Viaggiare News
Proposte tour operator

I nuovi cataloghi GO ASIA 2015

Go Asia, Tour Operator marchigiano leader per i viaggi in Asia, riconferma tutta la programmazione ormai consolidata con le sue destinazioni core business: India, Cina, Giappone, Thailandia, Vietnam, Cambogia, Laos, Malesia e Indonesia, mostrando rinnovata attenzione per aggiustamenti dal punto di vista grafico e operativo.

I tour di gruppo con partenze garantite sono sempre in collaborazione con gli uffici turistici locali e compagnie aeree di linea, assicurano la presenza di una guida qualificata in lingua italiana e strutture ricettive sempre più selezionate. Le partenze individuali con tour privato sono invece per chi desidera viaggiare e improvvisarsi esploratore di nuove terre in modo autonomo.

Per quanto riguarda l’Indocina, il bestseller è senz’altro Vietnam e Cambogia, un itinerario di 13 gg a partire da euro 2.590  mentre c’è una novità interessante con l’inedito Discover Vietnam che offre la possibilità dientrare maggiormente in contatto con la cultura e la popolazione locale effettuando escursioni in bicicletta, visitando villaggi meno battuti e pranzando anche in abitazioni tipiche insieme ai locali. Panorami tibetani, a sua volta, rappresenta un viaggio indimenticabile tutto dedicato alla scoperta di questo paese magico e misterioso, disponibile con partenze di gruppo minimo 15 persone. Accompagnatore locale parlante italiano o inglese anche per i tour dell’India, dove si presta sempre più attenzione all’avvicendarsi delle feste religiose, come la partenza del 1 Marzo in concomitanza con la festa di Holi, una delle più importanti del calendario hinduista, oppure la partenza del 24 Febbraio in coincidenza con la festa sacra del Holla Mohalla con sistemazione in campo tendato presso la cittadina sacra di Anandpur Singh per meglio assistere alle cerimonie.

In catalogo ci sono numerose soluzioni mare da abbinare ai tour per concludere con un soggiorno di relax il viaggio.

In particolare, ricordiamo che in occasione del “Malaysian Year of Festivals 2015”, Goasia propone interessanti tour alla scoperta del patrimonio etnico e naturalistico della penisola e del Borneo, dalle iconiche Petronas di KL agli incantevoli paesaggi delle piantagioni di thè, dall’impenetrabile foresta e la sua biodiversità alle isole incontaminate

CONDIVIDI:

Articoli simili

Mongolia, deserto e nomadi dell’Asia Centrale

anna.rubinetto

Robintur: la vacanza quest’anno è in Italia

claudia.dimeglio

Visitare le Marche con le proposte di Promise Group-Promozione Viaggi

redazione1
Please enter an Access Token