Viaggiare News
Destinazioni Hotel

Una vacanza a tutta… uva!

 

L’autunno è la stagione ideale per fare un vacanza in hotels  immersi nei vigneti, per godere della Vinoterapia, per partecipare alla vendemmia, e, perchè no, per degustare il nettare degli dei proprio nel luogo dove viene prodotto.

In Umbria, Emilia Romagna, Franciacorta e Trentino Alto Adige le proposte per vivere appieno la stagione del vino.

PRIMA SI RACCOGLIE POI SI CUCINA

Lambrusco, Fortanina e Fortana del Taro sono i cloni del territorio nel quale si adagia l’Antica Corte Pallavicina di Polesine Parmense (Tel. 0524.936539, www.acpallavicina.com/relais) il castello trecentesco restaurato sulle rive del fiume Po, regno di Luciano e Massimo Spigaroli. Ad accompagnare nelle vigne, a due km dal Relais, è proprio lo chef stellato Massimo Spigaroli che, dopo la raccolta in cassettine di legno insegna a cucinare il sugo d’uva e i dolci tipici della tradizione. Tra questi il Mosto d’uva su biscotto alle mandorle, crema di mandorle e acqua è una delle bontà che si tramandano di generazione in generazione e si preparano da sempre con l’uva appena raccolta per la vendemmia. Il costo per raccogliere l’uva, con corso di cucina e degustazione di quello che si è cucinato, è di 100 euro per persona. Pernottamento a partire da 150 a camera doppia con prima colazione.

VINOTERAPIA SULLE DOLCI COLLINE MODENESI

L’uva svolge proprietà anti-ossidanti, anti-aging, mineralizzanti e detossinanti, grazie ai polifenoli e alle vitamine contenute nel mosto. Per provare sulla pelle questo elisir di bellezza le Terme della Salvarola (Tel. 0536.871788, www.termesalvarola.it/balnea), sulle dolci colline di Modena, hanno pensato a “Rosso di… vino” la proposta che comprende 1 pernottamento con colazione a buffet, 1 Avvolgimento “WINE&HONEY” all’estratto di vite rossa e goloso miele, per levigare ed illuminare la pelle, 1 Massaggio “NETTARE DI…VINO” tonificante e stimolante a base di olio di vinacciolo e mousse di fango termale (30 minuti), 1 doccia termale e 2giornate da trascorrere al Centro Benessere Balnea con 5 tra vasche e piscine di acqua termale a diverse temperature con idromassaggi e giochi d’acqua, camminamenti vascolari, sauna, bagno di vapore con aromi, luci colorate e zona relax, utilizzo della grande palestra attrezzata cardiofitness, gradevoli infusi alla frutta, durante i trattamenti e assistenza medica a 181 euro per persona in camera doppia Classic.

 VISITA GUIDATA CON L’ENOLOGO

Il Romantik Hotel Tenuta di Canonica (Tel. 075.8947545, www.romantikhotels.com/todi) di Todi (Pg) è un relais ricavato da un’antica torre d’avvistamento dalla quale si gode di un incredibile panorama sui boschi, sugli uliveti e sui frutteti. Per toccare con mano e gustare col palato quello che il territorio sembra riservare solo agli occhi, fino al 30 novembre 2013 il pacchetto di tre notti comprende il pernottamento in Junior Suite, l’aperitivo di benvenuto, una cena a 4 portate presso il ristorante “La Canonica” – con menu caratterizzati dalla degustazione di ricette a base di ingredienti dei raccolti stagionali, quali uva, olive, melegrane, giuggiole e zucche, e accompagnati dai caratteristici vini della zona – una visita, guidata da un enologo, al vigneto e alla cantina di un tradizionale produttore locale.  Inclusa, infine, la degustazione di vini e prodotti tipici umbri. Prezzi a partire da 120 euro al giorno per persona.

SOGNO DI UN CHICCO DI FINE ESTATE

Il sogno di un buon chicco d’uva? Diventare un grande vino! E il bravo vignaiolo trasforma il sogno in realtà. Nell’incantevole cornice di Assisi (Pg) tutti possono diventare vignaioli per un giorno attraverso un percorso alla scoperta della vendemmia e di tutto ciò che la precede, tra natura, arte, relax e naturalmente buon vino. Partendo dal Romantik Hotel Le Silve (Tel 075.8019000, www.romantikhotels.com/Armenzano) si raggiunge il vigneto della Cantina Saio per un’esperienza in vigna ed una ghiotta degustazione che comprende Grechetto e Sangiovese Umbria IGP abbinati a Bruschetta con olio extravergine d’oliva SAIO, Pecorino di media stagionatura e Torta al testo con salumi tipici umbri. Il prezzo della degustazione è di 12 euro + iva a persona da pagare in loco. Il prezzo del week-end è invece di 180 euro per persona ed include il soggiorno di 2 notti in camera Classic, 2 colazioni a Buffet ed una cena con un gustosissimo menu di 3 portate bevande escluse.

UN NIDO TRA LE VIGNE

Meta di chi ricerca i piaceri della vita, iniziando dalla buona cucina e dal buon vino, il Maso Franch Gourmet & Relais (Tel.0461.245533, www.trentinocharme.it– una delle 11 perle di Trentino Charme – è immerso in un vigneto coltivato secondo la tradizione locale. L’autunno riserva qui esplosioni di colori straordinarie ed è il periodo ideale per una vacanza a tutto romanticismo. Sono solo 12 le camere con alcune suite, luminose e intime, dalle quali lanciare lo sguardo sulla profumata vigna di 11 ettari, per giungere ad abbracciare tutta la valle scendendo lungo i terrazzamenti che arrivano fino all’abitato di Lavis. I prezzi per il soggiorno partono da 105 euro a camera al giorno per due persone, con la prima colazione a buffet inclusa.

PANE E VINO COME UNA VOLTA

Tra design e tradizione, il Maso Grottner, a 5 chilometri da Fié allo Sciliar (BZ), è il gioiellino del Romantik Hotel Turm (Tel. 0471.725014, www.romantikhotels.com/Voels). Tra mura trecentesche e arredi di design, la struttura dispone di due sole intime suite: l’una esplode di luce grazie ai bianchi e alle trasparenze, con la vasca al centro; l’altra si trova nella torre che si sviluppa su due piani, il secondo dei quali ospita una tinozza circolare con fondo di foglie imprigionate nella resina. Nel Maso Grottner si fa ancora il pane come una volta e nelle botti si conservano i vini Sauvignon Bubo, Gewürztraminer Tetrix, Pinot Bianco Pica e Pinot Nero Corax, voluti da Stefan Pramstrahler ed ottenuti dai suoi vigneti che abbracciano il Maso e sono garanzia di qualità naturale.

Con il pacchetto di tre giorni “Buongustai al maso Grottner”, fino al 17 novembre si soggiorna tre notti al prezzo di 542 euro a persona anziché 732 euro (valido con arrivo di domenica, lunedí o martedí), comprensivo di un aperitivo di benvenuto nella cantina scavata nella roccia seguito da un menu Romantik di 4 portate, un menu degustazione a base di antipasti e primi piatti e una romantica serata finale a 5 portate con abbinamento di vini.

CONDIVIDI:

Articoli simili

Prima stagione per il Relais Masseria Le Cesine. Ed è subito pienone

anna.rubinetto

Sport &Kurhotel Bad Moos****S – Benessere infinito!

claudia.dimeglio

“Notte di fiaba” a Riva del Garda, in compagnia di Huckleberry Finn

anna.rubinetto

Scrivi un commento

Please enter an Access Token