Viaggiare News
Trasporti Voli

Emirates si apre al Belgio

Emirates non arresta la sua corsa verso una sempre maggiore espansione globale del suo network. Bruxelles si aggiunte come 145 rotta della compagnia dando un forte impulso allo sviluppo dei collegamenti commerciali tra il Belgio e i mercati del Far East. Anche sotto il profilo turistico Emirates prevede un incremento che permetterà al Belgio di fare un passo un passo  nella scala di gradimento per tutti i visitatori dell’Europa provenienti dall’Oceania.

 La prestigiosa compagnia aerea è scelta dai dirigenti delle numerose multinazionali per essere la sola ad offrire un servizio esclusivo di First Class da Bruxelles verso le destinazioni in Oriente e Medio Oriente. Emirates ha lavorato e lavora con molti fornitori del Belgio; il più famoso dei quali è il produttore di cioccolato Godiva. Negli ultimi 12 mesi sono state fornite ai passeggeri Emirates di First e Business Class 4 milioni di scatole di cioccolatini Godiva, prodotti a Bruxelles.

Gli Emirati Arabi Uniti sono uno dei partner commerciali più importanti per il Belgio, con più di 4 miliardi di dollari di beni scambiati ogni anno. Oltre 30 aziende belghe lavorano con successo negli EAU. Infatti, due dei più celebri tratti distintivi di Dubai, sono stati in parte costruite da aziende del Belgio.

Il turismo per Bruxelles dagli Emirati Arabi è cresciuto in modo esponenziale negli ultimi 5 anni, con il numero dei visitatori che è pressoché triplicato dal 2009. Il nuovo collegamento da Dubai a Bruxelles dovrebbe ampliare ancora di più questo settore, con traffico in entrata provenienti da mercati chiave come il Far East e l’Oceania.

Le esportazioni cargo del Belgio pesano per l’86% nel PIL del Paese, ed Emirates SkyCargo promuoverà un ulteriore sviluppo aggiungendo 17 tonnellate cargo al giorno. I beni di consumo più esportati includono prodotti farmaceutici, componenti di automobili, cioccolato, macchinari e materiale elettronico.

L’operativo del nuovo volo Emirates per Bruxelles parte da Dubai come EK183 alle 7:50 e arriva al Brussels International Airport alle 13:15 lo stesso giorno. Il volo di ritorno, l’EK184 partirà alle 14:45 per arrivare al Dubai International Airport alle 23:25* lo stesso giorno.

I clienti Emirates che arriveranno al Brussels Airport beneficeranno dei collegamenti offerti dalla stazione dell’aeroporto, sia verso il centro città che verso le città limitrofe come Antwerp e Gent.

I passeggeri di tutti i voli Emirates hanno anche il vantaggio di una generosa franchigia bagaglio di 30 kg per chi viaggia in Economy Class, 40 kg per la Business Class e 50 Kg per la First Class.

www.emirates.com

CONDIVIDI:

Articoli simili

L’annuncio alla ITB 2014: airberlin potenzia le destinazioni turistiche e investe nel proprio prodotto

redazione1

Nuove linee guida per gli aiuti di stato nel trasporto aereo

claudia.dimeglio

A MEDJUGORJE con Rusconi Viaggi per il festival internazionale del giovani

redazione1
Please enter an Access Token