News Usi e Costumi nel mondo

Casa Zegna Flower Landscapes : Tessuti. Fiori. Ricette

A Casa Zegna ecco “Flower Landscapes, una fantasmagoria: una mostra fatta di tessuti, abiti, accessori, libri, oggetti, immagini, sapori.

“Flower Landscapes sono i fiori impressi nei tessuti del fondo Heberlein, parte preziosa dall’archivio Zegna: realistici, astratti, grafici, decorativi, ma sono anche i fiori che costellano il territorio intorno a Casa Zegna a Trivero. Sono quelli che Ermenegildo Zegna ha piantato lungo la Panoramica in una azione che ha plasmato il paesaggio di quei luoghi e sono quelli che nascono spontanei lungo i sentieri raccontando le stagioni, pronti per essere raccolti e comporre ricette straordinarie.”
Maria Luisa Frisa
La mostra Flower Landscapes espone per la prima volta a Casa Zegna una selezione inedita di materiali dell’Archivio Zegna – Fondo Heberlein.
Il progetto espositivo parte dallo studio del vastissimo campionario tessile salvato e riorganizzato dal Gruppo Zegna, elaborandone i contenuti in un vivace allestimento tridimensionale ed esplorando le connessioni con la cultura popolare di oltre mezzo secolo.
Il percorso espositivo, ideato da Maria Luisa Frisa in costante dialogo con il paesaggio circostante, è un’esplosione di colori e fantasie tratte dagli oltre 2.200 volumi del campionario tessile Heberlein. I raccoglitori dell’archivio si aprono per entrare in dialogo con gli oggetti quotidiani che utilizzano il tessuto floreale come rivestimento, con le creazioni e le fantasie ispirate al mondo botanico, ma soprattutto con le ricette che utilizzano le risorse spontanee (erbe aromatiche, fiori e frutti della montagna e delle colline biellesi) per la preparazione di gustose pietanze.
In occasione dell’inaugurazione sarà possibile partecipare al laboratorio di cucina con Mina Novello, esperta di cucina tradizionale piemontese e autrice delle inedite ricette floreali dell’Oasi Zegna.
CASA ZEGNA
Archivio Storico e sede espositiva
Casa Zegna è sede dell’archivio storico del Gruppo Ermenegildo Zegna: realizzata con un innovativo concept archivistico e museale in una palazzina anni ’30 che fu la casa di famiglia, ospita, oltre a un splendida collezione di campionari del XIX secolo, una mostra permanente e uno spazio per le mostre temporanee.
La mostra permanente, ideata per la Triennale di Milano in occasione del Centenario nel 2010, racconta un’impresa familiare costruita da quattro generazioni impegnate a realizzare la visione e gli ideali del fondatore: qualità, innovazione continua, responsabilità sociale e ambientale.
Casa Zegna, Trivero (Biella), inaugurazione sabato 16 maggio alle ore 15.00 con laboratori di cooking experience a cura di Mina Novello.

Aperta tutte le domeniche dal 17 maggio al 28 giugno e dal 6 al 27 settembre 2015 dalle 14.00 alle 18.00.
Casa Zegna – via Marconi, 23 – 13835 Trivero (Biella) T. +39 015.7591463.
Ingresso e visite guidate gratuite all’inaugurazione e ogni prima domenica del mese.

www.casazegna.org      www.fondazionezegna.org

Franca D.Scotti

Articoli simili

Tripadvisor: il periodo migliore per prenotare l’hotel per le vacanze di dicembre

redazione1

Hotels.com: la guida agli hotel più bizzarri degli Stati Uniti

redazione1

Serbia: Belgrado domina la top 10 e Novi Sad al quarto posto della classifica globale di trivago

redazione1
Please enter an Access Token