Viaggiare News
Trasporti Treni

Con Italo alla Fiera del Libro

Il Salone del Libro di Torino è la manifestazione culturale per eccellenza che si svolge sul territorio nazionale e visitarla diventa un piacere per la mente tutto da assaporare. Dal 6 al 14 maggio: novità editoriali a tutto campo, dall’e-book alle nuove tecnologie per una lettura condivisa e interattiva. E poi tante manifestazioni e convegni che accompagneranno l’evento anche in città per tutto il periodo fieristico; ottima occasione per visitare Torino e le sue interessantissime attrazioni turistiche. Raggiungere la fiera in treno in tutto relax, godendosi il piacere di una buona lettura è la proposta di Italo, vettore ufficiale del Salone del Libro. Il moderno treno ad Alta Velocità che accompagnerà gli appassionati, cultori della lettura, curiosi e bibliofili , mette a disposizione dei propri viaggiatori la sua ricca biblioteca digitale sul Portale di bordo ItaloLive (e-book, quotidiani, notizie, film ecc.

I vantaggi di viaggiare con Italo per i visitatori del Salone del libro comprendono una riduzione di 15 euro sulle offerte Base ed Economy per viaggi da e verso Torino. Basta andare sul sito www.lingottofiere.it/italo e compilare il form con i propri dati per ricevere via mail due codici promo – uno per l’andata e uno per il ritorno – da utilizzare nel processo di acquisto del biglietto sul sito Italotreno.it.

Analogo beneficio per i viaggiatori di Italo: chi è in possesso della carta gratuita ItaloPiù ha diritto a un ingresso scontato al Salone del libro.

Per acquistare i biglietti Italo sono disponibili i consueti canali di vendita di Ntv: il sito web italotreno.it, la nuova “app” Italo treno, il Contact Center Pronto Italo (060708), le agenzie di viaggio convenzionate e le biglietterie di Casa Italo in tutte le stazioni servite dal treno Ntv.

 Una novità in arrivo in casa Italo: presto si aggiungerà al network anche la fermata di Roma Termini per i treni no stop. E’ una novità importante, che arricchisce il servizio di Ntv con una stazione che ha una storica centralità nella capitale. Fino a oggi infatti non è stata mai utilizzata per esigenze di tipo industriale che hanno indotto, a suo tempo, a puntare su Tiburtina, nuovo hub strategico dell’Alta velocità Nord-Sud e Ostiense.

CONDIVIDI:

Articoli simili

Con Air France si viaggia in Europa con tariffe «MiNi»

redazione1

Per il ponte di Ognissanti Ryanair offre voli in Italia a soli €14.99!

anna.rubinetto

Trenitalia e le novità nell’anno dell’Expo

anna.rubinetto
Please enter an Access Token