Hotel

A spasso nei profumati orti delle magnifiche dimore di Relais & Châteaux

A spasso nei profumati orti delle magnifiche dimore di Relais &Châteaux

Vacanze all’insegna della tranquillità e del buon vivere, circondati dalla natura e dai suoi profumi che riequilibrano il corpo e la mente. Nelle dimore italiane di  Relais & Châteaux tutto ciò è incluso nel soggiorno; lungo i sentieri di meravigliosi giardini in fiore e profumati orti segreti la sensazione di benessere ci trasporterà in una dimensione di completo benessere.

I Maîtres de Maison sveleranno gli angoli più segreti degli orti dai quali ogni giorno estraggono quegli elementi naturali che danno profumo e carattere ai loro gustosi piatti.  Le strutture che questa estate avvicineranno i propri ospiti agli orti segreti sono fra le più accoglienti ed eleganti della penisola.

L’hotel Bellevue & Spa di Cogne svela un orto incastonato tra i ghiacciai del Gran Paradiso. Dalla originale forma di meridiana nel cuore del Parco Nazionale del Gran Paradiso, è un angolo dal fascino unico che fornisce gli ingredienti segreti della grande cucina del Bellevue, da gustare dopo una giornata di attività sportive ed escursioni tra paesaggi mozzafiato. I prodotti e le innumerevoli erbe aromatiche dell’orto esaltano i piatti creati dai tre ristoranti della Dimora e offrono un esempio di legame profondo con il territorio. www.hotelbellevue.it

L’Albereta a Erbusco sorge in un parco secolare tra i vigneti della Franciacorta. Un luogo incantato lontano immerso nella romantica cornice naturale del Lago d’Iseo, è la meta ideale per chi vuole scoprire un mondo pieno di suggestioni. La struttura a cinque stelle è nascosta tra le sinuosità di dolci colline coltivate a vigneti e gli ospiti sono  invitati a perdersi nei sentieri segreti del meraviglioso parco secolare punteggiato da sculture di arte contemporanea: un vero e proprio giardino botanico in cui vigneti, ulivi, prati e boschi disegnano un acquarello da scoprire con lentezza, in uno status di pace tra spirito e corpo. In questo paesaggio, si nascondono anche il vero e proprio orto e la serra de L’Albereta, dove ogni giorno la brigata di cucina coglie verdure, frutti ed erbe aromatiche ed officinali coltivati secondo i principi della biodinamica, che rappresentano una continua ispirazione per il menù del nuovo ristorante. www.albereta.it

La grande villa in pietra del Relais Borgo Santo Pietro di Chiusdino, circondata da verdi colline a perdita d’occhio e immersa in un’atmosfera rilassante, è l’emblema della Toscana da sogno.
Il lungo viale di cipressi, tipico del paesaggio conduce direttamente al suggestivo giardino custodito nel cuore dei 13 ettari di terreno della proprietà. Qui si può trovare la propria via percorrendo l’incantevole passeggiata tra i viali in fiore e gli angoli più nascosti, una vera oasi di pace da godere ammirando le grotte naturali e il fiorire delle rose antiche.
Tra i tesori del giardino è custodito l’orto curato con dedizione, dove crescono ortaggi e legumi da portare in tavola ed erbe aromatiche dall’aroma travolgente.  
www.borgosantopietro.com

Nell’iconico scenario della penisola sorrentina, dove i profumi, i colori e i paesaggi si conservano intatti, sorge il ristorante Don Alfonso 1890. La cucina dello chef è una vera dichiarazione d’amore a questo angolo d’Italia scritta con le primizie dell’azienda agricola “Le Peracciole” e circondata da serre di limoni, vigne, ulivi e antiche vestigia. L’azienda biologica produce materie prime genuine in una tenuta di nove ettari consacrata al legame con il territorio.
L’accoglienza calorosa e familiare si sposa con l’offerta di eccellenti prodotti che lasciano agli ospiti un ricordo pieno di vita della visita al piccolo universo del Don Alfonso.  
www.donalfonso1890.com

Villa del Quar è un monumento nazionale immerso nei vigneti della Valpolicella. Un accurato restauro ha fatto rivivere nell’antica dimora i fasti di un’epoca passata. A pochi chilometri da Verona, la proprietà è  immersa in un territorio punteggiato di campi e boschi, dolci panorami agricoli immersi nella tranquillità, fattorie, ville patrizie, borghi secolari e antiche vestigia testimoni di un nobile passato.
La Dimora è situata lungo una via di epoca romana e ha conservato intatto il suo charme attraverso i secoli: gli ospiti assorbono il fascino della campagna e ristoro dall’immenso parco, ma anche da giardini, fontane, dalla piscina a forma di trifoglio, dai vigneti, olivi e limoni custoditi all’interno delle antichissime mura. 
www.hotelvilladelquar.it

www.relaischateaux.com

Articoli simili

Nuove installazioni alle Terme di Merano: piattaforma fitness e percorso Kneipp

redazione1

A S.Valentino Venere.com vi prende per la gola

redazione1

In Alto Adige godere delle vacanze nei Falkensteiner Hotels & Residences

redazione1
Please enter an Access Token