Destinazioni Hotel Suggeriti tour operator

Proposte Alpitour per vacanze da sogno, a contatto con una natura incontaminata

Il gruppo Alpitour World – in particolare Bravo e Francorosso – propongono vacanze da sogno, in luoghi incontaminati, dove la natura dà il meglio di sè.           

SeaClub Gorgonia Beach

 Seaclub Gorgonia Beach è un hotel speciale per vari motivi|: è l’unico ad essere situato all’interno del Parco Naturale di Wadi El Gemal, ad organizzare escursioni di clean up con i ranger del parco, ad avere campi da beach tennis regolamentari, ad avere magnifici reef e una spiaggia talmente grande che permette la disposizione ideale di ombrelloni e lettini, a garanzia di privacy e tranquillità, e ad essere certificato “Cristal” per il controllo nella preparazione dei cibi a maggior tutela della salute degli ospiti.  La gestione italiana è sempre attenta al servizio, alla qualità, alla manutenzione. E, novità, l’accesso al mare è facilitato dal nuovissimo pontile. Il Seaclub Gorgonia Beach è la soluzione ideale per chi è alla ricerca di un’esperienza unica, di assoluto relax, immersi in una natura selvaggiamente autentica e incontaminata, a ridosso di una delle barriere coralline più ricche del Mar Rosso.

  Il Parco Naturale Wadi El Gemal

Il Parco Naturale Wadi El Gemal è stato istituito proprio per proteggere la flora e la fauna della zona, con centinaia di specie autoctone tra uccelli costieri e pesci tropicali. Il parco si estende per un centinaio di chilometri lungo la costa punteggiata di palme, baie di mangrovie e spiagge bianche e prende il nome dal piccolo isolotto situato proprio di fronte all’hotel, l’isolotto di Wadi Gimal, che significa “valle dei cammelli”. Si tratta di una piccola lingua di sabbia bianchissima che affiora nel bel mezzo di un mare dal colore blu intenso. Qui si nasconde una barriera meravigliosamente ricca di pesci e coralli divenuta leggendaria fra gli amanti dello snorkeling e delle immersioni. Non sarà infatti difficile scorgere, anche nelle vicinanze della spiaggia dell’hotel, aquile di mare, tartarughe e una grande varietà di pesci di ogni genere, compresi delfini.

  Seaclub Gorgonia Beach:                                                                                                                          giugno: quota a partire da 720 euro per persona                                                                                luglio: quota a partire da 840 euro per persona                                                                                   per info e prenotazioni: 011 19690202        www.francorosso.it  

Bravo Andilana Beach

Bianche ed incontaminate spiagge coralline orlate da verdi palme, foreste tropicali folte e lussureggianti, un mare dai colori cristallini. Questo è ciò che offre il  Madagascar, la quarta isola al mondo per grandezza, dove la natura è rimasta incontaminata e le specie faunistiche endemiche sono uniche. Migliaia di chilometri di costa disabitata, villaggi di pescatori, barriere coralline inesplorate e ricche di vita, un mondo a parte dove convivono affascinanti culture tribali, un piccolo angolo di paradiso lambito da calde sfumature di colore, un mondo ancora selvaggio e incontaminato tutto da scoprire. Il Bravo Andilana Beach sorge lungo la bianca spiaggia di Andilana Beach, la più bella e ambita località dell’isola di Nosy Be situata nel nord del Madagascar. Il resort, a gestione italiana, garantisce un’attenzione particolare alla cucina e a tutte le esigenze degli ospiti. Struttura molto originale, costruita in tipico stile coloniale con molto legno e verde, è elegante e confortevole. Dedicata a coloro che hanno voglia di relax, ma anche di scoprire un mondo estremamente affascinante dal punto di vista naturalistico. Grazie alle coinvolgenti escursioni si entra in contatto con la splendida natura circostante. L’escursione alla Riserva Lokobe o l’immersione nel Parco Marino di Nosy Tanikely, permettono di ammirare paesaggi incantevoli e di fare conoscenza con i famosi abitanti del luogo, i lemuri

Il Parco marino di Nosy Tanikely

Il nome Nosy Tanikely (“piccola Isola”) è stato dato dai Malgasci a quest’isola per descriverne in breve la sua configurazione. E’ situata a 10 km Sud-Ovest di Hell Ville e la sua superficie è praticamente a livello del mare. Tanikely è ricoperta da una vegetazione tropicale rigogliosa, il mare intorno è cristallino. Gli unici abitanti dell’isola sono il guardiano del faro e la sua famiglia e anch’essi rispettano i limiti imposti dalle autorità ai visitatori per la salvaguardia del parco marino. E’ una meta ideale per gli appassionati di immersioni,  in quanto è di grande interesse la vita biologica marina che si può osservare anche a pochi metri dalla riva con maschera e boccaglio. All’arrivo, scendendo dalla barca, si può immediatamente notare la limpidezza dell’acqua ed i suoi fondali marini ricchi di coralli e pesci colorati. Una barriera corallina circonda L’isola che da qualche anno è ormai diventata “Parco Nazionale Sottomarino” per mantenerne intatte le bellezze. Più esternamente all’isola il fondale aumenta la profondità e ospita coralli neri, grosse Cernie, pesci Pelagici e conchiglie di ogni tipo. Per raggiungere Nosy Tanikely è necessaria un’ora di barca partendo dalla spiaggia di Ankazoberavina. L’escursione al parco marino di Tanikely comprende la visita di Nosy Komba ( l’isola dei lemuri ) per l’importanza della presenza di questi mammiferi, di cui il più numeroso è il lemure Makako.

