Viaggiare News
Destinazioni Hotel tour operator

Viaggio in paradiso alle Isole Fiji e Hong Kong con il T.O. Naar

 

Un arcipelago incontaminato, fatto di centinaia di isole tutte diverse l’una dall’altra e solo in parte abitate. Alcune coralline altre rocciose ma tutte  con una natura dalla bellezza sovrastante rappresentata da palme altissime, fiori sgargianti, mare trasparente e colline verdissime. Fiumi e cascate dove bagnarsi come in una scena di un film e gli abitanti ospitali pronti ad accogliere i nuovi ospiti con un “bula” il loro gioioso saluto. Il Tour Operator Naar propone un soggiorno balneare nell’arcipelago figiano al quale abbinare un un city break nella sfavillante Hong Kong.

Le Fiji si raggruppano in arcipelaghi ma sono anche diffuse nelle acque del Pacifico; le Isole Mamanuca sono situate a breve distanza dalla costa, al largo di Nadi, nell’area meno piovosa delle Fiji. All’interno del parco marino naturale dell’isola Treasure Island è si trova il Treasure Island Resort che occupa l’intera minuscola isola con grande rispetto dell’ambiente; qui è infatti possibile trovare pappagalli, aironi, iguana, tartarughe e gechi. I caratteristici bure sono spaziosi bungalow con tutti i più moderni comfort e si trovano a soli 30 metri dalla spiaggia, circondati dalla vegetazione tropicale. Il ristorante propone una gtrande varietà di menù compreso il tradizionale banchetto figiano, barbecue e piatti alla carta con cucina europea e figiana. Per meglio apprezzare questo angolo di paradiso con le sue sfaccettature è stata aggiunta la breve crociera Captain Cook alle Isole Yasawa vera immagine del “Pacifico”, caratterizzate da una sottile fila di isole e atolli sono ricoperti da una natura selvaggia, rilievi aguzzi e dolci pendii che si smorzano su spiagge di finissima sabbia bianca, per poi tuffarsi nelle acque azzurre. Questo straordinario viaggio si conclude quindi con un breve soggiorno a Hong Kong; il panorama dall’alto di Victoria Peak o dai moli di Tsim Sha Tsui è mozzafiato. Una tappa per andare a  scoprire l’anima cinese dell’isola, le farmacie con i rimedi tradizionali, i venditori ambulanti, i ristoranti con ottimo dim sum, i vecchi a spasso con la gabbietta degli uccellini e tante feste piene di colori. Sorprendentemente concentrata, Hong Kong si esplora facilmente a piedi e con la metropolitana, da non perdere però l’emozione di attraversare la baia sullo Star Ferry che collega Kowloon all’isola. Pernottamento a l’hotel Harbour Plaza 8 Degrees, situato a Kowloon city, a breve distanza dal molo del traghetto.

Il viaggio dura 17 giorni e 13 notti. Sono compresi i voli Cathay Pacific, 6 notti al Treasure Island Resort, 4 notti in crociera e 3 notti all’Harbour Plaza 8 Degrees a Hong Kong. Le partenze in programma sono previste ogni lunedì da Milano e Roma fino al 16 giugno e dal 13 ottobre all’8 dicembre prossimo.

www.naar.com

CONDIVIDI:

Articoli simili

Sport Wellness Resort Quellenhof, ideale per le escursioni in bicicletta

redazione1

Falkensteiner Resort Capo Boi e la magia delle Winx

redazione1

Soggiorni invernali a Cogne-Offerte pacchetti Natale e Capodanno

redazione1
Please enter an Access Token