono la propria base lavorativa. Al 102 di Edith Grove, invece, è possibile trovare l’appartamento che i Rolling Stones condivisero nei primi anni, mentre la casa in cui visse Mick Jagger si trova al 13 di Bryanston Mews. Inoltre, per gli amanti del rock che non ne hanno mai abbastanza, Londra è ricca di scorci da non perdere: la famosa Abbey Road, dove si trovano gli studi di registrazione dei Beatles; il tetto dell’edificio numero 3 di Savil Row, dove questi ultimi hanno improvvisato il loro ultimo concerto; il Samarkand Hotel, al 22 di Lansdowne Crescent, dove Jimi Hendrix venne trovato senza vita; e The Savoy Hotel, dove venne girato il video di Subterranean Homesick Blues di Bob Dylan.  Hotels.com suggerisce di soggiornare a Londra presso il Garden View Hotel Londra (2,5 stelle – a partire da €70 per camera a notte), dall’ottimo rapporto qualità prezzo e perfettamente collegato al centro città.

Info: www.Hotels.com

Giovanni Scotti

CONDIVIDI:

Articoli simili

Eventi internazionali di sci in Valtellina nel 2013

claudia.dimeglio

Visitare Verona: informazioni turistiche e luoghi da vedere

anna.rubinetto

Approfittare delle offerte dell’area vacanze Alpe di Siusi per sciare anche in primavera

redazione1
Please enter an Access Token