Viaggiare News
Hotel

Gli Hotels Starwood di Vienna per soggiorni rilassanti, cucina, cultura e meeting

Vienna offre una vasta gamma di strutture ricettive di varie tipologie e qualità di ospitalità e servizi, tra queste spiccano gli Hotels – Le Mèridien, Imperial e Bristol – gestiti dalla catena Starwood che coniugano al proverbiale alto livello dei servizi di accoglienza ed ospitalità offerti, una grande attenzione alle esigenze dei clienti, ospitati sia per trascorrere un periodo di vacanza che per incontri di affari. L’Hotel Le Mèridien, situato proprio nel cuore di Vienna, di fronte al Teatro dell’Opera e alla via dello shopping, Kärntner Straße, dispone di 296 spaziose camere – superior, deluxe, executive, junior ed executive suites –  tutte dotate di TV a schermo piatto, di minibar con birre e bevande analcoliche incluse nel prezzo. Inoltre, tra i servizi offerti, anche la possibilità di accedere a centro benessere che e´dotato di piscina, vasca idromassaggio, bagno a  vapore, sauna e di un centro fitness con personal trainer, mentre i massaggi sono disponibili su prenotazione. Rinomato anche il ristorante interno “Shambala” con annesso bar, che propone menu di alta cucina internazionale e creativa abbinata a vini pregiati e vanta una terrazza affacciata sullo Schillerpark. Pregevole anche l’offerta di spazi per l’organizzazione di convention, workshop e meeting, con la possibilità di utilizzare fino a otto meeting room, di cui 6 con luce naturale, che possono contenere fino a 300 persone sedute. Invece, l’Hotel Imperial della  Luxury Collection di Starwood, fu costruito nel 1863 come residenza del principe di Württemberg, successivamente trasformato in hotel in occasione dell´esposizione universale del 1873. La prestigiosa struttura alberghiera viennese, che è accreditata in tutto il mondo come sinonimo di discrezione e servizio impeccabile, vanta 138 stanze di cui 55 sono suites ed è l´unico Hotel in territorio austriaco ad offrire il servizio di maggiordomo. Camere lussuose e arredate individualmente e suite imperiali, ognuno dotata di un proprio pezzo di gioielleria, un servizio attento e attenzione al dettaglio. Proprio quest´anno inoltre l´Hotel Imperial festeggia 140 anni e per l´occasione è stata avviata un’articolata ristrutturazione, prevista in tre fasi che coinvolgerà in successione, lobby, ristorante e bar. Quindi l’Hotel Bristol, situato proprio accanto al Teatro dell’Opera di Vienna, è stato per oltre un secolo fulcro ispiratore della ricca vita culturale e commerciale della capitale austriaca.    Inaugurato nel 1892, costituisce tuttora una testimonianza concreta del celebrato     fascino viennese e del servizio personalizzato.Preziosi pezzi d’antiquariato si     mescolano armoniosamente con i comfort moderni, sia nei luoghi comuni che nelle 150 eleganti tra camere e suite, classic, de luxe, executive, junior suite ed opera suite oltre alla magnifica Prince of Wales Suite di 360 metri/q, dotata di sauna, fitness, 3 stanze da letto e bagni. Dell’Hotel, molto rinomata anche tra i viennesi è la cucina di alto livello proposta ed il servizio impeccabile. Nell’ottobre dello scorso anno è stata ristrutturata la sala conferenze che può accogliere fino a  180 persone in formato cabaret e nel corso del corrente anno sono  in fase di ristrutturazione ristorante e lobby. I lavori termineranno entro il prossimo mese di dicembre.

www.luxurycollection.com/imperial

www.luxurycollection.com/bristol

www.lemeridienvienna.com

CONDIVIDI:

Articoli simili

Speciale primavera all’Hotel Hermitage, Elba

redazione1

Il weekend dell’8 marzo dedicato agli acquisti di primavera, a Cremona e a Firenze

claudia.dimeglio

A Stoccolma un HALLOWEEN diverso: visita guidata notturna al cimitero patrimonio UNESCO.

anna.rubinetto

Scrivi un commento

Please enter an Access Token