Viaggiare News
Destinazioni News

L’Egitto alla BIT 2014 per rilanciare il turismo nel Paese

Egitto nuov logSupportare i tour operator e incentivare i turisti italiani a ritornare in Egitto. Questi sono gli obiettivi che si pone il Ministero del turismo egiziano annunciando l’ormai tradizionale partecipazione alla BIT 2014 di Milano. Infatti, dopo la revoca delle indicazioni del Ministero degli esteri italiano che facevano rientrare l’Egitto tra i Paesi sconsigliati per trascorrere periodi di vacanza ed i buoni risultati dei flussi turistici nel periodo di Natale e Capodanno, il proposito del Ministero egiziano del settore è quello di aumentare sensibilmente le presenze italiane nel 2014 riportando lentamente il turismo sulle posizioni  degli anni precedenti. Inoltre, un altro obiettivo sarà  di far crescere gli investimenti italiani in Egitto ed aumentare la cooperazione che ha tradizionalmente animato i due Paesi, che possano anche contribuire a superare  l’attuale crisi economica.

Per questo il responsabile del dicastero egiziano, S.E. Hisham Zaazou sarà a Milano per incontrare i tour operator italiani alla più importante fiera del settore, la Bit 2014, al fine di valutare con loro le migliori strategie da adottare per rilanciare il turismo e gli investimenti in questo Paese che sta lentamente ritrovando stabilità.

Puntando sulla constatazione che l’Egitto è una destinazione sicura in grado e nella tradizione di accogliere i turisti con grande ospitalità e cordialità. Per conseguire tali risultati, necessari all’economia egiziana per le loro positive ricadute, il Paese è impegnato a mantenere la sicurezza e la stabilità. E per questo, l’Ente del Turismo Egiziano in Italia opera in sinergia con tour operator e agenzie di viaggio , oltre a  moltiplicare le attività di supporto e di promozione dirette anche al grande pubblico. Per questo, saranno promosse attività di comunicazione sui social network sul tema “Egitto nel cuore”, che ormai da due anni unisce gli “amici” dell’Egitto in tutto il mondo.

 www.egypt.travel

CONDIVIDI:

Articoli simili

eDreams: 5 destinazioni per un party “eccessivo” a Capodanno, ma ad un prezzo contenuto

redazione1

Welcomeasy: 5 consigli per attirare i turisti stranieri

anna.rubinetto

Volagratis: le 10 richieste più strane fatte dai viaggiatori europei nel 2016

redazione1
Please enter an Access Token