  Bravo Andilana Beach                                                                                                                                     giugno: quota a partire da 1.780 euro per persona                                                                               Luglio: quota a partire da 1.840 euro per persona                                                                                 per info e prenotazioni: 011 19690202   www.villaggibravo.it  

Bravo Porto Pino

Porto Pino, come dice la parola stessa, è caratterizzata da una lussureggiante e rara pineta naturale di pini d’Aleppo. Grazie alla sua posizione privilegiata, il Bravo Porto Pino, struttura stile eco-resort, offre tante possibilità per scoprire le bellezze di un territorio selvaggio e ancora incontaminato. La laguna incastonata nella macchia mediterranea, le caratteristiche dune di sabbia bianchissima e la splendida baia fanno da sfondo a questo scenario. Arrivati a Porto Pino si è accolti da una vasta zona di stagni rinomati per la presenza di fenicotteri rosa, cormorani e altra avifauna selvatica e flora caratteristica. Tante possibilità per scoprire, da soli o accompagnati da guide locali, le bellezze dei fondali e dei paesaggi limitrofi. Sarete immersi in un paradiso naturalistico. Villaggi Bravo, con il supporto di un team di biologi marini, ha avviato un importante progetto di valorizzazione del patrimonio naturalistico dell’area con la possibilità di effettuare percorsi di snorkeling alla scoperta delle ricchezze e delle varietà di forme e colori dei fondali circostanti.

Stagni di Maestrale e di Is Brebeis

Una visita altamente interessante sotto il profilo dell`ambiente è quella agli stagni di Maestrale e di Is Brebeis. Parte integrante della vasta zona umida di Porto Pino, escono dal territorio cagliaritano per interessare la costa sud occidentale del Sulcis, nell`Iglesiente.  Da Teulada verso nord-ovest si caratterizza per la presenza di estesi sistemi dunari di elevata valenza paesaggistica e scientifica, con una grande pineta a Pino d`Aleppo, indigeno sul promontorio di Porto Pino.  L`area è particolarmente apprezzata dagli ambientalisti e dagli appassionati di birdwatching, in quanto è zona di sosta e riproduzione di avifauna acquatica di interesse comunitario. Nelle sue acque si pratica la pesca di muggini e anguille, gestita e coordinata da una cooperativa di pescatori.  Dove i fondali sono profondi, come nello stagno di Maestrale, è possibile vedere il cormorano, lo svasso piccolo, i gabbiani reali, mentre folaghe e aironi cenerini frequentano le acque meno profonde.

Bravo Porto Pino:                                                                                                                                                  giugno:  quota a partire da 905 euro per persona                                                                                  luglio: quota a partire da 1.105 euro per persona                                                                                  per info e prenotazioni: 011 19690202  www.villaggibravo.it  

 

Bravo Viva Dominicus

Mare cristallino, palmeti fitti, clima dolcissimo, spiagge bianche sconfinate: un’isola fra le calde e sensuali acque del Mar dei Caraibi, dove il ritmo del merengue segna lo scorrere delle giornate. Santo Domingo, meta da sogno per vivere emozioni  indimenticabili fra le chiacchiere e le fragorose risate delle donne nei mercatini tipici, le case antiche coloratissime e la gioia di vivere dominicana. Affacciata sul Mar dei Caraibi, circondata dai palmeti di cocco e dalla fitta vegetazione tropicale, Bayahibe è una lunga lingua di sabbia bianca che si riversa in un mare fantastico e trasparente. Bayahibe è anche la porta di accesso al Parco Nazionale dell’Est che si estende fino all’isola di Saona. Bravo Club Dominicus Palace,  il ritmo dominicano.  Il Villaggio Bravo sorge all’interno del complesso Viva Dominicus Palace. La struttura, in tipico stile caraibico si affaccia sulla splendida spiaggia di sabbia fine di corallo bianco-rosa.  Una vacanza dall’ideale mix italo-caraibico: preparatevi a gustare un’ottima cucina nei vari ristoranti dell’hotel, ascoltando musica latino americana e divertendovi in compagnia dell’équipe di animazione, che vi insegnerà a ballare la salsa e il merengue durante gli appuntamenti dei balli di gruppo. Alla fine potrete rilassarvi sorseggiando un cocktail sulla splendida spiaggia di Bayahibe su cui si affaccia l’hotel, godendo del panorama unico del  mar dei Caraibi.

Il Parco Nazionale dell’est

Il Parco Nazionale dell’Est è un’area naturale protetta di 42.000 ettari situata nell’estremo meridionale dell’isola, a forma di penisola trapezoidale. Più di 120 tipi di pesci tropicali, tra i quali pesci pappagallo, donzelle, lanterne, cernie, murene, pesci angelo. Frequente è l’incontro con squali gatto, tartarughe marine, mante a righe e branchi di barracuda. Coralli e ottocoralli sono la base di queste comunità scogliere. I delfini della specie mular e moteado abbondano in queste acque e accompagnano anche in varie occasioni le imbarcazioni. Ugualmente si possono osservare in alcune occasioni i manati e, nella stagione invernale, è possibile l’incontro con le balene jorobadas le quali, accompagnate dai loro giovani balenotteri, percorrono i fondali poco profondi di Bayahibe nella loro migrazione verso la Baia di Samanà.

Bravo Viva Dominicus

 giugno: quota a partire da 1.190 euro per persona                                                                                Luglio: quota a partire da 1.240 euro per persona                                                                                per info e prenotazioni: 011 19690202      www.villaggibravo.it

Articoli simili

La Valdichiana apre la stagione delle terme

redazione21

BEST WESTERN VILLA APPIANI****: UN WEEK END FUORI PORTA

claudia.dimeglio

21-29 maggio 2013 – La Svezia a Milano

claudia.dimeglio
Please enter an Access Token