Viaggiare News
Benessere Hotel News

In Carinzia nelle sue terme più belle si attende la stagione sciistica

La Carinzia in autunno è uno spettacolo di colori ocra e ruggine che catturano la voglia di passeggiate fra i boschi profumati in attesa della neve. Relax, ambiente e buona cucina, stimolano a trovare un momento di intensa pausa da dedicare tutta a se stessi magari in uno dei tanti centri termali della regione.

Sul Millstätter See la Kärnten Badehaus, la “casa balneare” dove è possibile immergersi in una atmosfera assolutamente rilassante e farsi circondare dall’energia positiva che il lago trasmette. A Bad Kleinkirchheim, al cospetto dei Monti Nockberge, le Terme Römerbad accoglieranno i loro ospiti offrendo un soggiorno distensivo e trattamenti esclusivi. Anche la Regione di Villach è ricca di sorgenti di acque termali, per le quali è ormai famosa in tutta Europa: conosciuta fino ai tempi dei romani, è la stazione termale più antica, rinnovata con le futuristiche KärntenTherme. Ma qui è possibile trarre un gran beneficio specialmente durante la stagione invernale, soprattutto dopo una giornata passata sugli sci su una delle magnifiche piste della Carinzia.

 L’Austria nasconde angoli di bellezza incantata come il lago Millstättersee, una meta per tutta la famiglia che trovano qui la  nuova Kärnten Badehaus aperta tutto l’anno in un ambiente rilassante e piacevole. Una vera e propria filosofia di benessere vede lo “specchio d’acqua” come centro di energia positiva e rigenerativa, di cui beneficiare tutto l’anno per ritrovare un bene prezioso: l’armonia. Qui si possono effettuare trattamenti di bellezza e programmi specifici, come la cerimonia “Aufguss” che si pratica nella sauna di cembro e abete rosso, o i particolari massaggi con olii essenziali ed erbe della territorio.  Gli ospiti potranno inoltre rilassarsi nel bagno turco salino o immergersi nella vasca “Infinitypool” con acqua a 35°C. Diverse zone relax aperte sul magnifico panorama del lago e delle montagne che lo circondano saranno perfette per un momento di riposo, di lettura, di conversazione o semplicemente per concedersi un po’ di tempo in due. Infine il ristorante “L’Onda – Die Welle” delizierà gli ospiti con prelibatezze locali tipiche della cucina carinziana dell’Alpe Adria, caratterizzata dagli influssi delle terre confinanti quali Friuli e Slovenia. Concepita e costruita per avere il minor impatto sull’ambiente che la circonda, la casa balneare è dotata di pannelli fotovoltaici e sistemi di risparmio energetico, perché la natura è un bene da tutelare (www.millstaettersee.com)

Spettacolari le Kärnten Therme di Warmbad-Villach, una struttura fatta di luce e di acqua;  l’architettura molto particolare è liberamente ispirata alle numerosi sorgenti del Parco Naturale del Dobratsch che le circonda. Una superficie immensa sviluppata su quattro livelli e una triplice offerta a soddisfare le esigenze di chi cerca benessere e relax, senza però rinunciare al divertimento e ad un po’ di sana attività fisica. Nell’area “FUN” ci si può divertire senza rinunciare al benessere. Piscine, vasca idromassaggio termale, scivoli d’acqua e un divertente “Crazy River”, sono gli argomenti convincenti che spingono a tufffarsi senza pensieri. Da non dimenticare la piscina sportiva di 25 metri posta al primo piano, che rappresenta una vera e propria sfida alle leggi della fisica! Per chi invece non rinuncia al fitness e al tenersi in forma, ecco la zona “FIT” con personale qualificato per la consulenza sportiva individuale e test mirati, diagnostica sportiva, attrezzi di ultima generazione e un’ampia scelta di corsi.  Infine l’area “SPA” con il suo ampio centro benessere, dove saune e hamam aiutano a rilassarsi e a distendersi, dimenticandosi dello stress lasciato in città e in ufficio. Una vera oasi di benessere dove ognuno può scegliere le attività che più lo aggradano (www.region-villach.at)

Il nuovo Römerbad si è conquistato un posto di primo piano tra i migliori templi del wellness alpino d’Europa. Affacciate sui pendii dei Monti Nockberge, molte delle aree relax sono disposte a terrazza e rivolte verso un magnifico panorama sulle vette alpine. Immersi nelle calde acque termali delle vasche, durante l’inverno si potranno osservare gli sciatori sfrecciare giù dalle piste, con l’illusione di essere a pochi passi da loro. Saune, bagno turco, piscine, vasche per i bambini; ma anche aree relax, terrazze panoramiche, tepidarium, caldarium. Tanti servizi per un soggiorno di grande spettacolarità.

Fino a dicembre un pacchetto vacanza da non perdere. Pernottamento di 3 notti, comprensivo di due biglietti wellness giornalieri per 4 ore presso la struttura: 143,00 Euro a persona in appartamento, 136,00 Euro a persona con trattamento prima colazione e 202,00 Euro a persona con trattamento mezza pensione.

Per informazioni e prenotazioni: www.badkleinkirchheim.at/consiglio-settimana

 www.carinzia.at

CONDIVIDI:

Articoli simili

hotel accademia, luogo ideale per assistere agli spettacoli dell’arena

redazione1

A Firenze va in scena la primavera con i suoi mille colori

claudia.dimeglio

Al Ganischgerhof Mountain Resort SPA per trascorrere un’estate ecocompatibile

redazione1
Please enter an Access Token