Viaggiare News
Destinazioni Montagna

Sulle piste dell’Alta Badia “Sciare con Gusto” con gli chef stellati


Sulle piste dell’Alta Badia “Sciare con Gusto” con gli chef stellati

La stagione sciistica in Alta Badia non è solo sinonimo di piste immacolate e tanto divertimento ma anche di cucina gourmet. Anche quest’anno, l’associazione Le Soste che riunisce i migliori chef stellati italiani conosciuti a livello internazionale, è protagonista nella manifestazione “Sciare con Gusto” dove la migliore tradizione della cucina italiana farà parte di un vero e proprio tour gastronomico sugli sci.

Gli chef con le loro ricette ispirate alle tradizioni della propria regione, creeranno un itinerario attraverso l’Italia gastronomica per far conoscere le caratteristiche e le tradizioni culinarie di ogni località. I piatti punteranno alla genuinità delle materie prime, con l’utilizzo di prodotti di altissima qualità per meglio rappresentare  parte della tradizione storica della cucina italiana, uno dei patrimoni più importanti del Paese. Ogni chef verrà abbinato ad un rifugio dell’Alta Badia, dove il piatto sarà disponibile durante tutta la stagione invernale. Alle varie creazioni verranno abbinati due vini: un vino della regione dello chef a confronto con un vino dell’Alto Adige. Ed è qui che inizia il viaggio alla scoperta della storia racchiusa in ogni bottiglia di vino.

Una vacanza in Alta Badia non è solo una semplice discesa sugli sci, ma il connubio vincente tra lo sport sulla neve e la gastronomia, i punti forti della località. In questo modo si vuole avvicinare sia gli sciatori che tutti i buongustai ad una cucina di alto livello e ai vini di qualità, elevando ancora di più l’offerta gastronomica delle baite.

 Il “Gourmet Skisafari”  fissato per il 14 dicembre darà il via alla stagione culinaria in Alta Badia con l’offerta dei piatti preparati dagli chef stellati in sei baite a 2000 metri. Gli sciatori avranno dunque la possibilità di spostarsi sugli sci da una baita all’altra, dove si fermeranno per degustare le creazioni degli chef. Verranno presentate vere e proprie opere d’arte, non solo per il palato, ma anche per la vista. Ci sarà naturalmente la possibilità di conoscere personalmente gli chef, di farsi raccontare la storia del suo piatto e chissà, magari anche di farsi svelare qualche segreto del mestiere. Il tutto per una prima sciata stagionale all’insegna del gusto.

 All’insegna dello Sciare con Gusto, gli altri appuntamenti enogastronomici proseguono con  la “Casa Alto Adige” in occasione della gara di Coppa del Mondo di Sci Alpino sulla pista Gran Risa, in programma per il 21 dicembre. Poi a gennaio con la decima edizione della “Chef’s Cup Südtirol” e il 15 marzo  con la “Roda dles Saûs”, l’evento dedicato alla cucina ladina. La stagione enogastronomica sulla neve terminerà a fine marzo con il “Vino Sci Safari”, una giornata dedicata ai vini. Inoltre, durante tutta la stagione invernale ci sarà la possibilità di partecipare alla “Colazione tra le vette”, presso i rifugi aderenti all’iniziativa. Un’ottima occasione per essere i primi in pista al mattino, oltre che per fare una ricca colazione a base dei migliori prodotti dell’Alto Adige.

Per informazioni: Consorzio Turistico Alta Badia  Tel.: 0471/836176-847037 – Email: info@altabadia.org

www.altabadia.org

CONDIVIDI:

Articoli simili

Oman , nel regno del sultano

claudia.dimeglio

Al GRAND HOTEL TERME ROSEO rilassanti sedute di suonoterapia

anna.rubinetto

Tutte le novità della stagione invernale 2019-2020 in Val di Sole

anna.rubinetto
Please enter an Access Token