Viaggiare News
Destinazioni Europa Montagna

Al Diavolezza si riparte sugli sci

Diavoli e diavolesse sono tutti pronti a indossare gli sci e a scatenarsi sulle ardite piste scintillanti del Diavolezza, dove la stagione sciistica sta per iniziare. Stella della regione dell’Engadina St.Moritz a poche ore da Milano, a Diavolezza tutto è pronto per l’apertura degli impianti che avverrà il 18 ottobre prossimo. Prima stazione sciistica delle Alpi non su ghiacciaio ad aprire i battenti, è caratterizzata da piste a quota 3000, con un chilometro di neve, sono raggiungibili da una moderna e veloce funivia che parte nei pressi del Passo Bernina. Un’occasione unica per una sciata autunnale accompagnato da un piacevole spuntino da non perdere al Diavolezza Berghaus, il rifugio-albergo della stazione a monte della funivia dove è anche possibile provare una vasca idromassaggio all’aperto.

Un bel divertimento da non lasciarsi sfuggire in attesa del 22 novembre, quando apriranno anche gli impianti del Corviglia, sopra St. Moritz.

La regione turistica di Engadin St Moritz torna ad accogliere sciatori, snowboarder e turisti. Per farlo sempre nei migliori dei modi il consorzio e gli albergatori offrono a chi sceglie l’Engadina per la stagione 2014/15 la promozione “Hotel e skipass“. Per gli appassionati della neve che pernottano negli alberghi convenzionati per più di una notte, lo skipass per l’intera durata del soggiorno, costa solo 35 CHF (meno di 30 euro) a persona e al giorno. Questa offerta è valida dal 18 ottobre 2014 al 25 maggio 2015, nei circa 100 alberghi che aderiscono all’iniziativa, di ogni categoria. Nell’offerta è compreso anche l’utilizzo gratuito dei mezzi pubblici in tutta l’Alta Engadina.

www.engadin.stmoritz.ch/it

 

CONDIVIDI:

Articoli simili

A Merano per festeggiare l’Avvento in dolce atmosfera

redazione1

Italia e Francia collegate ancora più strettamente per l’intesa Thello-Trenitalia

redazione1

Torri, cavalli e alfieri, tutti sui traghetti Moby e Tirrenia!

ugo
Please enter an Access Token