A Cortina d’Ampezzo dove la neve incontra la primavera

Nella Regione del Veneto, in primavera è ancora il momento della gita sulla neve a Cortina d’Ampezzo, la Regina delle Dolomiti in cui, fino la  al 21 aprile è aperta la  stagione sciistica prolungata fino al primo maggio. Infatti, in quella data nella Ski Area Faloria verrà festeggiata la fine della stagione invernale ed inaugurata ufficialmente quella estiva, con la disputa della dodicesima edizione del Trofeo Faloria Ski Challenge,. Che prevede il pagamento di una quota di iscrizione euro 10, con ritiro dei pettorali fino alle ore 9.45, presso la Sciovia Tondi.

Così, giovedì 1 maggio,  andrà in scena l’ormai tradizionale gara di slalom gigante, in programma sulla pista Tondi(ore 10).  Competizione e tanto divertimento per salutare un inverno intenso e godere all’aria aperta della primavera, con le sue giornate lunghe e soleggiate.

Inoltre, continuano, inoltre, le emozioni anche per gli appassionati del freeride. Da non perdere i corsi di avviamento al freeride per sciatori intermedi e le gite in freeride per sciatori esperti promossi dalla Scuola Sci Cristallo lungo tutto il mese di aprile, dopo le esaltanti giornate del Carrera Freeride Challenge Punta Nera conclusosi il 5 aprile scorso ed il Freeride Day del 15 marzo, A richiesta anche escursioni in Heliski, accompagnati da un maestro della Scuola Sci e da una guida alpina o assieme alle guide alpine, che in questa stagione promuovono inoltre lo sci alpinismo, ideale sui pendii ancora innevati di Cortina d’Ampezzo.

 Per queste occasioni di sport e svago, sono molte le proposte di soggiorno da prendere al volo da € 162,00 (2 notti, 2 persone e 2 giorni di skipass).

www.cortinacube.it

www.cortina.dolomiti.org

 

By | 2016-01-06T13:50:47+00:00 aprile 2014|Destinazioni, Offerte e Last Minute|