Viaggiare News
Americhe Destinazioni

Per le festività natalizie San Francisco si trasforma

Da fine novembre fino a fine anno San Francisco si trasformerà in “città delle Feste” e presenta una serie di eventi e iniziative accattivanti che richiamerà molto pubblico.

San Francisco Gay Men’s Chorus al Nourse Theatre: il concerto del noto coro eseguirà brani musicali di importanti artisti quali George Gershwin, Cole Porter, Duke Ellington. Il San Francisco Gay Men’s Chorus è un’istituzione a San Francisco ed è uno dei simboli più conosciuti che testimoniano l’apertura della città californiana nei confronti della comunità GLBT. Il coro, nato nel 1978 per volontà di Jon Reed Sims, è composto oggi da circa 300 coristi. Per acquistare i biglietti e ricevere ulteriori informazioni, visitate il sito www.sfgmc.org, costantemente aggiornato.

Pattinaggio sul ghiaccio a  Embarcadero Center, by Hawaiian Airlines: dal 5 novembre per 5 settimane a Justin Herman Plaza vi è una pista di pattinaggio sul ghiaccio, dove si pattina all’aperto avendo per sfondo la splendida baia di San Francisco. I pattini si possono affittare in loco. Dettagli su www.embarcaderocenter.com/ec/attractions

The Great Dickens Christmas Fair: dal 22 novembre al  Cow Palace Exhibition Halls, viene ricreato il famoso villaggio natalizio della fiaba “Un canto di Natale” di Charles Dickens. Il villaggio ricrea fedelmente la vita degli abitanti del piccolo villaggio dickensiano, appena fuori Londra, nell’anno 1775. Gli scenari del racconto sono la locanda, le casette e le stradine ricoperte di ciottoli e illuminate da lampioni a gas. Presenti anche altre fiabe di Lewis Carroll, Jules Verne nonché l’intramontabile Pinocchio di Collodi. Dettagli su www.dickensfair.com

Cirque du Soleil’s “Kurios”: dal 14 novembre al Big Top at AT&T Park é possibile  assistere agli spettacoli del Cirque du Soleil, rappresentazioni concepite con una trama centrale da cui si dipanano diverse scene. Gli spettacoli possono anche differire da una replica all’altra dello stesso show, data la presenza di numerosi e diversi artisti ospiti. La parte musicale degli spettacoli è totalmente diversa da quella dei circhi di stampo tradizionale. Le colonne sonore di ogni show sono rigorosamente eseguite sempre dal vivo e quindi ogni spettacolo varia a seconda degli strumenti musicali  utilizzati. Maggiori Informazioni su:  http://www.cirquedusoleil.com/en/home/shows.aspx

San Francisco Opera, La Cenerentola: dal 9 novembre al War Memorial Opera House va in scena La Cenerentola un melodramma giocoso,  un’opera lirica di Gioacchino Rossini.  Il titolo originale completo è La Cenerentola, ossia La bontà in trionfo il cui soggetto è tratto dalla celebre fiaba di Charles Perrault. Il direttore d’orchestra Jesús López-Cobos dirige con mirabile maestria le voci del baritono di origine italiana Fabio Capitanucci  e dei solisti che cantano le arie note di questa intramontabile fiaba: Dettagli ed acquisto biglietti http://sfopera.com/Season-Tickets/2014-15-Season/Cinderella.aspx

San Francisco Opera, La Boheme: dal 9 novembre sempre al War Memorial Opera House, il dramma lirico de La Bohéme racconta la vita e le storie d’amore di giovani artisti poveri a Parigi, dove in una misera soffitta, conducono “una vita gaia e terribile”: la “bohéme” appunto ! La prima dell’Opera “La Boheme” di Giacomo Puccini su libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa,  venne messa in scena nel febbraio 1896. Curato in modo quasi ossessivo in tutti i particolari dal compositore, La Bohème è risultata una fra le migliori opere della storia della lirica.

Il teatro dell’opera di San Francisco mette in scena questo capolavoro della musica italiana, con la direzione d’orchestra di Giuseppe Finzi, che dirige la soprano Alexia Voulgaridou al suo debutto, Leah Crocetto, ed il tenore Giorgio Berrugi. Informazione e biglietteria sul sito http://sfopera.com/Season-Tickets/2014-15-Season/La-Boheme.aspx

S. Valier

CONDIVIDI:

Articoli simili

Una calda Pasqua a Soma Bay

anna.rubinetto

VALLES-MARANZA, una sciata…de panza

anna.rubinetto

4 motivi per celebrare il Capodanno Cinese a Singapore

anna.rubinetto
Please enter an Access Token