Viaggiare News
Hotel News

A Marrakech per cogliere i primi sentori di primavera

A Marrakech la primavera ha un profumo speciale fatto di spezie e aromi degli oli essenziali che si sprigionano nell’aria. Nell’esclusivo riad  Dar Darma nel cuore della Medina si può fare un tuffo nell’atmosfera orientale per provar l’emozione di un soggiorno fra lusso, relax, shopping, ottima cucina marocchina e vivace vita notturna. Il riad propone un vero e proprio vademecum per vivere in 24 ore numerose esperienze sia nella struttura che a spasso per la città rossa.

SOUK IN MARRAKECH MOROCCO Vediamo come: una buona giornata non può non iniziare che dalla colazione.  Ad attendere gli ospiti ci sarà una tavola imbandita di deliziosi pancake e crepe, torte fatte in casa, yogurt e frutta fresca e, immancabile, un fumante tradizionale tè alla menta con miele. Una colazione abbondante e variegata darà la giusta carica per affrontare la prima parte della giornata dedicata allo shopping tra gli affollati mercati della Medina.

In mattinata è d’obbligo una tappa nella brulicante Piazza Jamaa el-Fna per immergersi nell’autentica atmosfera marocchina e dalla quale si accede ai labirintici suq stracolmi di articoli di ogni genere, un vero e proprio paradiso per lo shopping.  Dar Darma mette a disposizione anche un servizio di personal shopper che accompagna gli ospiti nelle boutique più cool della Città Rossa, dando consigli sui souvenir più caratteristici e sui pezzi unici dell’artigianato marocchino che vale la pena mettere in valigia.

Poco prima del pranzo non c’è niente di meglio che tornare a Dar Darma per una lezione di cucina con la cuoca del riad perhammam_low cimentarsi nella preparazione di piatti tradizionali quali cous cous, pastilla, tajine, briosa, la tradizionale zuppa harira. Dopo la lezione si potranno gustare i piatti preparati e pranzare quindi sulle terrazze panoramiche, all’ombra di un comodo sofà.

Pomeriggio di relax. Appena dopo pranzo consigliamo un’ora di relax, in cui poter prendere il sole in terrazza e rinfrescarsi in piscina. Giusto il tempo di godersi il panorama mozzafiato sui tetti di Marrakech da questo punto d’osservazione privilegiato che arriva l’ora del benessere. Il meglio della giornata lo regala il piccolo hammam di Dar Darma, tappa obbligatoria dove concedersi un bel massaggio rigenerante o un trattamento speciale per una remise in forme in perfetto stile marocchino.

Per cena un’altra full immersion di sapori; dalla cucina del riad si sprigioneranno profumi di spezie per inebriare tutti gli spazi della maison. Una sala riservata, dall’atmosfera intima, accoglierà gli ospiti per vivere un’esperienza gourmet unica.

La giornata sta per concludersi e Marrakech riserva un’intensa vita notturna grazie ai numerosi pub, locali e discoteche animate da grandi DJ internazionali che fanno pulsare la città al ritmo di musica. Diversi sono gli indirizzi per vivere al meglio la notte. Il Pacha, per i più trendy e per chi ama fare le ore piccole, è la discoteca più grande del Nord Africa con al suo interno due piscine e quattro ristoranti; il Comptoir ristorante pub è frequentato da una clientela cosmopolita dove danzatrici del ventre e musicisti animeranno la serata; il Theatro, dall’ambientazione molto chic, è il punto di riferimento di tutti i nottambuli di Marrakech.

www.dardarma.com

CONDIVIDI:

Articoli simili

Val Gardena Chateaux Hotel Gardena-Ortisei Per un bianco, romantico e goloso San Valentino

redazione1

L’universo bio del Castelir Suite Hotel di Panchià (TN), dove il bagno si fa anche sotto le stelle

claudia.dimeglio

Costa riparte con crociere a prova di Covid

ugo
Please enter an Access Token