Ad aprile “Vediamoci a Bangkok” … con Hotelplan!

Meravigliosa Bangkok con Hotelplan! L’appuntamento è per fine Aprile, quando partirà l’iniziativa – messa   in campo da Hotelplan ormai da 24 anni,  per  andare alla scoperta di una città, vicina o lontana – che permette di abbandonare la routine quotidiana, visitando un  museo, ammirando monumenti e strade, conoscendo altre culture o apprezzando la gastronomia del luogo.

 Dopo il grande successo dell’ultimo “Vediamoci a Las Vegas” che ha visto un rapido esaurimento dei posti a disposizione, Hotelplan è pronta per l’appuntamento primaverile: Vediamoci a Bangkok.

Bangkok è un interessante mix di caos e raffinatezza, mercati frenetici e silenziosi templi d’oro, processioni di monaci dalle vesti color zafferano, immensi Buddha d’oro e cattedrali per lo shopping più sfrenato. Una città relativamente giovane (fondata nel 1782) che nasce sull’acqua, solo i palazzi del potere e i templi erano infatti sulla terraferma, mentre la gente viveva su zattere di bambù ormeggiate su fiumi e canali, i famosi khlong. E questa doppia anima è ancora uno degli aspetti che la moderna metropoli conserva e che maggiormente incanta il visitatore.

Il pacchetto di 6 giorni/3 notti (grazie agli operativi aerei si potrà godere delle bellezze della città per 4 intere giornate) prevede due partenze, rispettivamente il 23 aprile da Milano e il 24 da Roma, con quote a partire da 499 euro.

Le quote si intendono per persona in camera doppia (supplemento singola 120 euro) e includono volo di linea Thai Airways, trasferimenti da/per l’aeroporto, soggiorno di 3 notti presso l’hotel Eastin Grand Sathon  (5 stelle) con trattamento di pernottamento e prima colazione, assicurazione sanitaria base e bagaglio (tasse aeroportuali escluse a partire da 360 euro a persona).

Ancora una volta questa iniziativa è stata realizzata grazie al prezioso e immancabile supporto di partner quali Thai Airways, ParkinGo, Allianz Global Assistance a cui si affianca il fornitore locale Asian Trails.

www.hotelplan.it

By | 2016-01-09T15:29:46+00:00 gennaio 2015|Proposte, tour operator|