Viaggiare News
In valigia - News

Spiewak: per viaggiatori duri e puri

Spiewak ha una lunga storia alle spalle

Oggi è un marchio iconico destinato a evolversi e svilupparsi per durare nel tempo.SPIEWAK STYLE NO2

Il nome di Spiewak deriva da Isaac Spiewak che, nel 1904, inaugura a Williamsburg la propria bottega specializzata nella confezione di montoni smanicati per i lavoratori portuali di Brooklyn.

Dunque un abbigliamento che deve puntare sulla resistenza dei tessuti e sui particolari della lavorazione che garantiscono l’assoluta tenuta del capo, anche in condizioni di usura straordinaria.

Non a caso Spiewak è il marchio scelto per generazioni dai soldati della Prima e della Seconda Guerra, dalla polizia, dai pompieri e dagli operatori del primo soccorso.

Dopo più di un secolo, Spiewak abbraccia il proprio passato ma, allo stesso tempo, si rivolge al futuro.

Questa azienda, fondata da Isaac e che ha come punto di partenza la classe lavoratrice di Brooklyn, continua a realizzare capi considerati vere e proprie icone dell’abbigliamento funzionale. Giacconi resistentissimi, cappucci , rinforzi sulle spalle e sui gomiti, cuciture speciali e in più qualche tocco di colore che colpisce l’attenzione e conquista il gusto delle giovani generazioni.

Approdati alla distribuzione dall’Autunno / Inverno 2014, i capi Spiewak appaiono capi iconici, destinati a evolversi e svilupparsi per durare nel tempo.

www.spiewak.com

Franca D.Scotti

CONDIVIDI:

Articoli simili

Igi&Co per un viaggio Glam – Chic

redazione1

Con Margò a Karpathos (Dodecaneso) per una vacanza distante dal turismo di massa

claudia.dimeglio

Nikon D5500: per viaggiatori fotografi creativi

redazione1
Please enter an Access Token