News

Skyscanner: le settimane più economiche in estate

Skyscanner, il sito mondiale di ricerca viaggi, che offre anche un servizio gratuito di ricerca voli, hotel e noleggio auto, ha analizzato i prezzi delle tratte aeree dall’Italia nel periodo dal 16 giugno al 31 agosto nell’arco del triennio 2012-2014 ed individuato le settimane più convenienti per viaggiare durante il periodo estivo verso alcune delle destinazioni più popolari per gli italiani.

Sulla base dei dati analizzati la settimana più economica per viaggiare durante l’estate è risultata la 25ma (16 – 22 giugno), mentre quella più costosa è quella di Ferragosto (11 – 17 agosto), in linea con le precedenti ricerche che segnalano agosto come il mese più caro per viaggiare. Lo studio evidenzia alcune differenze interessanti nell’andamento dei prezzi delle varie destinazioni. Ad esempio, l’ultima settimana di luglio e la prima di agosto sono fra le più convenienti dell’estate per i voli verso la Francia (28 luglio – 3 agosto) e la Turchia (21 – 27 luglio).

Per destinazioni quali Grecia, Portogallo e Spagna la differenza di prezzo fra la settimana più economica (16 – 22 giugno) e la più cara (4 – 10 agosto per il Portogallo; 11 – 17 agosto per la Spagna) può superare il 30%; mentre nel caso della Germania la variazione è molto più contenuta (5%).

Infine, guardando alle destinazioni di lungo raggio più popolari, secondo lo studio le settimane più convenienti dell’estate per un viaggio in Brasile sono le ultime due di agosto, mentre per Cuba, Stati Uniti e Thailandia sono da preferire la seconda metà di giugno o di agosto.

Per i viaggiatori con budget limitati, e soprattutto che vogliono spendere al meglio i propri soldi, abbiamo voluto realizzare un ulteriore approfondimento a complemento dei nostri servizi di ricerca e monitoraggio – commenta Filippo De Matteis, Marketing Manager Italia di Skyscanner – In questo modo, i viaggiatori possono avere una visione d’insieme dell’andamento dei prezzi per le diverse destinazioni, oltre a indicazioni su tendenze generali per l’Italia, come il fatto che prenotando 7 settimane prima della partenza si possa risparmiare circa l’11%, e personalizzare poi la ricerca sul sito, dove hanno la possibilità di visualizzare in qualsiasi momento i prezzi dei voli di loro interesse nell’arco dell’intero anno, impostare avvisi sulle variazioni di prezzo o lasciarsi ispirare dalle tratte più convenienti per un determinato periodo utilizzando la funzione Ovunque”.

Riguardo al momento migliore per prenotare il viaggio, un’analisi effettuata da Skyscanner a inizio anno su oltre 250 milioni di voli rivela che acquistare un biglietto aereo dall’italia con 7 settimane di anticipo rispetto alla partenza consente un risparmio di circa l’11% rispetto alla tariffa media dell’anno. Il giorno migliore per prenotare risulta essere il lunedì, mentre il sabato è quello meno consigliabile per effettuare una prenotazione. Al fine di facilitare la comprensione e rendere queste informazioni più chiare e accessibili, Skyscanner ha creato uno strumento interattivo che i viaggiatori possono consultare per verificare quando sia il momento migliore per prenotare per le destinazioni più richieste dall’Italia, insieme con i prezzi più bassi prenotabili. Inoltre, gli utenti possono impostare un servizio di avviso di prezzo su mobile e da desktop per ricevere tempestive notifiche via email o Now Card (su dispositivi Android) di ogni variazione del costo del volo di loro interesse.

Info: www.skyscanner.it.

Giovanni Scotti

Articoli simili

Tra le Dolomiti dell’Alpe di Siusi dal 2 al 9 marzo per la 9^ edizione della rassegna musicale Swing On Snow‏

redazione1

Dal Marocco i cocktail che celebrano i 90 anni de La Mamounia

claudia.dimeglio

Nuova applicazione per famiglie Family Fun Thailand

anna.rubinetto