Sport, divertimento e goliardia nell’inverno Alpine Pearls

Anche questo inverno le località montane che aderiscono al circuito delle Alpine Pearls stupiranno i loro visitatori con iniziative ed eventi singolari all’insegna dello sport, della goliardia e del sano divertimento. Il tutto nel rispetto dell’ecosistema alpino grazie alla filosofia della mobilità dolce targata Alpine Pearls. Dal golf giocato sulla neve a un aperitivo romantico in funivia per San Valentino, da gare di nuoto da brividi nelle acqua gelide del lago a un’appassionante 24 ore di sci di fondo per beneficienza.

Giocare a golf sulla neve e godersi un panorama da sogno sulle Dolomiti: il 1° febbraio tutti gli appassionati non possono perdersi il torneo invernale di golf sull’Alpe di Siusi, presso Tires al Catinaccio. Si gioca su un campo a 9 buche, lunghe da 61 a 1150 metri. I golfisti si spostano da una buca all’altra utilizzando sci, snowboard e slittino. I green in questo caso sono bianchi, ma il divertimento è ancora maggiore: quanti colpi serviranno per mandare le coloratissime palline in buca? Stand gastronomici e accompagnamento musicale non mancheranno lungo il percorso, per allietare partecipanti e spettatori.

Valdidentro ospita dal 6 all’8 febbraio 2015 un imperdibile appuntamento all’insegna degli sport invernali e della solidarietà, il cui ricavato sarà interamente devoluto a favore dei malati di cancro e delle loro famiglie. Si incomincia il venerdì sera con la presentazione dell’evento e una conferenza sull’importanza dell’alimentazione nella prevenzione delle malattie oncologiche e degustazione finale di cioccolato. Sabato mattina partirà il primo concorrente della 24 ore di sci di fondo, una spettacolare staffetta che si concluderà il giorno successivo. Le sfide proseguono con gli infaticabili dello sci alpinismo, i ciaspolatori e le gare di sci alpino. Tra premiazioni, conferenze, lotteria, musica, balli e tavolate in compagnia, una tre giorni di sport e beneficienza nel cuore dell’Alta Valtellina.

Il 14 febbraio, In occasione di San Valentino, tutte le coppie innamorate hanno la possibilità di vivere a Les Gets momenti magici sulla funivia Mont Chery. Nella cabina, allestita per l’occasione in uno stile caldo e raffinato, le coppie gusteranno un aperitivo a base di champagne ammirando il paesaggio mozzafiato del villaggio illuminato sottostante. Trenta minuti di puro romanticismo, sospesi nel cielo notturno delle alpi francesi.

Il 21 febbraio la slovena di Bled ospita l’ormai tradizionale Winter Swimming Cup, la competizione natatoria nelle gelide acque dell’omonimo lago, il cui successo aumenta ogni anno. Le gare (25 m rana, 25 m libero, 50 m rana, 50 m libero) si svolgono sul lido privato del prestigioso e storico Grand Hotel Toplice. Anche per chi non compete (i «pinguini») è prevista la possibilità di un breve bagno nel lago. Dopo le premiazioni, party di chiusura.

Con la terza edizione della Ciaspolata degli Escartons, manifestazione non competitiva in pieno spirito Alpine Pearls, Pragelato propone una camminata con le racchette da neve particolarmente adatta a famiglie e sportivi. L’evento prende il nome dagli Escartons, antica federazione di comunità alpine che, dal 1343 al 1713, si sono autogovernate sotto il Regno di Francia. È proprio sulle orme di queste antiche popolazioni che la manifestazione vuole riunire indistintamente tutti gli amanti della montagna, per trascorrere insieme una piacevole giornata sulla neve sul territorio di Pragelato, alla scoperta delle antiche borgate. L’evento di quest’anno, originariamente previsto ad inizio febbraio, è stato posticipato sperando in nevicate più copiose all’8 marzo e sarà dedicato a tutte le donne.

Dal 13 al 15 marzo si rinnova l’appuntamento oramai ventennale con l’Open-Air-Curling, che attira ogni anno nella località elvetica di Arosa numerosissimi appassionati. Questo affascinante sport, che in troppi purtroppo scoprono solo in occasione di qualche olimpiade, è un mix affascinante di tattica e strategia, e non c’è nulla di più appassionante che ammirare le gesta dei campioni, per poi provare ad imitarli.

Per ulteriori informazioni:www.alpine-pearls.com

By | 2015-02-03T06:06:57+00:00 febbraio 2015|sport, Sport&Benessere|