Viaggiare News
Destinazioni News

Torniamo a parlare di EGITTO !

 

Flyaway, in collaborazione con Domina Coral Bay, vuole promuovere l’iniziativa “Insieme per l’Egitto” a supporto del turismo sulle coste del Mar Rosso.

 Pur prendendo atto del perdurare dello sconsiglio da parte delle autorità italiane, desideriamo ribadire  che,  lo stesso avviso della Farnesina, cita testualmente:

“Nelle località turistiche del Mar Rosso (Sharm el Sheikh, Marsa Alam, Berenice e Hurgada) ed in quelle della costa nord (Marsa Mathrou, El Alamein), non si registrano al momento incidenti né indicazioni di rischio(…)”

Infatti, dalla data di pubblicazione dello sconsiglio,  la vita nei resort di Sharm è proseguita in modo tranquillo e la normalità della situazione è testimoniata non solo dai nostri assistenti, ma anche  da tutti quei viaggiatori che avrebbero voluto  continuare il soggiorno presso le nostre strutture e da quanti, successivamente, hanno organizzato la propria vacanza in quella destinazione in modo autonomo..

Siamo fortemente convinti che sia indispensabile dare vita ad iniziative che puntino a far ripartire l’intera  filiera del nostro settore per fornire un aiuto concreto all’economia egiziana e ad un paese che merita di ritrovare rapidamente il supporto del turismo italiano.

Flyaway si unisce al proprio partner storico – Il fly club Elisir è proprio all’interno del Domina Coral  Bay –  per contribuire al rilancio del  turismo in questa meravigliosa destinazione e, in attesa della riapertura del Fly Club Elisir, prevista per fine settembre, tutti i clienti che prenoteranno un soggiorno all inclusive all’Oasis, di qualsiasi durata, da effettuarsi entro il 21 settembre 2013,  pagheranno solo il costo del volo di linea e un contributo del valore di € 40 per transfer, visto e assicurazione. 

Le Agenzie di Viaggio saranno dotate di un apposito documento da far firmare ai clienti prima della partenza, così da garantire la massima trasparenza informativa rispetto alle tematiche assicurative e alla situazione generale del paese, cosi come si impone in presenza di uno sconsiglio formale da parte della Farnesina.

L’obiettivo di Flyaway è quello di continuare ad accogliere la numerosa clientela che sino ad oggi ci ha premiato con una consistente affluenza presso i nostri club a Sharm.

CONDIVIDI:

Articoli simili

Aperte le prenotazioni per l’estate 2014 su tutti i resort Club Med

anna.rubinetto

A Gozo alla scoperta dei luoghi del “Trono di Spade”

anna.rubinetto

Schiuma Party a Isamar, villaggio turistico di Isolaverde di Chioggia (VE)

claudia.dimeglio

Scrivi un commento

Please enter an Access Token