Viaggiare News
Benessere Sport&Benessere

Insolite terme alpine fra i monti della Nuova Zelanda

Piscine termali incastonate fra pareti di cedro con vista mozzafiato sulle vette innevate. Una esperienza davvero originale in queste terme neozelandesi da provare in un viaggio alla scoperta del paese più lontano che ci possa essere dall’Italia a livello planetario, GoAustralia propone un itinerario speciale per visitare a la Nuova Zelanda, un paese ricco di affascinanti bellezze naturali, scorci di montagne altissime, regioni geotermali con geyser e fanghi, foreste pluviali intatte e fantastici laghi. Un tour che include le visite su uno dei set del Signore degli Anelli e la magia della Cultura Maori, tra geysers, ghiacciai, balene (Kaikoura)  e laghi . In compagnia di un accompagnatore-guida in italiano si conoscerà un mondo tutto nuovo pieno di natura e di benessere.

romance-queenstown-style

Il programma prevede la visita di Auckland con i musei, le sue bellissime baie e locali alla moda.  A seguire, alla volta di Matamata, con cena tipica maori e spettacolo di danze e canti tradizionali. Poi si parte per il magico mondo di Tolkien, la regione della Terra di Mezzo, Bombay Hills e la magnifica area agricola scelta da Peter Jackson per girare Hobbiton dove sono ubicati i  pertugi degli hobbit. Poi si cambia location, dalla terra della fantasia al mondo del benessere. Si parte per la Polynesian Spa ove potersi rilassare tra una escursione e l’altra, poi si va a Rotorua e si visita Te Puia, una zona ricca di attività termali dove spiccano i geyser. Si prosegue con la visita della “Kiwi House” dove potrete ammirarne alcuni esemplari del tipico uccello notturno. Anche la riserva termale di Waimangu, ricchissima di attività geotermali, merita un visita; lì potrete ammirare splendidi laghi ed una natura incontaminata. Poi si parte per Christchurch, e si farà una visita a Tekapo, lago di straordinaria bellezza, acque azzurre e cristalline, le spettacolari alpi neozelandesi, tra cui il Monte Cook (3750 m). Dopodiché, da Wanaka, si raggiunge il Queenstown, passando dal villaggio di Arrotown,  meta dei cercatori d’oro di fine Ottocento. Breve sosta al Kawarau Bridge, famoso per esser il ponte da cui effettuarono il primo bungy jumping: per i più audaci, possibilità di lanciarsi dal ponte.  All’arrivo a Queenstown, verrà effettuato un breve tour nei dintorni di della città, completato da un giro in cabinovia (Skyline Gondola) per raggiungere la cima del monte Bob’s Peak, che offre bellissimi panorami. Il giorno successivo sarà dedicato all’esperienza del Milford Sound,  dove si effettuerà una meravigliosa crociera sul fiordo che vi porterà sino al Mar di Tasmania, a vedere le pareti rocciose, lo spettacolare Mitre Peak, la cascata di Bowen e numerosi branchi di foche e delfini. A Queenstown ci sarà la possibilità di rilassarsi nelle acque termali Hot Pools Onsen circondati dai meravigliosi panorami alpini. Poi si parte per Franz Josef Glacier, Greymouth e Punakaiki con la visita al Paparoa National Park. Il viaggio proseguirà verso la costa occidentale attraversando il Passo Lewis ed includendo una breve sosta ad Hanmer Springs, un piccolo paese alpino famoso per le sue sorgenti termali di acqua dolce a varie temperature.

moto auckland_dettaglio

Proseguimento per Kaikoura, una cittadina adagiata in una baia abitata da oltre mille anni dai maori che diventò nell’Ottocento una base di balenieri e cacciatori di foche; poi l’attività dei suoi abitanti si ridusse alla pesca del “crayfish” (astice). Kaikoura è diventata una meta naturalistica, il luogo del mondo dove è facile avvistare i capodogli e balene. Si ripartirà per l’Italia non prima di aver fatto visita alla città di Christchurch. Per i più insaziabili, possibilità di fare anche estensioni mare alle Fiji e in Polinesia.

Ai viaggi di nozze effettuati tra ottobre 2014 e settembre 2015 e prenotati entro il 20 febbraio 2015, verrà riservato uno sconto a persona di Euro 100. Durante il periodo natalizio per tutti i viaggi prenotati entro il 20 febbraio 2015 ed in partenza dal 1° aprile al 30 settembre 2015,  a Queenstonw verrà offerta un’ora di bagni termali presso le Onsen Hot Pools!

 Quota di partecipazione a partire da Euro 3.590, volo internazionale escluso, con pernottamento in hotel di prima categoria con prima colazione per 12 giorni, 3 pranzi e 2 cene, tutti i trasferimenti e guida italiana e spagnolo, visite e escursioni e volo nazionale da Queenstown a Christchurch inclusi nelle quota.

www.goaustralia.it

CONDIVIDI:

Articoli simili

A tutto sci sulle nevi di Bormio

anna.rubinetto

Legambiente premia Molveno miglior lago d’Italia

anna.rubinetto

Primavera in Austria: il Burgenland ti aspetta

claudia.dimeglio
Please enter an Access Token