News Suggeriti

Inizio d’estate di Cortina D’Ampezzo a tutta corsa sulle Domoliti

Prende il via il ricco programma di Cortina d’Ampezzo (Bl) per l’estate incipiente con alcuni appuntamenti di sport conosciuti ed apprezzati; si tratta della Cortina-Dobbiaco Run, in programma il 31 maggio e l’1 giugno, quindi con The North Face Lavaredo Ultra Trail organizzato per il 27 e 28 giugnoed il Dolomiti Triathlon del 27 luglio

Così, la prima tappa, sarà rappresentata dalla 15^ edizione della Cortina-Dobbiaco Run, da sempre definita la corsa delle Dolomiti. Il tracciato segue il percorso dell’ex-ferrovia che collegava le due località;   completamente sterrato, tranne pochi chilometri in partenza e arrivo, l’itinerario si sviluppa all’interno del Parco Naturale delle Dolomiti d’Ampezzo.

La partenza saràprevista domenica 1 giugno (ore 9.15) da Cortina d’Ampezzo (Corso Italia) e dopo 30 chilometri si giungerà a Dobbiaco. Sono circa 4.000 gli atleti che ogni anno si danno appuntamento tra le Dolomiti ampezzane per partecipare a questa competizione.

Il giorno precedente sarà invece dedicato all’eggettuazione della gara junior, dedicata a bambini e ragazzi. Così, sabato 31 maggio (ore 15) prenderà il via la Kid’s Run; si tratta di effettuare un giro all’interno del parco del Grand Hotel Dobbiaco, mentre alle ore 17 la sfida, per i ragazzi dai 14 anni in su, si svolgerà intorno al lago di Dobbiaco, per un totale di 8,5 chilometri.

Con altri due impegnativi appuntamenti sportivi, Cortina mira a raggiunge le vette dolomitiche che le fanno da corona; con il The North Face Lavaredo Ultra Trail è uno degli appuntamenti internazionali più attesi dagli amanti del trail running di tutta Europa. L’ottava edizione della gara di corsa in montagna di 119 km e 5.850 metri di dislivello positivo, si svolgerà dal 27 al 28 giugno con partenza e arrivo a Cortina d’Ampezzo. Mille atleti saranno al via sulla distanza lunga e altri mille prenderanno parte alla Cortina Trail di 47 km e 2.650 metri di dislivello. L’inserimento dell’evento nel prestigioso circuito internazionale Ultra-Trail World Tour, che racchiude le 10 gare più prestigiose al mondo, ha determinato un notevole incremento degli atleti internazionali iscritt, tra cui l’americana Rory Bosio (Team The North Face). Questa gara d’alta quota sarà in grado di dare anche grande spettacolo; suggestiva la partenza in notturna (alle ore 23 di venerdì 27 giugno) da Corso Italia, completamente illuminato dalle lampade frontali dei concorrenti.

Mentre sabato 28 sarà la volta della terza edizione della Cortina Trail (partenza alle ore 8), la versione short della competizione del giorno prima: 47 chilometri per 2.650 metri di dislivello positivo.

Cortina-Triathlon-gara nuoto-sprint atleti

Ed ancora, il 27 luglio sarà la volta di un’altra imperdibile sfida tra le vette dolomitiche con il Dolomiti Triathlon che vedrà gli atleti confrontarsi nelle discipline del nuoto, della corsa e del ciclismo. Atleti ma anche semplici appassionati potranno approfittare, per tutta l’estate, dei servizi messi a disposizione dal Cortina Hiking Resort., 400 chilometri di sentieri segnalati con tanto di tracce Gps, attraversp luoghi incantevoli ed incontaminati. Passeggiate all’interno del Parco Naturale delle Dolomiti d’Ampezzo che si estende su 11.200 ettari di terreno, con 56 rifugi, gli impianti di risalita ed il Dolomiti Trekking Tour, con pernottamento e servizio trasporto bagagli organizzato nei minimi dettagli. Inoltre, gli hiking hotel forniscono agli appassionati runners, colazioni e menù energetici, bastoncini telescopici, packed lunch, acqua e tè per borracce, tisane naturali a tutte le ore e prenotazione di guide alpine e trainer personalizzati.

www.cortina.dolomiti.org

www.cortina-dobbiacorun.it

www.ultratrail.it

dolomititriathlon.it

Articoli simili

In Madagascar con Alpitour per il Festival dell’Oceano Indiano DONIA

anna.rubinetto

Innsbruck, il fascino della capitale delle Alpi

anna.rubinetto

Nuovo brand alberghiero di Alpitour: nasce VOIhotels

anna.rubinetto
Please enter an Access Token