Viaggiare News
Benessere News

Imparare a viaggiare camminando alla Fattoria di Vaira di Petacciato

Un seminario  sugli aspetti interiori e terapeutici del camminare. Un’opportunità per abbinare la cura dello spirito, una vacanza rurale e ultimi bagni al mare. La proposta viene dalla Compagnia dei Cammini; la location, dal 19 al 21 settembre, è la Fattoria Di Vaira Petacciato, 500 ettari di vigneti, oliveti, cereali, foraggi e ortaggi, a pochi chilometri dal mare sulle colline del Molise, un’esperienza pilota di agricoltura biodinamica per tutto il sud Italia.

viaggi a piedi sono una passione che coinvolge un numero sempre maggiore di persone. All’inizio, anni fa, ci fu la riscoperta delle antiche vie tracciate in Europa dai pellegrini, con il Cammino di Santiago di Compostela in Spagna e Portogallo e la Via Francigena che attraversa l’Italia da nord a sud. Oggi si moltiplicano le  iniziative e gli eventi che promuovono questo tipo di viaggi slow, viaggi a piedi di tutti i tipi, più o meno lunghi e più o meno impegnativi, con la possibilità di coinvolgere addirittura i bambini. La Compagnia dei Cammini, nata nel 2010, promuove il turismo responsabile attraverso esperienze di cammino in Italia e all’estero con guide professioniste: oltre un centinaio i viaggi a piedi dalla durata di una settimana organizzati per tutti i gusti e tutte le tasche. Si va dal trekking classico a piedi, ma anche in compagnia degli asinelli, dalla barca a vela con trekking, al cammino profondo (Deep walking), con esperienze di meditazione camminata. Viaggi nei quali si punta altresì a valorizzare l’alimentazione bio e naturale, a base di prodotti locali, e vegetariana. Fondamentale, inoltre, è l’incontro con chi vive nei luoghi in cui si organizzano i cammini, nello spirito di un vero turismo consapevole.

 “Prima che uno sport, una moda, uno svago, usare le gambe è il modo più semplice e naturale per spostarsi da un luogo all’altro. Ma perché camminare acquisti un senso più profondo, è necessario che questo diventi uno stile di vita, una nuova dimensione del quotidiano più sostenibile e responsabile” spiega uno dei fondatori della Compagnia dei Cammini, Luca Gianotti, tra l’altro autore del libri L’arte del camminare e Parole in Cammino. Quello a piedi è un modo di viaggiare che diventa anche un guardarsi dentro. La Fattoria biodinamica Di Vaira, a Petacciato, ha raccolto la sfida proposta da questo tipo di viaggio e dal 19 al 21 settembre, ospita un seminario di approfondimento sul Deep walking, ossia l’utilizzo del camminare come forma di consapevolezza e meditazione, con esercizi specifici maturati dalle tradizioni sciamaniche e del buddhismo zen. Il seminario, tenuto dallo stesso  Luca Gianotti, è un’ottima occasione per avvicinare questo tipo di esperienza sperimentando la semplicità di trascorrere un fine settimana in un ambiente realmente rurale, scoprendo la bellezza di una regione poco conosciuta, al di fuori dei soliti percorsi turistici. In un panorama mozzafiato, a pochissimi chilometri dal mare Bandiera blu di Marina di Petacciato, l’obiettivo è  rigenerarsi in un contesto che armoniosamente coniuga allevamento di mucche e capre (con relativa produzione di gustosi formaggi) con le coltivazioni di viti, ulivi, pomodori, ortaggi, foraggi. “Un’armonia nella quale l’uomo si pone come colui che è chiamato a custodire ciò che la terra offre, valorizzandola e mantenendola feconda secondo i principi antroposofici di Rudolf Steiner, spiega Emanuela Zamberlan, che coordina l’attività dell’agriturismo.

Il costo per le due notti è di 105 euro in camera doppia e di 115 euro in singola e comprende due notti, due colazioni, due cene, un pranzo al sacco e uno a buffet la domenica (cucina vegetariana con prodotti aziendali e pane, dolci e yogurt fatti in casa). La Fattoria di Vaira è un ottimo punto di partenza sia per giornate al mare, che per esplorare i dintorni, tra cui la vicina riserva naturale di Punta Aderci, le isole Tremiti, o le cittadine di Termoli e Vasto, o ancora il borgo antico di Larino.

Ulteriori informazioni su www.fattoriadivaira.it e www.cammini.eu

 

 

 

 

 

 

CONDIVIDI:

Articoli simili

Il Giardino Botanico Alpino Paradisia festeggia

redazione1

Hotels.com :10 borghi sconosciuti davvero imperdibili

anna.rubinetto

Nella country house La Pampa Relais & Taste per conoscere il Sannio beneventano

redazione1
Please enter an Access Token