Viaggiare News
Trasporti Voli

Emirates lancia l’ottavo gateway americano attivando un nuovo collegamento per Boston

Emirates lancia l’ottavo gateway americano attivando un nuovo collegamento per Boston

Di recente  Emirates, ha inaugurato oggi il volo non-stop giornaliero tra Dubai e Boston. La città del New England è diventata l’ottava destinazione Emirates negli USA e le 142esima del network, composto dalle mete più gettonate in tutto il mondo sia in chiave turistica che commerciale.

Emirates effettuerà il collegamento giornaliero tra le due città con un Boeing 777-200LR con configurazione a tre classi, con 8 posti in First Class, 42 in Business Class e 216 in Economy Class.

Il volo inaugurale di Emirates ha trasportato i passeggeri provenienti dagli Emirati Arabi Uniti e da altre 39 destinazioni, evidenziando la portata della rete globale della Compagnia e le potenziali opportunità turistiche e commerciali del suo servizio quotidiano.

Oltre ai passeggeri, Emirates SkyCargo porterà merci da e per Boston,  per un volume stimato di circa 15 tonnellate al giorno. Questa attività di trasporto potrà favorire le oltre 50 aziende con base a Boston lavorano negli EAU e  lepiù di 150 aziende impegnate in tutta l’Asia Centrale. la Inoltre la regione intorno a Boston, come centro di eccellenza per l’educazione e la ricerca, può contare su più di 270 college ed università ed ogni anno almeno 44.000 studenti stranieri alloggiano nel New England durante il periodo scolastico.

Boston, una delle città più antiche del Nord America, è anche una meta turistica ambita, per all’abbondanza di tratti storici e culturali che possiede, che ha fatto registrare un flusso di 12 milioni di turisti l’anno.

Quindi, operativamente, il volo Emirates EK237 partirà da Dubai alle 9:45 ed arriverà a Boston alle 15:15; mentre il volo di ritorno, l’EK238, decollerà da Boston alle 23:15 ed arriverà a Dubai alle 19:30 del giorno successivo.

Emirates ha iniziato a volare in America nel 2004, con il lancio del volo non-stop tra New York e Dubai, ed ora offre voli giornalieri per Washington, Houston, Dallas, Seattle, San Francisco e Los Angeles.

www.emirates.com

CONDIVIDI:

Articoli simili

A Natale British Airways fa volare la beneficenza

anna.rubinetto

Ambizioso programma di FS Italiane per la rete lombarda

ugo

Scelta del posto gratis per i piccoli passeggeri di Ryanair

ugo
Please enter an Access Token