Viaggiare News
Destinazioni News Trasporti

Aigle Azur con i nuovi voli avvicina ulteriormente Parigi alla Cina

Aigle azur nouvelle
Aigle Azur incrementa i voli da Parigi per Pechino. Infatti, la seconda compagnia aerea francese volerà tre volte alla settimana da Orly Sud alla capitale cinese da cui, in partnership con Hainan Airlines,  permetterà di raggiungere le più importanti destinazioni in Cina e in Asia.
La seconda compagnia aerea francese, che in Italia è rappresentata da Interplanet gsa, sviluppa quindi il suo network di lungo raggio che prevede l’effettuazione di tre frequenze settimanali, inizialmente effettuate da un A330-200, di proprietà della compagnia aerea partner Hainan Airlines. L’aeromobile, che avrà una capacità complessiva di 214 posti, verrà commercializzato in due classi di servizio, con 34 posti in Classe Affaires e 180 in Economy.
Quindi da Pechino, i passeggeri di Aigle Azur avranno a loro disposizione una serie di coincidenze sulle rotte servite da Hainan Airlines verso oltre venti destinazioni in Cina e in Asia, tra cui Shanghai, Hong Kong e Canton, oltre a centri importanti come Chengdu, Wenzhou, Xi’an, Kunming, Chongqing.
Prosegue dunque la strategia di Aigle Azur tendente ad allargare il proprio newtwork di lungo raggio, tra l’altro già rafforzata nell’ottobre 2012 con la firma della partnership con il gruppo cinese HNA, con l’ingresso di HNA nel capitale azionario della compagnia per una quota di circa il 48%. Attualmente, la compagnia francese serve 14 destinazioni in 5 diversi Paesi in Europa (Portogallo e Russia) e Africa (Algeria, Mali, Tunisia), con partenze da 7 aeroporti francesi.
Ino0ltre, di recente la compagnia ha lanciato il servizio di online check-in sui voli per la Russia in partenza da Parig che oggi può contare su 14 frequenze settimanali, operate in cooperazione con il partner russo Transaero Airlines sui due aeroporti moscoviti Vnukovo e Domodedovo. Il servizio di web check-in è anche disponibile sui collegamenti operati da Aigle Azur tra Francia e Portogallo, e tra quelli tra Parigi e Nizza.
Fondata nel 1946, Aigle Azur è la più vecchia compagnia private aerea francese. Mentre oggi il vettore è il secondo più grande in Francia, è in grado di collegare 7 aeroporti francesi con Algeria, Mali, Portogallo, Tunisia e Russia. Nel 2012, la compagnia ha trasportato 1,8 milioni di passeggeri a bordo dei suoi 12 Airbus A320 ed opera oltre 300 voli di linea la settimana.
CONDIVIDI:

Articoli simili

Ernest Airlines continua la sua espansione ad est

ugo

Changez de Décor in Costa Azzurra: l’itinerario

anna.rubinetto

Veneto, la regione del turismo slow

redazione1
Please enter an Access Token