Viaggiare News
Il mio viaggio Reportage

Un gioiello nella neve: Rosmarie Hotel a Plan in Passiria

L’inverno è arrivato, e se c’è un posto dove l’inverno assume caratteristiche magiche, questa è la Val di Plan, una laterale della Val Passiria, a pochi km da Merano.

Se siete in giro da queste parti, magari per la settimana bianca, non perdetevi questa deliziosa località, ma vi assicuro che anche un viaggio mirato in val di Plan merita di essere fatto.

In qualunque stagione dell’anno questo posto è meraviglioso ma è certamente in inverno che questa valle isolata, a pochi km dal traffico dell’Auto Brennero, diventa magica. Le baite perfettamente curate sommerse dalla neve che, data l’esposizione qui non manca mai, sembrano uscite da un libro di favole.

Come arrivarci ? adesso ve lo spiego….

cartina

Arrivare a Merano è molto semplice da Bolzano sud sull’Autobrennero imbocchiamo la superstrada in direzione Nord e raggiungiamo la bellissima capitale del Burgraviato, che già da sola merita una visita ed anziché dirigervi ad ovest verso la Val Venosta  proseguiamo ancora in direzione Nord ed imbocchiamo una lunga valle che si biforca ad Y, è la val Passiria, patria di Andreas Hofer, eroe locale e fondatore degli Schützen e regno incontrastato dello sci alpinismo e delle ciaspole fra le cime del parco naturale della Giogaia di Tessa o Texelgruppe.

D’estate è una meta ambita dai motociclisti di mezza Europa con le due splendide strade alpine che salgono, da San Leonardo in Passiria, una verso il passo Giovo  per scendere poi a Vipiteno, l’altra, con una serie infinita di tornanti, sale sino ai 2483 mt. del passo Rombo dove passa il confine con l’Austria e scende poi a Sölden, nella Ötztal.

A Moso in Passiria si dirama una valle laterale, la nostra meta, la val di Plan-Pfelders( pforse Eta-Beta è nato qui) che si addentra nel cuore della Giogaia di Tessa e offre splendidi itinerari sci alpinistici in un ambiente severo e silenzioso dove è facile essere spesso da soli, o, tutt’al più  in compagnia di camosci, cervi ed aquile e, se siete fortunati, del gipeto, l’avvoltoio degli agnelli.

Ovviamente quando arriverete in fondo alla valle nel paesino di Pfelders, Plan in Italiano( ma attenzione qui la lingua ufficiale è il tedesco !!! ) avrete fame e dove trovare specialità locali cucinate con maniacale dovizia se non al Ristorante Hotel Rosmarie ?val di plan  Andreas e Verena (1) (Medium)

Verena e Andreas sono gentilissimi e lui è un cuoco di prim’ordine, ha vinto un sacco di premi internazionali ma ha scelto di vivere nel suo paesino e gestire assieme alla moglie questo gioellino incastonato fra i monti.

Le auto devono restare, obbligatoriamente, nel parcheggio fuori dal paese, dove parte la pista di fondo.

Ma venite con me a fare un giro per le viuzze di Pfelders in una magnifica serata stellata, ammirando le case in legno. Alcune hanno ancora la stalla sotto l’abitazione.

Qui tutti parlano tedesco, sono gentilissimi e cortesi.

Chiediamo informazioni ad un signore che……. incredibile…….sta facendo la treccia alla coda del suo splendido cavallo aveglinese ( da Avelengo, un paesino vicino Merano), pazzesco, un altro mondo…….persino l’odore del bestiame è…..bucolico.

La cena si rivela ottima ed abbondante e i due ragazzi sono molto cordiali.rosmarie (2) (Medium)

Usciamo a fare due passi, ci sono pochissime luci ed il cielo stellato è fantastico; il paese è sommerso dalla neve, spettacolare.

Al risveglio la prima sorpresa è la colazione, molto ricca e varia e naturalmente molto ...Naturale…tutti prodotti fatti in casa.

Se poi volete sciare è presente anche un piccolo impianto di sci ma questa valle è il regno delle ciaspole e dello sci alpinismo.

Addentratevi nel bosco senza paura, lungo i sentieri ben segnalati. Potrete ammirare panorami unici e fare incontri altrettanto particolari con scoiattoli, camosci, caprioli e, se siete fortunati, potrete vedere volare l’aquila.val di Plan (2) (Medium)

Non aggiungo altro se non, come diceva una vecchia pubblicità……provare….per credere

Ah dimenticavo ! gli ospiti del Rosmarie ricevono ogni anno un bellissimo calendario con foto della valle di Plan ma, soprattutto, con ricette tipiche del luogo ed itinerari da fare a piedi, consigliati dagli abitanti di Plan e dintorni.

ROSMARIE   Pension Restaurant di Andreas e Verena Gufler 

 Plan in Val Passiria       Telefono 0039 346 686 1670   www.pension-rosmarie.it

testo ed immagini di Adriano Gatta

CONDIVIDI:

Articoli simili

Islanda, l’abbraccio della natura

anna.rubinetto

Un viaggio in Tunisia alla scoperta di Djerba “la dolce”

anna.rubinetto

La Tunisia del Sud per un comodo viaggio di avventura

Harry
Please enter an Access Token