Destinazioni Europa

Malta a tutto Jazz

Questa estate la vacanza danzerà sulle note musicali che invaderanno l’arcipelago maltese con eventi musicali e rappresentazioni folkloristiche. Un calendario pieno di appuntamenti musicali di richiamo internazionale per tutti i gusti: dal jazz alla musica gipsy fino alle performance di video opera.

Il 30 maggio andrà in scena il Ghanafest (maltafolkmusicfestival) che per tre giorni negli Argotti Gardens farà risuonare  ritmi esotici e travolgenti della più autentica e longeva tradizione gitana. Una grande festa dedicata alle canzoni popolari locali e del Mediterraneo, una tre giorni di concerti di musica gipsy e klezmer durante la quale artisti provenienti da Israele, Croazia e Spagna si avvicenderanno sul palco, in un’atmosfera rilassata e gioiosa.

L’evento più atteso da tutti il Malta Music week (www.maltamusicweek.com) è una sei giorni no stop di puro ritmo: innumerevoli eventi musicali si susseguiranno dal 20 al 25 giugno fino a concludersi con il più grande concerto gratuito d’Europa sulla piazza di Il Fossos di Floriana.

Isle of MTV (www.isleofmtv.com/it),  alla sua ottava edizione, nasce da una collaborazione di successo con MTV e raccoglie circa 40.000 spettatori provenienti da tutto il mondo.

 Il Malta Arts Festival (www.maltaartsfestival.org/) che avrà luogo dal 14 luglio al 2 agosto, propone un fitto calendario di performance che uniscono musica, danza, cinema, opera, video, letteratura, pittura e teatro, in un connubio esplosivo e ricchissimo. Artisti provenienti da Croazia, Regno Unito, Spagna, Paesi Bassi, Repubblica Ceca, Sud Africa e Russia si uniranno ad alcuni tra i migliori artisti maltesi per dare vita a 18 spettacoli e ad un interessante programma di workshop e master class.

Imperdibile infine l’appuntamento con il Jazz Festival (www.maltajazzfestival.org/), dal 17 al 19 luglio, nella suggestiva cornice di Ta ‘Liesse, dove i bastioni di Grand Harbour si affacciano sul mare; il meglio della musica jazz contemporanea incontra la storia, dando vita a spettacoli di altissimo livello, capaci di coinvolgere i profani così come gli appassionati di jazz, sedotti da nomi di alto profilo come Mehliana, in scena con Brad Mehldau e Marco Giuliana, Laurent Coq, il vibrafonista Warren Wolf, gli Kneebody, il Paul Abela Quintet con Gabriele Comeglio, il Joseph Camilleri Trio, Domenico Galea e Francesca Galea. Una serie di concerti sofisticati e contaminati, dove le note del jazz tradizionale si sposano a quelle della musica elettronica e alle atmosfere creole e caraibiche. All’interno della manifestazione e in collaborazione con V18 Foundation si terrà il Malta Summer Jazz Camp, una serie di lezioni e workshop gratuiti con i più grandi nomi legati al jazz tra il 15 e il 19 luglio presso l’Euro Institute of Music (Hamrun). Informazioni e prenotazioni: isabelle.gatt@maltaculture.com

Articoli simili

Alla scoperta dei segreti del Corridoio Vasariano

anna.rubinetto

Folgaria chiede il voto per il benessere della famiglia

claudia.dimeglio

Natale a Torgnon in attesa di Père Nöel

anna.rubinetto
Please enter an Access Token