Viaggiare News
Montagna sport Sport&Benessere

Festa di fine stagione sulle piste di Bormio

È tutto pronto per l’appuntamento sciistico più esilarante dell’anno: sabato 11 aprile ritorna la “Pozza dei Mat”, la festa di chiusura della stagione invernale a Bormio 2000. La gara, arrivata alla sua nona edizione, è in realtà una sorta di prova goliardica sulla neve: i partecipanti, lanciandosi da un ripido scivolo innevato, devono infatti tentare di oltrepassare una piscina di acqua gelida scavata direttamente nella neve (lunga ben 30 metri e profonda un metro e mezzo). Non è ammesso nessun mezzo elettronico o motorizzato, ma solo sci, snowboard e fantasiosi carri allegorici: lo scopo è naturalmente quello di rimanere il più possibile asciutti, tuttavia il risultato sono per lo più buffi capitomboli e immersioni nell’acqua ghiacciata.

Come di consueto, gli iscritti alla gara – che nelle scorse edizioni ha superato le duecento adesioni – saranno suddivisi in tre categorie: a partire dalle ore 12 si assisterà alle esibizioni delle prime due, ovvero la “Challenge” e la “Jump” (per i nati prima del 01/01/2000), entrambe dedicate all’attraversamento della Pozza con sci e snowboard. Dalle 14,  gran finale con la categoria “Mat”, riservata ai carri allegorici. Infine, per arricchire ulteriormente il divertimento, un kicker posto a bordo piscina darà la possibilità ai più audaci di esibirsi in tuffi da brivido. Sebbene la più grande sfida sia, per tutti, avere il coraggio di affrontare l’acqua ghiacciata, gli organizzatori, il gruppo sportivo “Pozza dei Mat” e Bormio Ski, stabiliscono comunque dei vincitori: la cerimonia di premiazione incoronerà così i primi tre classificati di ogni categoria.

Situata a 1.225 metri di altitudine, Bormio si trova in un ampio anfiteatro naturale al centro delle Alpi. Il bianco delle nevi perenni dei ghiacciai, il verde intenso dei boschi e dei prati, l’azzurro del cielo e la trasparenza delle acque sono i colori che ne contraddistinguono il paesaggio. Un paradiso per gli amanti dello sport, della natura, dell’arte e della cultura. In inverno, Bormio e il suo comprensorio offrono più di 180 chilometri di piste di sci alpino, nordico e snowboard, mentre in estate c’è la possibilità di sciare sul ghiacciaio del Passo dello Stelvio.

Per assistere alla Pozza dei Matt, evento totalmente gratuito, basterà raggiungere Bormio 2000: ogni tipo di skipass della ski area di Bormio è accettato, in alternativa sarà sufficiente munirsi dei biglietti a prezzo speciale della cabinovia (biglietto andata/ritorno Bormio-Bormio 2000 € 5,00 o Bormio-Bormio 3000: € 8,00, gratuito per bambini fino a 8 anni).

Per partecipare alla  Pozza dei Mat,  è invece necessario iscriversi entro il 10 aprile, nella sede di  Bormio Ski oppure tramite email  a info@bormioski.it.

Per informazioni: www.bormioski.eu e www.bormio.eu

CONDIVIDI:

Articoli simili

Two Bridges Run, la maratona estone di settembre

ugo

LagunaPorec: splendide baie, impianti sportivi, verde e relax conquistano il turista

redazione1

Cammina e gusta a Santa Caterina Valfurva

claudia.dimeglio
Please enter an Access Token