Viaggiare News
In valigia -News

Spiewak: per viaggiatori duri e puri

Spiewak ha una lunga storia alle spalle

Oggi è un marchio iconico destinato a evolversi e svilupparsi per durare nel tempo.SPIEWAK STYLE NO2

Il nome di Spiewak deriva da Isaac Spiewak che, nel 1904, inaugura a Williamsburg la propria bottega specializzata nella confezione di montoni smanicati per i lavoratori portuali di Brooklyn.

Dunque un abbigliamento che deve puntare sulla resistenza dei tessuti e sui particolari della lavorazione che garantiscono l’assoluta tenuta del capo, anche in condizioni di usura straordinaria.

Non a caso Spiewak è il marchio scelto per generazioni dai soldati della Prima e della Seconda Guerra, dalla polizia, dai pompieri e dagli operatori del primo soccorso.

Dopo più di un secolo, Spiewak abbraccia il proprio passato ma, allo stesso tempo, si rivolge al futuro.

Questa azienda, fondata da Isaac e che ha come punto di partenza la classe lavoratrice di Brooklyn, continua a realizzare capi considerati vere e proprie icone dell’abbigliamento funzionale. Giacconi resistentissimi, cappucci , rinforzi sulle spalle e sui gomiti, cuciture speciali e in più qualche tocco di colore che colpisce l’attenzione e conquista il gusto delle giovani generazioni.

Approdati alla distribuzione dall’Autunno / Inverno 2014, i capi Spiewak appaiono capi iconici, destinati a evolversi e svilupparsi per durare nel tempo.

www.spiewak.com

Franca D.Scotti

CONDIVIDI:

Articoli simili

Visioni al Tramonto con Alberobello Light Festival

anna.rubinetto

La nuova guida Lonely Planet Belgrado e itinerari in Serbia, per visitare al meglio un paese emergente dal punto di vista turistico

anna.rubinetto

Abbiamo incontrato Giulia Eremita, Marketing Manager di Trivago Italia per parlare di web marketing turistico, destination management e reputazione online

anna.rubinetto
Please enter an Access Token