Viaggiare News
Trasporti Voli

Austrian Airlines presenta l’orario estivo dei voli in vigore dal prossimo 30 aprile

Austrian Airlines presenta l'orario estivo dei voli in vigore dal prossimo 30 aprile

L’ incremento dei voli intercontinentali, l’attivazione di nuove destinazioni e maggiori frequenze di voli giornalieri verso le maggiori città europee costituiscono le principali novità inserite nell’orario estivo di Austrian Airlines che entrerà in vigore il prossimo 30 aprile. Da registrare anche una riduzione delle frequenze dei voli giornalieri verso le città austriache di Salisburgo e Klagenfurt.

A beneficiare dell’incremento di offerta sui voli intercontinentali sarà Chicago verso cui saranno operati su base giornaliera dall’1° maggio 2014 (finora 5 volte a settimana); mentre il volo giornaliero su Washington sarà operato utilizzando un aeromobile di maggiori dimensioni dal prossimo mese di luglio. dal 30 marzo 2014. Ed anche i voli verso Toronto e Delhi saranno operati su base giornaliera; inoltre, Austrian Airlines ha aggiunto Newark nel New Jersey negli USA, una nuova destinazione al proprio piano volo, che sarà raggiunta cinque volte a settimana. In questo modo, Austrian Airlines, opererà voli verso l’area metropolitana di New York fino a due volte al giorno. Da luglio Male, la capitale delle isole Maldive, si aggiungerà alla lista delle destinazioni estive della compagnia con un volo a settimana mentre attualmente Austrian Airlines vola alle Maldive solo durante la stagione invernale. Invece, dall’11 marzo 2014, Teheran sarà inclusa nel network con il volo verso la capitale iranianache sarà effettuato cinque volte la settimana.

Il nuovo orario estivo Austrian prevede anche un incremento dei voli in Europa; così, saranno potenziati i voli verso Francoforte e Londra (quattro voli invece di tre verso Londra e sei invece di cinque voli al giorno verso Francoforte). Inoltre, in collaborazione con Lufthansa, le due compagnie aeree offriranno voli verso Francoforte ogni ora, per un totale di tredici voli al giorno, al pari di un servizio navetta.

Ed anche l’offerta verso l’Europa Centrale e Orientale sarà ampliata; un ulteriore collegamento verso Cracovia verrà effettuato sei volte a settimana ed in futuro, Austrian Airlines offrirà fino a due voli al giorno verso la capitale polacca della cultura. Invece, per quanto riguarda il segmento turistico, con il brand “Austrian myHoliday”, saranno offerte le rotte Vienna-Ibiza e Vienna-Lamezia. L’incremento dell’offerta in estate riflette una miglior produttività e per l’abbattimento dei costi nell’utilizzo degli aeromobili.

Infine, la recente introduzione in Austria della tassa sui biglietti ha detemrinato una sensibile riduzione della domanda dalle città delle province austriache. Per questo, dal prossimo 30 marzo 2014 la compagnia ridurrà le frequenze dei voli all’interno dell’Austria; così Austrian Airlines opererà tre voli al giorno per Salisburgo, invece degli attuali quattro ed in considerazione che i cinque voli al giorno tra Klagenfurt e Vienna non hanno incontrato le aspettative, la capitale della Carinzia continuerà a essere ottimamente collegata a Vienna con quattro voli giornalieri.

www.austrian.com

CONDIVIDI:

Articoli simili

Divertenti crociere ai Caraibi con Carnival Breeze

redazione1

Potenziata la flotta di Emirates Sky Cargo con quattro nuovi Boeing

redazione1

Il Giappone è ancora più vicino con le tariffe promozionali ANA

redazione1
Please enter an Access Token