Viaggiare News
Destinazioni Europa

Pilsen Capitale europea della Cultura 2015

Pilsen, città boema già capitale della birra, nel 2015 sarà anche Capitale Europea della Cultura. E’ partito il conto alla rovescia per dare il via a dodici mesi di celebrazioni, festeggiamenti, grandi eventi, spettacoli, mostre e festival. Dodici mesi per imparare ad apprezzare i mille volti di una città poliedrica e fiera, dalla forte identità culturale ma anche dalla profonda coscienza europea.

In città girano già da un po’ gli ingranaggi della laboriosa macchina dei preparativi per l’evento più atteso. E ora, mentre è partito il conto alla rovescia, a girare festosa è anche una preziosa giostra, arrivata apposta per l’occasione dalla Francia.

Il Manège Carré Sénart, originale giostra con marionette giganti firmata dall’artista francese François Delarozière, ha fatto rotta sulla nuova capitale europea della cultura a bordo di ben 9 camion. Da pochissimo campeggia nella piazza di Pilsen con i suoi giganteschi animali meccanici. Prima d’ora era approdata solo in altre sei città del mondo. Per tre mesi intratterrà grandi e piccini con il suo magico mondo che sposa fantasia e tecnologia, arte e gioco, renderà omaggio alla lunga tradizione in fatto di marionette e cartoni animati di Pilsen (cui Delarozière si è ispirato), ma soprattutto preannuncerà il grandioso programma per «Pilsen, Capitale europea della cultura 2015», che prevede tutta una serie di eventi (oltre 50 grandi spettacoli e 600 altri appuntamenti) all’insegna di intrattenimento e divertimento.

 S. Valier

CONDIVIDI:

Articoli simili

Festival dell’Arte dal 29 marzo al 14 aprile. In Val Bregaglia si festeggia così l’arrivo della primavera.

claudia.dimeglio

Slope food,l’iniziativa di sciare con gusto approda in Alta Badia

claudia.dimeglio

Ecco alcune proposte per scoprire l’Oman ed il suo deserto

redazione1
Please enter an Access Token