Viaggiare News
Destinazioni

La Lituania vi aspetta a Kaunas per il viaggio ideale di primavera

La Lituania vi aspetta a Kaunas per il viaggio ideale di primavera

A Kaunas, la seconda città della Lituania, con il suo centro storico ricco di monumenti è tutta da scoprire. Situata alla confluenza dei fiumi Nemunas e Neris, è dominata dal Castello dei Cavalaieri Teutonici con la sua particolare torre rotonda e nella piazza del Municipio si erge il cosiddetto “cigno bianco”, per la sua particolare forma che atttualmente accoglie un museo delle ceramiche.

Il Viale della Libertà, la più lunga via pedonale dell’Europa Orientale, è un punto di incontro in ogni momento della giornata per una passeggiata, un caffè o per fare shopping. La funicolare di Zaliakalnis, una delle più antiche ancora funzionanti in Europa, porta sulla sommità della collina Aleksotas da cui ammirare una spettacolare veduta.

Nella stagione primaverile, momento ideale per dedicare una visita alla cittadina seconda in Lituania per grandezza e importanza storica, sono ospitati numerosi eventi e appuntamenti culturali, tra cui il festival internazionale di musica jazz, che richiama appassionati da tutto il mondo dal 1991, o Hanza Kaunas, la festa della città con musica, spettacoli e rievocazioni storiche.

Kaunas si trova a circa un’ora di auto da Vilnius e da aprile a ottobre è servita dai voli diretti stagionali che la collegano a Cagliari, Comiso e Trapani.

Tutti da scoprire i dintorni, luoghi di incantevole bellezza. Gli amanti delle attività all’aria aperta possono visitare il Kaunas Reservoir, conosciuto come il “Mare di Kaunas”:  un lago artificiale creato da una diga sul fiume Nemunas, dove trascorrere una piacevole giornata in barca a vela o fare un’escursione in bicicletta. A poca distanza si giunge al Museo all’aperto di Rumšiškės, un grande parco che ospita edifici originali delle diverse regioni etnografiche della Lituania, e il Complesso del Monastero di Pažaislis del 17° secolo, uno dei più straordinari esempi di architettura tardo-barocca dell’Europa nordorientale.

La 24° edizione del Kaunas Jazz si terrà quest’anno dal 24 al 27 aprile 2014 con concerti di oltre 20 artisti in musei, club, ristoranti, gallerie d’arte e spazi all’aperto. Tra i nomi in line-up spiccano gli statunitensi Cassandra Wilson e Spyro Gyra, i norvegesi Marius Neset Birds, l’austriaca Susana Sawoff, la francese Nina Attal, fino a musicisti lituani come le band Jazzway e Silvia & Marius Duo a cui è affidata la cerimonia di apertura nel grandioso Palazzo del Municipio, simbolo della città.cigno bianco

Kaunas ha una grande tradizione legata alla musica: qui fu istituita la prima Scuola di Teatro e messa in scena la prima opera. Nel 1924 la città ospitò la prima edizione del Festival delle canzoni tradizionali, uno dei più importanti eventi del Paese che si svolge ogni quattro anni. Per celebrare i 90 anni del festival, l’edizione di quest’anno inizierà proprio a Kaunas il 28 giugno, per poi proseguire a Vilnius fino al 6 luglio.

Il momento migliore per rivivere la storia e la cultura di Kaunas è durante Hanza Kaunas, la più importante celebrazione che si svolge da oltre 20 anni. Quest’anno la manifestazione si terrà il 16 e 17 maggio 2014: per due giorni sarà possibile fare un tuffo nel passato fino al Medioevo, assistendo a battaglie tra cavalieri, tornei e giochi, curiosando tra le bancarelle del mercato dell’artigianato nell’area intorno al Castello. In tutta la città vecchia sono inoltre in programma concerti di musica jazz, classica e folkloristica.

A Knaus c’è una vasta scelta di hotel e ristoranti. Per una cena tra amici, da provare il gastropub Ryšių kiemelio 837 , situato all’interno del Museo della Comunicazione: la cucina gourmet di Artūras Naidenko, uno dei nomi più importanti della scena gastronomica lituana, si sposa con un ambiente raffinato e informale, dove ascoltare musica dal vivo di qualità e dj set. Per una vista mozzafiato, da non perdere il nuovo Viva Kaunas, un café situato sulla collina Milikonių: da qui, grazie all’aiuto di un telescopio si può ammirare il migliore panorama dall’alto della città. E’ stato recentemente inaugurato Raw Inn ristorante vegano che propone una selezione di prodotti acquistabili e che organizza seminari tematici.

A Kaunas e dintorni è possibile scegliere tra diverse tipologie di sistemazioni. Nel cuore della città vecchia, l’hotel Daugidas è situato in un edificio restaurato del XVI secolo, a pochi passi dalle principali attrazioni. Per immergersi nella natura senza spostarsi troppo dalla città, il boutique hotel Babilonas sorge su una collina a 10 minuti dal centro storico, raggiungibile anche con le biciclette noleggiabili in albergo. Indirizzo originale ed elegante, il Monte Pacis è stato recentemente aperto all’interno del Monastero di Pažaislis. L’hotel dispone di 13 camere e suite e ospita spazi per meeting e uno dei migliori ristoranti della zona, con un menu diverso ogni settimana e un’ottima selezione di vini.

http://www.lithuania.travel/

CONDIVIDI:

Articoli simili

Celebrity Cruises e One Spa World, connubio per crociere da sogno

ugo

Il Magico Paese di Natale celebra quindici anni con un’edizione straordinaria

anna.rubinetto

In Giordania nel Feynan Ecolodge per una vacanza wild

redazione1
Please enter an Access Token