Viaggiare News
Asia Proposte Suggeriti tour operator

Il primo viaggio in India con i figli

Orientamenti Viaggi propone Un viaggio in India con i figli, studiato per le famiglie.

Piu’ precisamente, un tour del Kerala, adatto a tutta la famiglia, con bambini a partire dai 5 anni di età. Rischio malaria: da basso a nullo; nessuna vaccinazione specifica è richiesta, consigliata od obbligatoria.

Ma l’India è un viaggio difficile….Come si fa a portarci i bambini? L’India, genericamente parlando, è sì un viaggio difficile, perchè prima di tutto è un viaggio nell’anima. Ma il Kerala, nel Sud, è un mondo a se stante. Analfabetismo quasi sconfitto, vita semplice e dignitosa, facilitata dalla natura ospitale e generosa.

Mille domande si affollano nella mente….

Quando dura il viaggio? Come primo assaggio di India suggeriamo di fare 6-7 notti, piu’ i voli. Un viaggio breve, ideale per le vacanze scolastiche: ponte di novembre o dell’Immacolata, Capodanno, Pasqua, ponti di primavera (se non temete il caldo).

Quanto dura il volo? Con le compagnie del Golfo (Emirates – Qatar – Ethiad) 6 ore di volo, cambio di aereo, altre circa 4 ore di volo. Quindi tratte non eccessivamente impegnative. Si puo’ scegliere di volare durante la giornata oppure di notte. Sedili comodi, schermo individuale con cartoni, film in italiano e giochi. Particolari attenzioni come menu’ bimbi e  regalino.

E il fuso orario? 4,30 ore con l’ora solare, 3,5 ore con l’ora legale. Ragionevole.

Con cosa ci si sposta? Una confortevole e spaziosa auto tipo Toyota Innova sarà a vostra disposizione, con un simpatico autista, molto esperto, che vi accompagnerà per tutto il viaggio. L’autista parla un semplice inglese che anche i piccoli studenti italiani, alle prime armi con le lingue straniere, potranno comprendere.

Come sono gli alberghi? Alberghi e resort puliti e confortevoli, grandi giardini ben curati, camere spaziose, piscine invitanti. Dappertutto la natura padrona, in giardino potreste incontrare simpatiche scimmiette o fare la ruota colorati pavoni.

E il cibo? Si potrà scegliere tra cibo esotico e piccante, come il curry di pesce accompagnato dal riso in bianco e dal tipico pane indiano “naan” che sembra una focaccina, oppure optare per un normale pollo arrosto; troveremo sicuramente sempre le patatine fritte….Banane, ananas, papaya, mango: seconda della stagione assaggeremo la frutta locale, ben piu’ gustosa di quanto non lo sia a casa.

Cosa facciamo tutto il giorno, tutti i giorni? “Monumenti e chiese” potrebbero annoiare! Per i piccoli viaggiatori abbiamo preparato una serie di esperienze, eccone solo alcune: Passeggiata a dorso di elefante, il giardino delle spezie, le piantagioni del te, gli elefanti in libertà, le palme da cocco, escursioni in barca e pernottamento in houseboat….Mamme e papà potranno anche farsi coccolare con massaggi e trattamenti alla SPA. Ogni giornata sarà eccitante, intensa, da raccontare, da fotografare, ed in completa sicurezza.

Ma è questa la vera India? Certo. Anche questa è la vera India. Non dobbiamo fermarci agli stereotipi che vedono l’India ferma al medioevo, popolata solo da mendicanti, senzatetto e storpi. Certo che ci sono anche questi problemi, ma vi sono anche realtà positive, che vanno apprezzate per la forza che hanno dimostrato nel riscattarsi dalla miseria ancestrale.

Qual è il periodo migliore? Da ottobre a maggio. Resto dell’anno, temporali piu’ o meno intensi, e caldo umido.

Viaggio individuale esclusivo tutto compreso dedicato alle famiglie che amano viaggiare in autonomia, fuori dalle costrizioni dei viaggi condivisi con estranei. I piccoli Indiana Jones potranno scoprire la natura esotica in completa sicurezza.

In sintesi, le tappe del viaggio in Kerala con i figli:

01 Giorno IN VIAGGIO PER COCHIN 02 Giorno COCHIN 03 Giorno COCHIN – THEKKADY (Periyar) 170 km 4 ore 04 Giorno PERIYAR WILDLIFE SANCTUARY 05 Giorno THEKKADY – KUMARAKOM BACKWATER HOUSE BOAT (150 km 5 ore) 06 Giorno NAVIGAZIONE BACKWATER HOUSE BOAT – KUMARAKOM 07 Giorno KUMARAKOM 08 Giorno KUMARAKOM – COCHIN – ITALIA

Soggiorno mare: possibilità di completare il viaggio con soggiorno mare sulla costa del Kerala. Quota complessiva di partecipazione per nucleo familiare, partenza da Milano, Venezia o Roma, viaggio esclusivo: – con 2 adulti e 1 bimbo 5/12 anni non compiuti, e con sistemazione in camera doppia con letto aggiunto, Euro 4950,00 per il nucleo familiare; – con 2 adulti e 2 bimbi 5/12 anni non compiuti, e con sistemazione in camera doppia con due letti aggiunti, Euro 5.700,00 per il nucleo familiare;

Supplemento partenze tra il 18 dicembre e il 10 gennaio su richiesta

Costi aggiuntivi obbligatori: • Supplemento per tasse aeroportuali europee e adeguamento carburante a partire da circa Euro 265,00 a persona per ogni adulto, euro 252,00 a persona per ogni bimbo sotto i 12 anni non compiuti. • Spese gestione pratica e assicurazione di viaggio Mondial Assistance Euro 90,00 a persona adulta; Euro 50,00 per ogni bambino tra i 5 e i 12 anni non compiuti

Viaggio individuale: Tutti i servizi in India sono forniti in esclusiva, non condivisi con altri partecipanti estranei. La navigazione sul lago Peryar si effettua con imbarcazione condivisa.

La quota comprende: • Passaggi aerei di linea Italia – scalo – Cochin e ritorno, classe turistica, tariffa ridotta a disponibilità limitata; Tutti i trasferimenti aeroporto-hotel-aeroporto, con auto privata, in India; Circuito in auto privata con aria condizionata e autista parlante semplice inglese da Cochin all’arrivo a Kumarakom; Sistemazione negli alberghi indicati, o similari, con pernottamento e prima colazione, in camera doppia con un letto aggiunto (2+1 persone) o due letti aggiunti (2+2 persone); I pasti indicati, in hotel o ristorante locali, a scelta del corrispondente in loco; mezza giornata visita di Cochin in auto privata con aria condizionata con autista e guida locale parlante inglese; Danze Kathakali a Cochin; Passeggiata a dorso di elefante nella piantagione; Giro in barca a Periyar (condiviso con altri ospiti); Visita alla piantagione e fabbrica del te; Giro di 3 ore tra i canali delle Backwaters con piccola barca locale; Visita alla piantagione di spezie con esperto locale della piantagione; Navigazione con pranzo, cena e notte a bordo in House Boat alle Backwaters; Ingressi durante le visite indicate.

Visto di entrata: India, da richiedere in anticipo, non incluso nella quota.

Maggiori informazioni: Orientamenti Viaggi

CONDIVIDI:

Articoli simili

Agosto in crociera, rigorosamente single!

anna.rubinetto

Proposte di fine anno CAPODANNO A PARIGI, lungo gli Champs Elysees per brindare al nuovo anno

anna.rubinetto

L’estate 2013 secondo Alpitour

claudia.dimeglio
Please enter an Access Token