Destinazioni Europa

Estate in Lituania

Mare, musica e non solo in Lituania d’estate. Klaipėda, la principale città sulla costa della Lituania, anche quest’anno ospita durante la stagione estiva numerosi eventi e manifestazioni culturali. Il porto e le stradine della città vecchia tornano a far rivivere la consueta atmosfera festosa della città, tra concerti ed eventi legati alla tradizione marittima. E poi c’è da scoprire la via dell’Ambra, progetto ambizioso recentemente varato dal Lithuanian State Department of Tourism in collaborazione con World Tourism Organization of the United Nations (UNWTO).

Klaipėda sarà lo scenario di un evento imperdibile per gli amanti della musica: il XXI Klaipėda Castle Jazz Festival. Tutti i concerti del festival, rigorosamente gratuiti, si svolgeranno come da tradizione presso il porto delle navi da crociera dal 5 all’8 giugno. L’evento vedrà la partecipazione di musicisti locali e internazionali, tra cui The Original Blues Brothers, band lituana molto popolare. Il 5 e il 6 giugno Klaipėda sarà inoltre per il terzo anno il porto di partenza di uno spettacolare evento nautico internazionale, la Baltic Tall Ships Regatta 2015. La più importante regata di velieri del Mar Baltico partirà da Klaipėda per raggiungere il traguardo nella città polacca di Szczecin. Parteciperanno oltre novanta velieri provenienti da tutto il mondo, tra cui il russo Shtandart, ispirato alla fregata dello zar Pietro il Grande, e il polacco Dar Mlodziezy, il più grande in gara.

Dal 24 al 26 luglio torna l’attesissimo Festival del Mare, l’appuntamento annuale celebra la tradizione marittima della costa lituana. In programma regate, concerti, sfilate di barche, spettacoli per le strade della città e del porto, sport acquatici e feste sulla spiaggia. Il tema di quest’anno sarà “Festa nella città delle vele bianche”, in omaggio al calore dell’estate e alle imbarcazioni del porto di Klaipėda. Per l’occasione, la città vecchia si tingerà di bianco per tre giorni.

Klaipėda è la più antica città della Lituania: particolarità del suo centro storico, dove rilassarsi in pittoreschi caffè, bar e negozi di souvenir, sono gli edifici in stile fachwerk, tipici delle città del nord. Klaipeda è inoltre la porta di accesso alla penisola curlandese, raggiungibile in pochi minuti di traghetto, uno dei siti naturali e culturali più suggestivi della Lituania inscritto nel Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. A pochi chilometri, i visitatori possono inoltre raggiungere Palanga, principale località di villeggiatura della costa lituana, ideale per le famiglie.

E proprio Palanga è sede del Museo Nazionale dell’Ambra. Situato nel grande maniero del Conte Tiškevi Äiai e circondato da uno splendido giardino di 100 ettari, il museo espone nelle sue 15 sale i più straordinari pezzi di ambra grezza trovati nel Baltico oltre a oggetti creati con la preziosa resina fossile. Da non perdere una visita al Museo e Galleria dell’Ambra a Vilnius, ospitato in una casa in stile barocco del 17° secolo, dove si possono ammirare pezzi rari con inclusioni e scoprire i diversi colori dell’ambra, dal bianco al nero fino al verde e giallo. I visitatori potranno ammirare una ricostruzione del tesoro di JuodkrantÄ. Presso la galleria inoltre sono in esposizione gioielli realizzati da artisti contemporanei ed è possibile acquistare articoli realizzati da famosi gioiellieri. La Baia dell’Ambra, a Juodkrante, è uno dei luoghi cult per gli appassionati di ambra: in questa baia a fine ‘800 fu trovato il più importante reperto archeologico, 434 artefatti di ambra grezza con raffigurazioni umane e animali realizzati nel neolitico. La spiaggia situata nei pressi del villaggio di KarklÄ, all’interno del Seaside Regional Park, è una delle più ricche di ambra: qui ogni giorno è possibile ammirare i raccoglitori di ambra che cercano nella sabbia l’oro della Lituania.

L’ambra del Baltico, conosciuta anche come l’oro della Lituania, è tra le più preziose al mondo, da essa vengono realizzati gioielli e oggetti pregiati; ma, grazie alla forte presenza di acido succinico nella sua composizione,  possiede anche proprietà curative e rappresenta un rimedio naturale contro infiammazioni e problemi alle vie respiratorie. Oggi centri terapeutici e Spa della Lituania propongono percorsi di benessere che sfruttano le proprietà curative dell’ambra e qui si possono trovare infusi, olii, creme, polveri e tè realizzati con la preziosa resina fossile. Numerose Spa e centri benessere propongono trattamenti e rituali che sfruttano le proprietà benefiche dell’ambra.

Il laboratorio d’ambra di Palanga consente di ammirare tutto il processo di lavorazione, dalla materia prima al prodotto finito, e di acquistare i pezzi realizzati dagli artigiani locali. A Klaipeda è inoltre possibile visitare la fabbrica dell’ambra, osservare un team di 250 artigiani al lavoro e seguirne tutte le fasi di lavorazione.

Maggiori informazioni: www.lithuania.travel e www.worldamberroad.travel/en/

Articoli simili

Da settembre con i voli Air France la Cina è ancora più vicina

redazione1

Una vacanza di qualità, ma low cost? Prenota su Hotels.com !

anna.rubinetto

Visitare l’Irlanda in treno-un viaggio di qualità con i “binari giusti”

redazione1
Please enter an Access Token