Asia Destinazioni

Abu Dhabi una meta di grande interesse per i mercati internazionali

Abu Dhabi, la capitale degli Emirati Arabi Uniti è una città moderna, cosmopolita e in continuo mutamento. Secondo la leggenda la sua fondazione si deve ad un antilope che indicò una sorgente di acqua fresca e per questo il significato del suo nome in arabo è “padre della gazzella”. Oggi è una destinazione di gran successo che richiama visitatori internazionali attratti dalla sua dinamicità che si snoda fra eventi, mostre e shopping ad alto livello.

Nei primi mesi dell’anno si è registrata una crescita esponenziale del numero di ospiti nelle strutture alberghiere che ha generato alti profitti economici e un livello di occupazione pari al 77%.

I dati rilasciati da Abu Dhabi Tourism & Culture Authority (TCA Abu Dhabi) mostrano che da gennaio a giugno sono stati ospitate oltre  1.7 milioni di persone, un +28% sulla prima metà del 2013.

La performance di crescita di questi primi sei mesi è stata trainata da uno splendido mese di giugno in cui gli arrivi sono stati pari a 264.203 ospiti (+14% sul 2013), i pernottamenti pari a 771,997 (+18%), e la lunghezza media dei soggiorni si è allungata del 4% pari a 2.92 notti.  Anche i livelli di occupazione di giugno sono cresciuti dell’8% pari a un 70% totale e i profitti aumentati del 16% pari a 413 milioni di dirham (84 milioni di euro).

HE Jasem Al Darmaki, Deputy Director General, TCA Abu Dhabi comunica che c’è stato inoltre un considerevole aumento di turisti provenienti dal mercato locale, seguito da Cina, Russia, India e Europa.

Questo successo è anche dovuto a un prezzo medio delle camere molto competitivo con 348 dirham pari a 71 euro e dell’incremento di nuove rotte aeree di Etihad Airways come da Medina, Jaipur, Zurigo e Los Angeles oltre al volo non-stop da Brisbane, Australia. Con il  nuovo volo di Etihad da Roma Fiumicino che ha iniziato ad operare la tratta da luglio 2014, sono attesi molti nuovi arrivi che permetteranno di raggiungere il target per il 2014 fissato a 3.2 milioni di ospiti. Inoltre, ci sono moltissimi eventi internazionali e di grande rilievo in arrivo ad Abu Dhabi come Abu Dhabi Hunting & Equestrian Exhibition, ADIPEC, Abu Dhabi Art, F1 Etihad Airways Abu Dhabi Grand Prix, ISAF Sailing World Cup, e il capodanno con Volvo Ocean Race.

Il mercato italiano a giugno 2014 ha fatto registrare 3.311 ospiti nelle strutture dell’Emirato, con un incremento pari all’1% su giugno 2013.  I primi sei mesi hanno visto un aumento del 25% del mercato domestico e la crescita del 35% dell’India con 107.995 ospiti. La Gran Bretagna è sempre il secondo mercato con 98.710 ospiti (+26%), mentre i tedeschi si affermano al terzo posto con 67.768 (+8%).

http://tcaabudhabi.ae/ 

Articoli simili

Con il taccuino “ECO DI VIAGGIO” di Comieco, i viaggi non saranno solo un ricordo

redazione1

Cosa vedere a Cremona? 6 attrazioni imperdibili

anna.rubinetto

In Lituania folklore e musica con il festival “Here is my Home”

anna.rubinetto
Please enter an Access Token