Viaggiare News
News

Nasce il sito dedicato ai turisti cinesi in Italia

Da un’idea dei fratelli Alberto e Simone Toppino, già artefici di vendereaicinesi.it, nasce il nuovo sito www.turisticinesi.it, per incentivare ed organizzare il turismo dei cinesi verso l’Italia.  Il  settore si rivela in grande crescita, di pari passo con la maggior capacità di spesa dei  cinesi di oggi ed è un’opportunità da non perdere, anche in vista dell‘Expo 2015.

Sul sito imprenditori italiani del settore turistico-ricettivo, del benessere , della moda e del food (molto apprezzato dagli asiatici), oltre ai fornitori di servizi professionali,  potranno inserire le proprie offerte, pensate in modo specifico per i turisti dagli occhi a  mandorla.

“E’ evidente – ha spiegato il progettista del portale Angelo Ou – che la cosiddetta ‘Via della Seta’ diede il via ad un’intensa rete di commercio tra Cina ed Impero Romano. La passione dei romani per la seta cinese, che arrivava attraverso i mercanti mediorientali contribuì ad incrementare questa rete di scambio che ribattezziamo da ‘Via della Seta’ in ‘Via della Rete'”.

“Ci auguriamo – affermano Alberto e Simone Toppino – che turisticinesi.it possa costituire, oltre che un’opportunità commerciale, anche l’occasione per una migliore crescita sociale, dove una più ampia conoscenza tra i popoli, non solo tra l ‘Italia e la Cina, ma dovunque nel mondo, possa portare ad un più coinvolgente e condiviso futuro!”

In occasione della presentazione del nuovo portale, tenutasi il 7 maggio  nella prestigiosa sede di Eataly Smeraldo,  è stato, inoltre, presentato il progetto “China to Italy”, la prima guida di viaggio dedicata ai turisti cinesi che vogliono conoscere il meglio dell’Italia. La guida, strutturata in inglese e cinese scritto e vocale, è costituita da una guida cartacea e da un’app per iOS e Android, che interagiscono tra loro tramite un codice QR che, letto sulla carta, permette di ascoltare la descrizione di un percorso artistico-culturale o di divertimento tramite smartphone o tablet, come avviene percorrendo le pagine dell’app.  Il progetto si sviluppa in sinergia con Daniele Hu, responasbile dell’agenzia Rui Fen Travel, specializzata nell’incoming dalla  Cina e nei pacchetti turistici dedicato ai cinesi.

Claudia Di Meglio

CONDIVIDI:

Articoli simili

A Barcellona l’Open di tennis è sostenuto da Emirates

redazione1

Alle Barbados per vacanze di sogno, risparmiando

redazione1

Soneva e il paradiso non si fa attendere

anna.rubinetto
Please enter an Access Token